Porsche Taycan: prestazioni superiori rispetto a quanto può sopportare l'uomo

Porsche Taycan: prestazioni superiori rispetto a quanto può sopportare l'uomo

Porsche continua a tessere le lodi della sua Taycan, la quattro porte elettriche che ha fatto registrare il record della categoria al Nurburgring

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Tecnologia
Porsche
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cronos199009 Ottobre 2019, 08:59 #11
Nello specifico Ingo Albers, responsabile dello sviluppo del telaio della vettura, ha dichiarato a Motoring.com.au che: "Il pilota di sentirà male prima che la macchina inizierà a perdere efficacia in termini di prestazioni".
Quindi tutti i piloti di Formula 1, Indy, Nascar, Gran Turismo e qualunque altra gara velocistica dovrebbero essere ricoverati in ospedale dopo ogni gara, o anche sessione di prove

Ma perchè devono fare certe sparate
nickname8809 Ottobre 2019, 10:55 #12
Originariamente inviato da: Ginopilot
Questo perche' le auto elettriche sono ancora delle carrette con un peso spropositato a causa delle batterie. Chi sa tra quanti decenni le cose miglioreranno. Nel frattempo tra non piu' di 10 anni probabile che ci costringano a comprare sti catorci.

Che esagerazione, entro un decennio saranno probabilmente mature e forse anche più competitive.

Semplicemente ora come ora non lo sono, quindi inutile sbattersi più tanto o sparare frasi a muzzo, su dei prodotti che quando arriverà la piena maturità saranno obsoleti.

Per quanto possano essere buone le performance sullo sparo al semaforo da fermo, poi tutto il resto è fuffa, è così, punto !
Opteranium09 Ottobre 2019, 11:53 #13
Originariamente inviato da: Alfhw
Lo so ma è pur sempre una Porsche quindi deve essere una gran turismo sportiva. Con un peso del genere non può avere un comportamento sportivo. La Panamera a benzina pesa qualche quintale in meno nonostante sia anche più grande.

https://it.motor1.com/news/355615/t...eevs-drag-race/

Qui c'è un test interessante. Appare evidente come in termini di prestazioni pure, l'elettrico sia pari o superiore al termico, così come altrettanto evidente è il fatto che la guidabilità risenta del peso extra.
Al momento le elettriche sono più delle performance car, che delle sportive in senso stretto e non può essere altrimenti, la dinamica per forza di cose subisce gli effetti della zavorra in più..
aleardo09 Ottobre 2019, 12:57 #14
Originariamente inviato da: supertigrotto
Se la NIO ep9 fosse targabile,mi sa che se le mangerebbe queste due,fra l'altro il sistema della ep9 delle batterie sottoporta,è geniale,se mettessero distributori di batterie cariche,si potrebbero effettuare viaggi lunghi.

In fondo in passato esistevano le stazioni di cambio cavalli, per sostituire i cavalli esausti con altri freschi. Con le batterie dovrebbe essere molto più semplice.
Ginopilot09 Ottobre 2019, 13:03 #15
Originariamente inviato da: nickname88
Che esagerazione, entro un decennio saranno probabilmente mature e forse anche più competitive.

Semplicemente ora come ora non lo sono, quindi inutile sbattersi più tanto o sparare frasi a muzzo, su dei prodotti che quando arriverà la piena maturità saranno obsoleti.

Per quanto possano essere buone le performance sullo sparo al semaforo da fermo, poi tutto il resto è fuffa, è così, punto !


Il problema e' che se non trovano una soluzione per le batterie, tra 10 anni siamo sempre allo stesso punto, e non vedo buone prospettive.
AarnMunro10 Ottobre 2019, 13:39 #16
Originariamente inviato da: aleardo
In fondo in passato esistevano le stazioni di cambio cavalli, per sostituire i cavalli esausti con altri freschi. Con le batterie dovrebbe essere molto più semplice.

...perche non "c@g@no"? A prescindere...sono d'accordo!

Questa secondo me è l'unica opzione: batterie standard, magari componibili/serializzabili, da sostituire con batterie cariche,
Una sorta di servizio di noleggio/scambio delle batterie in cui ci si abbona al servizio e si paga la quantità di carica effettivamente presente nelle batterie.
!fazz10 Ottobre 2019, 13:46 #17
Originariamente inviato da: AarnMunro
...perche non "c@g@no"? A prescindere...sono d'accordo!

Questa secondo me è l'unica opzione: batterie standard, magari componibili/serializzabili, da sostituire con batterie cariche,
Una sorta di servizio di noleggio/scambio delle batterie in cui ci si abbona al servizio e si paga la quantità di carica effettivamente presente nelle batterie.


esistono anche le batterie di flusso dove la carica può essere effettuata sostituendo i reagenti (liquidi) e quindi con una modalità simile a quella tradizionale solo che attualmente hanno una densità energetica ancora bassa
Utonto_n°111 Ottobre 2019, 13:42 #18
Originariamente inviato da: Ginopilot
Il problema e' che se non trovano una soluzione per le batterie, tra 10 anni siamo sempre allo stesso punto, e non vedo buone prospettive.


L'ultima Lamborghini, la Siàn, invece della classica batteria monta un super condensatore, alimenta un motore da soli 37 kw, ma è tutto un altro mondo rispettoa litio, magari col tempo riusciranno ad aumentarne la capacità e arrivare a 100 kw/h

Cit. sole24h:
"ha permesso alla Lamborghini di proporre un sistema di stoccaggio dell'energia tre volte più leggero rispetto a un accumulatore di pari potenza e tre volte più potente rispetto a una batteria di pari peso.
Infatti la componente ibrida che abbina motore e super condensatore pesa solo 34 kg,(...). Inoltre la nuova tecnologia consente di sfruttare al meglio la frenata rigenerativa, tanto che si ricarica totalmente ad ogni frenata"
Ginopilot11 Ottobre 2019, 15:31 #19
Originariamente inviato da: Utonto_n°
L'ultima Lamborghini, la Siàn, invece della classica batteria monta un super condensatore, alimenta un motore da soli 37 kw, ma è tutto un altro mondo rispettoa litio, magari col tempo riusciranno ad aumentarne la capacità e arrivare a 100 kw/h

Cit. sole24h:
"ha permesso alla Lamborghini di proporre un sistema di stoccaggio dell'energia tre volte più leggero rispetto a un accumulatore di pari potenza e tre volte più potente rispetto a una batteria di pari peso.
Infatti la componente ibrida che abbina motore e super condensatore pesa solo 34 kg,(...). Inoltre la nuova tecnologia consente di sfruttare al meglio la frenata rigenerativa, tanto che si ricarica totalmente ad ogni frenata"


E chi può dirlo. Ma per il momento le auto elettriche sono dei pesanti e goffi cassoni.
Alfhw11 Ottobre 2019, 18:03 #20
Originariamente inviato da: Utonto_n°
L'ultima Lamborghini, la Siàn, invece della classica batteria monta un super condensatore, alimenta un motore da soli 37 kw, ma è tutto un altro mondo rispettoa litio, magari col tempo riusciranno ad aumentarne la capacità e arrivare a 100 kw/h

In realtà la Sian ha un motore da 25 kw (34 cv). I supercondensatori hanno più potenza (perché si caricano e scaricano molto velocemente) di una batteria al litio ma accumulano meno energia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^