Proterra, bus elettrico non solo per inquinare meno ma anche per maggiori prestazioni

Proterra, bus elettrico non solo per inquinare meno ma anche per maggiori prestazioni

Chi di voi si è trovato in coda dietro ad un autobus che, causa mole propria ed importante carico, procede a velocità moderata? magari su un percorso in salita dove il motore diesel viene spremuto per bene ma senza troppi risultati! Proterra sta mettendo a punto il loro nuovo autobus completamente elettrico dotato di doppio motore proprio per offrire un servizio meno "ingombrante" su strade impegnative

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Tecnologia
Proterra
 

Proterra, azienda statunitense in rapida crescita nel settore degli autobus elettrici, dopo avere sconfitto la classica trazione diesel con autonomie elevate e bassi costi di gestione, punta a dotare i suoi veicoli di un nuovo sistema di trazione elettrica che ne incrementi anche le prestazioni.

Chi di voi si è trovato in coda dietro ad un autobus che, causa mole propria ed importante carico, procede a velocità moderata? magari su un percorso in salita dove il motore diesel viene spremuto per bene ma senza troppi risultati!

Proterra sta mettendo a punto il loro nuovo autobus completamente elettrico dotato di doppio motore proprio per offrire un servizio meno "ingombrante" su strade impegnative come ad esempio quelle ripide dello Utah dove si stanno svolgendo i test per dimostrarne le prestazioni di cui questa tecnologia è capace.

Il nuovo sistema si chiama Proterra Catalyst DuoPower caratterizzato da due motori elettrici che forniscono un totale di 510 cavalli, garantendo ad un bus accellerazioni da 0-20 mph (0-32 km/h) in 4,5 secondi: le principali città sulle più ripide autostrade montane dello Utah già adottano autobus tradizionali come principale servizio di trasporti, utili soprattutto nel periodo invernale quando queste località si riempiono di appassionati degli sport invernali; l'intenzione è quella di convertire l'intera flotta con veicoli elettrici sopratutto per i più contenuti costi di gestione, investimento garantito a maggior ragione ora che questi autobus green hanno la possibilità di offrire anche prestazioni superiori.

Con alcuni test, Proterra rivendica di essere significativamente avanti rispetto alla concorrenza diesel grazie al suo sistema di propulsione elettrica a doppio motore; Ryan Popple, CEO di Proterra, ha confermato "Gli autobus elettrici ora sono più economici del diesel/metano e potrebbero dominare il mercato entro 10 anni".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
\_Davide_/10 Aprile 2018, 13:04 #1
Avrebbero però dovuto dire con quale motore Diesel hanno fatto il confronto, quanta energia consuma e qual è l'autonomia.
Zenida10 Aprile 2018, 22:27 #2
Va beh, è inutile specificarlo. Sugli autobus il grosso del peso lo fa il motore con tutta la sua meccanica (albero di trasmissione, marce, ecc.)

Onestamente trovo che abbiano pure implementato male il concetto di elettrico. Cosa vuol dire 2 motori? Che anche qui c'è un albero di trasmissione?
Beh se volevano innovare contenendo i costi avrebbero dovuto mettere un motore per ogni ruota, questo avrebbe garantito:
- Minor peso
- Maggior potenza
- Maggior controllo della trazione
- Miglior efficienza energetica
andbad11 Aprile 2018, 00:11 #3
Originariamente inviato da: Zenida
Va beh, è inutile specificarlo. Sugli autobus il grosso del peso lo fa il motore con tutta la sua meccanica (albero di trasmissione, marce, ecc.)

Onestamente trovo che abbiano pure implementato male il concetto di elettrico. Cosa vuol dire 2 motori? Che anche qui c'è un albero di trasmissione?
Beh se volevano innovare contenendo i costi avrebbero dovuto mettere un motore per ogni ruota, questo avrebbe garantito:
- Minor peso
- Maggior potenza
- Maggior controllo della trazione
- Miglior efficienza energetica


Due motori con un cambio a due velocità:
https://www.proterra.com/products/40-foot-catalyst/

Non so il perché, ma immagino che quei due o tre ingegneri che l'hanno progettato sappiano fare il loro lavoro

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^