Peugeot e-Legend, la concept car ispirata alla 504 coupè: elettrica ed a guida autonoma

Peugeot e-Legend, la concept car ispirata alla 504 coupè: elettrica ed a guida autonoma

Dopo l'anteprima mondiale in occasione del Salone di Parigi, questa nuova Peugeot e-Legend vuole essere una dimostrazione di come si può guardare avanti ispirandosi al passato: design e stile simili al precedente modello, ma dimensioni e tecnologia profondamente aggiornate

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Tecnologia
Peugeot
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

80 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
h4xor 170104 Gennaio 2019, 14:15 #11
Originariamente inviato da: Bivvoz
Se ci metti l'idrogeno la fai fuel cell con motore elettrico.


si può usare l'idrogeno anche nei motori endotermici, mazda rilancerà il proprio rotativo proprio grazie a questo...
TheMonzOne04 Gennaio 2019, 14:32 #12
Originariamente inviato da: inited
Solo a me, invece della loro 504, ricorda più la Lancia Fulvia?
A me ricorda molto più una Ford Mustang Fastback rispetto a qualsiasi altro vecchio modello, Peugeot o Lancia che sia...soprattutto i fanali posteriori...ma tant'è...bella è bella.
Ciruzzo9804 Gennaio 2019, 14:34 #13
Anch'io non sono a favore dell'elettrico perchè inquina lo stesso, ma il problema è un domani senza benzina come si potrebbe fare?
Gnubbolo04 Gennaio 2019, 15:32 #14
Originariamente inviato da: nickname88
Il concept è bellissimo come quasi tutti i concepts.
Poi la versione finale sarà come quasi sempre una schifezza.

Aspettate che plastifichino tutto ciò che si può plastificare e rimuovano i particolari d'alta finitura ...


Gnubbolo04 Gennaio 2019, 15:40 #15
il grosso problema della benzina sono gli additivi, il piombo o il benzene che è il componente più cancerogeno di tutti.
come si fa ? si usa acqua distillata, motori in ceramica o polimeri, grosse volumetrie e bassi numeri di giri per contenere l'attrito cioè la dispersione termica ( tutta energia sprecata ) e si semplifica notevolmente il raffreddamento ( radiatore di dimensioni minime ).
l'unico difetto è un piccolo serbatoio in più per l'acqua :/ casca il mondo eh.
marchigiano04 Gennaio 2019, 15:41 #16
originali i fari di questa pegiò... sisisi

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Ciruzzo9804 Gennaio 2019, 16:58 #17
Originariamente inviato da: marchigiano
originali i fari di questa pegiò... sisisi

Link ad immagine (click per visualizzarla)


eh, tutti i torti non hai , però è davvero bella anche se non orginale in qualcosa
Mparlav04 Gennaio 2019, 17:19 #18
Originariamente inviato da: h4xor 1701
si può usare l'idrogeno anche nei motori endotermici, mazda rilancerà il proprio rotativo proprio grazie a questo...


Il progetto Renesis è di 10 anni fa', ma tale è rimasto.

In realtà il Wankel non verrà rilanciato in quella maniera, ma come "extender" per la propulsione ibrida, molto probabilmente a benzina, a partire dal 2020, con l'obiettivo di proporre il 95% ibride entro il 2030.

Per le Olimpiadi di Tokyo 2020, il governo ha stanziato l'equivalente di 300 milioni di euro per la realizzazione di stazioni di ricarica e per l'acquisto di veicoli a propulsione ad idrogeno.
Toyota e Honda, proporranno auto ad idrogeno fuel cell, di Mazda non si sa' nulla.
dr-omega04 Gennaio 2019, 22:48 #19
Il mio sogno futuro sarà poter acquistare un'auto replica del passato, ma elettrica e piena di tecnologia...magari a prezzi umani.
Bello sognare.
Bello&Monello06 Gennaio 2019, 15:17 #20
Dove inquinerebbe l'elettrico?



Beh l'energia elettrica che usi per ricaricare l'auto non piove dal cielo... Se domani sparissero le auto a combustione e tutti avessero un mezzo elettrico non ci sarebbero abbastanza centrali elettriche per poterle ricaricare tutte.
Più centrali = più inquinamento. Il problema viene semplicemente spostato dal tubo di scappamento al comignolo di una centrale elettrica.

Certo, uno potrebbe obiettare che esiste il solare, ma ad oggi non è sufficiente a coprire i fabbisogni di un'auto elettrica.

E anche l'idrogeno, che come scarto ha semplice acqua, per la liquefazione e lo stoccaggio richiede livelli di energia molto elevati (qualcuno adirittura sostiene che l'energia prodotta dall'idrogeno sia inferiore a quella usata per "produrlo", con un bilancio energetico negativo). E per produrlo... energia elettrica, centrali elettriche, inquinamento...

Le uniche alternative realmente ecologiche e tecnologicamente collaudate sono i piedi e i pedali della bicicletta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^