Porsche investe in Rimac altri 70 milioni di euro arrivando al 24% delle quote

Porsche investe in Rimac altri 70 milioni di euro arrivando al 24% delle quote

Porsche ha deciso di investire altri 70 milioni di euro in Rimac (produttore croato di automobili elettriche) per portare la propria parte di quote dal 15,5% del 2019 al 24% attuale. Il tutto mantenendo l'indipendenza.

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Tecnologia
RimacPorsche
 

L'interesse di Porsche per Rimac non è una novità! La società croata rappresenta non solo un produttore di automobili (basti pensare alla Concept_One e C_Two) ma anche una grande esperienza nella produzione di motori elettrici e nella gestione delle batterie. Si tratta quindi un "know-how" fondamentale per i piani futuri di molti gruppi automobilistici. Porsche, e quindi il Gruppo Volkswagen, vogliono evitare di rimanere indietro.

rimac automobili

Da Porsche altri 70 milioni di euro per Rimac

In una nota stampa, Rimac ha fatto sapere che il produttore tedesco ha voluto ulteriormente espandere le proprie quote passando dal 10% del 2018, al 15,5 del 2019 al 24% dell'ultimo accordo con un investimento di 70 milioni di euro.

rimac

Rimac collabora con diversi produttori e società (Hyundai, Kia, Porsche, Aston Martin, Automobili Pininfarina, Koenigsegg), ma avere quote societarie permette a Porsche di avere un posto principale nei piani di ricerca e sviluppo del produttore croato. Nonostante tutto il produttore croato ha specificato che rimarranno indipendenti da Porsche. Questo significa che non ci saranno (almeno per ora) vincoli di tipo produttivo con altri partner, anche concorrenti dello stesso produttore tedesco.

Mate Rimac (fondatore e CEO di Rimac) ha dichiarato "Porsche è una grande sostenitrice della nostra azienda dal 2018 ed è sempre stato un privilegio avere uno dei marchi di automobili sportive più iconici al Mondo far parte di Rimac. Siamo orgogliosi di lavorare insieme su nuovi prodotti entusiasmanti ed elettrificati e del fatto che la fiducia di Porsche in Rimac ha portato a diversi round di investimenti, rendendo Porsche un importante azionista dell'azienda. [...] La partnership con Porsche aiuta l'azienda a svilupparsi e crescere, il che è vantaggioso per tutti i nostri clienti".

Come ha fatto sapere la stessa Rimac, dal 2018 sono (quasi) raddoppiati di dipendenti che ora contano 1000 persone mentre prosegue lo sviluppo di tutta una serie di funzionalità e prodotti dedicati alle automobili elettriche. Dalla sua, il produttore tedesco ha accesso a tutta una serie di nuovi componenti sviluppati da Rimac e può aiutare quest'ultimo a migliorare le proprie capacità produttive.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^