Porsche Taycan è l'auto più ''innovativa'' al mondo: parola degli scienziati. Ecco perché

Porsche Taycan è l'auto più ''innovativa'' al mondo: parola degli scienziati. Ecco perché

Grazie a un totale di 27 nuovi sviluppi, la Porsche Taycan è l'auto con il motore più innovativo sul mercato automobilistico globale. 13 di questi sviluppi, ossia quasi la metà, non erano mai stati implementati da nessuno. 

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Tecnologia
Porsche
 

Secondo gli esperti del CAM ossia il Centro di Gestione Automobilistica, la Porsche Taycan ossia la prima vera auto del marchio tedesco completamente elettrica risulta l'auto con il ''maggior contenuto innovativo presente ad oggi sul mercato automobilistico internazionale". Un risultato che rafforza in qualche modo il successo degli ultimi anni dell'azienda di Stoccarda e che è stato raggiunto grazie all'introduzione di ben 27 nuovi elementi tecnologici, 13 dei quali addirittura completamente nuovi a livello mondiale.

Porsche Taycan: la regina assoluta dell'innovazione

Il Center of Automotive Management (CAM) ossia Centro di Gestione Automobilistica, che ricordiamo risulta completamente indipendente per la consulenza strategica e la ricerca empirica nel settore automobilistico e della mobilità presso l'Università di scienze applicate (FHDW) di Bergisch Gladbach ha preso in considerazione per il 2019 addirittura oltre 250 veicoli di nuova concezione.

In questo caso la vittoria di Porsche Taycan è stata raggiunta andando a considerare quello che è l'evoluzione ''elettrica'' introdotta da Porsche nella sua nuova auto. Qui è stato considerata l'altissima tecnologia presente nell'architettura da 800 Volt ma anche la trasmissione a due velocità sull'asse posteriore, quindi l'elevata potenza di recupero che può raggiungere addirittura i 265 kW ed infine anche l'incredibile coefficiente aerodinamico della classe di appartenenza ossia pari a 0,22.

La Porsche Taycan è la prima vera auto completamente elettrica dell'azienda tedesca. Una versione che può addirittura raggiungere prestazioni incredibili con la versione Turbo S capace di avere un'accelerazione grazie al Launch Control da 0 a 100km/h in soli 2,8 secondi. Velocità massima raggiungibile i 260 km/h con un'accelerazione da 0 a 200 km/h addirittura sotto i 10 secondo (9,8'' per la precisione).

Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG, ha voluto commentare il tutto così: ''Ci fa molto piacere che la nostra prima sportiva a trazione esclusivamente elettrica sia riuscita a collocarsi così velocemente ai vertici della classifica dei modelli innovativi valutati dalla giuria del premio AutomotiveINNOVATIONS. Si tratta di un’ulteriore e graditissima conferma della forza innovativa della nostra Casa e dello spirito pionieristico che caratterizza Porsche. Le innovazioni tecniche consentono tempi di ricarica brevi. La trasmissione a due velocità montata sull’asse posteriore garantisce un’esperienza di guida unica''.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor19 Luglio 2020, 10:31 #1
certo che comunque chiamarla "turbo" è una pacchianata totale
mi ricorda il Ranzani che vendeva la scritta "turbo" a 30.000 euro e se non ti va bene sei un barbone
300019 Luglio 2020, 11:16 #2
Nello specifico di questa macchina, dopo quante ricariche rapide le batterie "dimezzano" la loro capacità iniziale?...
gigioracing19 Luglio 2020, 12:20 #3
un bel giocattolo niente da dire . come seconda o terza macchina da mettere in garage va bene.

l autonomia sara bassina con quelle prestazioni
coschizza19 Luglio 2020, 13:54 #4
Originariamente inviato da: 3000
Nello specifico di questa macchina, dopo quante ricariche rapide le batterie "dimezzano" la loro capacità iniziale?...


A vedere le statistiche della testa , mai nemmeno dopo 10 anni
popomer19 Luglio 2020, 16:26 #5
l'ho provata un mesetto fa', la turbo(non s) una bomba, non ho mai provato una sensazione così, ma non e' un 'auto da padre di famiglia come me, o comunque non come prima auto.
gnpb19 Luglio 2020, 16:31 #6
Ma si può conoscere qualcuno di questi 27 nuovi sviluppi di cui 13, quasi la metà, mai implementati prima da nessuno?
LMCH19 Luglio 2020, 17:55 #7
Originariamente inviato da: gnpb
Ma si può conoscere qualcuno di questi 27 nuovi sviluppi di cui 13, quasi la metà, mai implementati prima da nessuno?

Se non ne parlano, o sono potenziamenti rispetto a cose già realizzate da altri o sono cose che solo uno del settore può apprezzare, oppure sono cose non eclatanti.

Ad esempio, parlano del cx di 0,22 bassissimo, ma non è che sia dovuto a nuove tecnologie, quanto piuttosto che più è pesante un auto e più può essere abbassato il cx senza che ci siano conseguenze sulla tenuta di strada ad alta velocità ed al non dover avere un radiatore sul frontale.
gigioracing19 Luglio 2020, 20:35 #8
Originariamente inviato da: popomer
l'ho provata un mesetto fa', la turbo(non s) una bomba, non ho mai provato una sensazione così, ma non e' un 'auto da padre di famiglia come me, o comunque non come prima auto.


Il contrario, e un auto da figlio di papà
biometallo19 Luglio 2020, 21:42 #9
Originariamente inviato da: gigioracing
Il contrario, e un auto da figlio di papà

"fa ridere perché è vero"

Originariamente inviato da: gnpb
Ma si può conoscere qualcuno di questi 27 nuovi sviluppi di cui 13, quasi la metà, mai implementati prima da nessuno?

In effetti sarei curioso anch'io anche perché il titolo "Ecco perché" faceva intendere una qualche spiegazione "Ecco perché" quando la risposta è "perché sì"

Ma immagino che da uno spot pubblicitario non si possa poi chiedere troppo...

comunque vediamo cosa trovo:

“Abbiamo realizzato una nuova vettura con un nuovo team e abbiamo costruito uno stabilimento a impatto zero. Le innovazioni tecniche, come ad esempio la nostra architettura a 800 Volt che ha ottenuto il riconoscimento, consentono tempi di ricarica brevi. La trasmissione a due velocità montata sull'asse posteriore garantisce un’esperienza di guida unica. Abbiamo avuto riscontri estremamente positivi sia a livello di portafoglio ordini sia da parte dei clienti”.

Fra le innovazioni introdotte dalla Porsche Taycan, capaci di orientare maggiormente il verdetto, meritano di essere citate: l'architettura a 800 Volt, la trasmissione a due velocità sull'asse posteriore, la più elevata potenza di recupero fino a 265 kW e il miglior coefficiente aerodinamico della classe di appartenenza (da 0.22).
popomer20 Luglio 2020, 22:05 #10
Originariamente inviato da: gigioracing
Il contrario, e un auto da figlio di papà


e' un'auto da chi se la puo' permettere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^