Opel Mokka-e: per la prima volta la versione completamente elettrica subito al lancio

Opel Mokka-e: per la prima volta la versione completamente elettrica subito al lancio

Opel Mokka, una delle crossover compatte di maggior successo, si rinnova completamente e, per la prima volta, prevede una variante completamente elettrica al lancio della nuova versione

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Tecnologia
Opel
 
Il Nuovo Opel Mokka-e si basa sul propulsore elettrico già collaudato da altre vetture del Gruppo PSA. Capace di raggiungere i 100 kW di potenza e con una coppia di 260 Nm, è alimentato da una batteria da 50 kWh. Opel garantisce un'autonomia fino a 322 km nel ciclo WLTP e ricarica con una potenza fino a 100 kW, oppure fino a trifase 11 kW nel caso di ricarica in corrente alternata. La garanzia della batteria, come sempre accade per questo tipo di veicoli, è di 8 anni.

Per la prima volta per la serie Mokka, dunque, abbiamo un modello completamente elettrico subito al lancio. Per quanto riguarda Opel era successo solo un'altra volta, ovvero nel caso di Opel Corsa-e.

Opel dichiara un consumo di energia (ciclo misto) di 16,5 - 16,8 kWh/100 km, a 0 emissioni. Presso una caricatore rapido in CC (100 kW), inoltre, è possibile raggiungere l'80% della ricarica in 30 minuti. Al cuore di Mokka-e si trova la potente batteria agli ioni di litio da 100 kWh. Le 216 celle ad alta densità energetica con gestione avanzata del calore durano a lungo e garantiscono una notevole autonomia, incrementata dalla Frenata Rigenerativa Potenziata.

Le tre modalità di guida di Opel Mokka-e

Mokka-e è capace di accelerare da 0 a 100km/h in 8,1 secondi e di raggiungere una velocità massima di 150 km/h. Questo è possibile grazie ai motori da 136 CV, di tipo sincrono a magneti permanenti. Inoltre, Mokka-e offre le modalità Sport, Eco e Normal, che regolano le impostazioni di vari sistemi del veicolo, come i tempi di cambiata, la mappatura dei pedali, la servoassistenza elettrica dello sterzo e il raffrescamento.

Esterni ed Interni

Mokka con questa generazione risulta completamente rinnovata. Per quanto riguarda gli esterni, infatti, troveremo il nuovo frontale Opel Vizor. Ma il veicolo si rinnova anche negli interni, presentando linee più minimalistiche e mettendo in risalto la tecnologia. Accoglie, infatti, due schermi da 10 e 12 pollici, con il display centrale leggermente inclinato verso il guidatore.

Parliamo di un sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, dotato di assistente vocale integrato e capace di fornire indicazioni sul traffico in tempo reale grazie al sistema Live Navigation. I sensori avanzati di Mokka-e e i suoi sistemi di Monitoraggio dei Dati del Veicolo offrono una panoramica intuitiva e immediata delle condizioni di guida e del consumo di energia.

La nuova Opel Mokka si potrà ordinare entro la fine dell'estate, mentre le prime consegne sono previste per l'inizio del 2021. Ancora non rivelati i prezzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giuliop25 Giugno 2020, 19:42 #1
I gusti sono gusti, ma per me è orrenda che più orrenda non si può.
gino4625 Giugno 2020, 22:30 #2
A me piace, dall’articolo non si capisce se la batteria e da 50kwh o da 100kwh
pipperon26 Giugno 2020, 02:21 #3
il citaro, l'autobus e vari veicoli per il trasporto rifiuti.

Al di la che gia' un veicolo qui ci azzecca poco, ma non tutti fanno gli spazzini, non riesco a capire la questione.
E' vero che in italia vi e' questa strana moda, importata dall'unione sovietica:
vogliamo il catenone al collo come i pickup aMMericani, ma che non siano con il cassone perche se no si capisce che e' un veicolo commerciale e poi che sia piccolo ma costi il triplo.

La morkia precedente era una daewo spark-matiz (Gamma GSV) furgonata che veniva venduta a 4 volte il prezzo, roba da fini intenditori che comprano la mortadella al prezzo del sandaniele.

solo l'idea di aver a che fare con la morkia nuova uno dovrebbe scappare.
futu|2e26 Giugno 2020, 08:36 #4
Originariamente inviato da: giuliop
I gusti sono gusti, ma per me è orrenda che più orrenda non si può.


Forse peggiore pure della prima serie.
Vash_8526 Giugno 2020, 08:41 #5
Ammazza che brutta, secondo me PSA sta usando Opel come "laboratorio", se magari azzeccano il design lo impiegano anche sugli altri modelli
Di certo saranno contenti gli amici del sud Italia ad avere una macchina che si chiama Mokka..... "a ma..."

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^