Nuovo studio sui veicoli elettrici: è necessario eliminare le auto a combustione

Nuovo studio sui veicoli elettrici: è necessario eliminare le auto a combustione

Un nuovo studio, realizzato dall'International Council on Clean Transportation (ICCT), sfata uno dei più grandi miti sui veicoli elettrici: inquinano meno rispetto alle auto a combustione a prescindere dalle modalità di produzione dell'energia elettrica

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Tecnologia
 
73 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav21 Luglio 2021, 17:51 #11
Non è certo la prima analisi "Well to wheel" a giungere alla stessa conclusione.

Ce ne sono ormai molte effettuate in diversi Paesi negli ultimi 10 anni, enti governativi e non, oltre ad imprese private.
Tasslehoff21 Luglio 2021, 18:02 #12
Originariamente inviato da: cicastol
Ormai la marchetta quotidiana sull'elettrico di hwup è d'obbligo!
Quoto, la frequenza e l'insistenza di articoli di questo tipo su questo tema sta diventando francamente imbarazzante, sembrano veline di altri tempi...

Probabilmente QN avrà qualche interesse sul tema...
barzokk21 Luglio 2021, 18:32 #13
Originariamente inviato da: Tasslehoff
Quoto, la frequenza e l'insistenza di articoli di questo tipo su questo tema sta diventando francamente imbarazzante, sembrano veline di altri tempi...

Probabilmente QN avrà qualche interesse sul tema...

La lobby elettrica diventa potente.

E la gente paga
http://www.mercatoelettrico.org/En/...atiSintesi.aspx
Tuesday 20 110,48
Wednesday 21 103,70
Thursday 22 103,37

PS: Per chi non ha voglia di cliccare e leggere: prezzi dell'energia elettrica mai stati così alti
marcram21 Luglio 2021, 18:36 #14
Originariamente inviato da: DjLode
Mi stavo preoccupando... oggi non avevo ancora letto la solita news che dice di cestinare le auto a motore in favore di una elettrica. Ora sono sollevato.


Altrimenti, dove potrebbero riunirsi i commentatori che devono sfogarsi contro le nuove tecnologie... su un thread di criptovalute?
arwar21 Luglio 2021, 18:52 #15
Originariamente inviato da: Mister24
Ma chi è che tiene un'auto per 18 anni?
Quante auto dell'inizio del 2000 vedete in giro, pochissime.
Lo studio andrebbe rifatto con un periodo molto più breve, 10 anni?


Al sud sono abbastanza.
tallines21 Luglio 2021, 18:56 #16
Se calassero i prezzi di queste auto elettriche e rendessero il tutto, ricarica compresa, più..........alla mano...........venderebbero di più .
sbaffo21 Luglio 2021, 19:39 #17
e poi si scopre che è il diesel il meno inquinante nella realtà (rispetto a ibrido e benzina, non a full electric ovviamente):
https://www.autoblog.it/post/quanto...bosch-a-firenze
giusto per sfatare un altro mito.

di questi studi ne escono a bizzeffe, ogni volta il risultato è diverso a seconda di come fanno i conti / di che risultato vogliono ottenere...
Cfranco21 Luglio 2021, 20:24 #18
Originariamente inviato da: sbaffo
e poi si scopre che è il diesel il meno inquinante nella realtà (rispetto a ibrido e benzina, non a full electric ovviamente):
https://www.autoblog.it/post/quanto...bosch-a-firenze
giusto per sfatare un altro mito.

Oddio, un test tedesco sull'inquinamento dei diesel mi lascia sempre un po' dubbioso
CrapaDiLegno21 Luglio 2021, 20:39 #19
Originariamente inviato da: sbaffo
e poi si scopre che è il diesel il meno inquinante nella realtà (rispetto a ibrido e benzina, non a full electric ovviamente):
https://www.autoblog.it/post/quanto...bosch-a-firenze
giusto per sfatare un altro mito.

di questi studi ne escono a bizzeffe, ogni volta il risultato è diverso a seconda di come fanno i conti / di che risultato vogliono ottenere...


Le variabili per lo studio di questi sistemi è così ampio che basta ignorarne qualcuna o "mondarle" adeguatamente (tipo confronto con macchine vecchie di 18 anni senza contare invecchiamento e sostituzione pacco batterie o facendo finta che le batterie al litio siano oggi recuperate) che il risultato ovviamente cambia.

Era uguale ai discorsi e studi che si facevano per il nucleare: tutto pulito, niente emissioni, solo un po' di acqua calda e vapore... Tutto bello, ma alla domanda che fare con le scorie radioattive le risposte erano le vaghe "basta seppellirle" o le mandiamo a "riciclare" (= gettarle a Mururoa). Le seppelliamo sotto casa tua? Ovviamente no... Era la risposta.
Tolto il costo (economico e ambientale) dello smaltimento le centrali nucleari sono effettivamente il miglior modo di generare energia "pulita". O resa tale dall'ignorare gli altri parametri.

Per l'elettrico è uguale. Ci si concentra sul definirla "nuova tecnologia" per nascondere che è roba vecchia (le auto elettriche si studiavano già all'inizio del '900 e la Panda Elettra è degli anni '90) e scordarsi tutte le "formule" di fisica che dicevano che nulla si crea né si distrugge ma semplicemente si trasforma.
L'energia che usano le auto elettriche non cade gratuita dal cielo (come lo sono i combustibili fossili finché ce ne rimangono) con in più l'aggravante di un sistema di stoccaggio che di moderno e di ecologico non ha proprio nulla.

Ma basta dire "elettrico > fossile" per mandare in pappa milioni di cervelli che non sanno fare 2+2
kabuby7721 Luglio 2021, 20:56 #20
Sinceramente mi stanno stufando questi articoli stiamo parlando di fuffa. L'europa è responsabile dell 8% dei gas serra della terra se nel 20XX arriviamo a fare tutte quelle cose fantasmagoriche che hanno in mente i politici europei al massimo riduciamo dell 1% le emissioniu a livello globale. Conclusione: stiamo lavorando per niente! I grossi inquinatori sono usa russia e cina se questi aumentano la loro produzione industriale le nostre macchine elettriche le possiamo appendere a...
Fra Cina e india poi ci sono un terzo degli abitanti del mondo 2,7 miliardi! Un attimo che questi si sistemano economicamente e gli viene voglia di comprarsi un veicolo e siamo fritti! QUi ci stanno tartassando , ma la lotta per un mondo migliore è fuori dell'europa perchè nei paesi meno sviluppati non gli passerà nenache per la testa di spendere soldi per l'ecologia quando manca il pane

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^