Qualcomm: le 6 novità principali al CES 2020 fra guida autonoma e tecnologie mobile

Qualcomm: le 6 novità principali al CES 2020 fra guida autonoma e tecnologie mobile

Qualcomm partecipa al CES 2020 con una serie di nuove tecnologie progettate per migliorare l'esperienza di guida, e non solo. Oltre agli annunci automotive l'azienda americana ha lanciato aptX audio e voce per le chiamate telefoniche.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Tecnologia
Qualcomm
 

Sono sei le novità più importanti fra quelle annunciate da Qualcomm durante la fiera di Las Vegas, con l'azienda americana che si intende confermare come uno dei motori portanti dell'innovazione anche nel 2020. Eccole elencate.

Qualcomm, nuova piattaforma Qualcomm Snapdragon Ride

La piattaforma Qualcomm Snapdragon Ride è una nuova soluzione che completa il vasto portfolio di prodotti automotive del produttore. Si configura come una delle soluzioni di guida autonoma più avanzate del settore automobilistico, scalabile e aperta, che comprende le famiglie di system-on-chip (SoC) Snapdragon Ride Safety, Snapdragon Ride Safety Accelerator e Snapdragon Ride Autonomous Stack. 

"Nel corso degli anni, abbiamo costantemente dimostrato la nostra abilità nell'implementare su larga scala soluzioni cockpit e di automobili connesse a elevate prestazioni e altamente intelligenti in grado di operare in ambienti con limitazioni di potenza praticamente su ogni classe di veicolo", ha affermato Nakul Duggal, senior vice president, product management, Qualcomm Technologies. "Oggi siamo lieti di presentare la nostra piattaforma di prima generazione Snapdragon Ride, una soluzione di guida autonoma altamente scalabile, aperta, completamente personalizzabile e fortemente ottimizzata in termini di potenza, progettata per soddisfare una vasta gamma di requisiti - da NCAP a L2+ Highway Autopilot e Robo Taxis. Combinata con il nostro Snapdragon Ride Autonomous Stack, o con le specifiche di una casa automobilistica o con i propri algoritmi di livello 1, la nostra piattaforma mira ad accelerare l'implementazione della guida autonoma ad alte prestazioni nei veicoli su larga scala. Abbiamo investito gli ultimi anni nella ricerca per sviluppare la nostra nuova piattaforma autonoma e di accompagnamento alllo stack di guida, andando a identificare le sfide e raccogliere informazioni dall'analisi dei dati per indirizzare le complessità che le case automobilistiche vogliono risolvere".

Tutti i dettagli qui.

Confermata la collaborazione con General Motors

Durante il CES 2020 è stato annunciato anche il proseguimento della collaborazione con General Motors (GM) per offrire esperienze di guida sempre più all'avanguardia ai veicoli attuali e futuri. Combinando l'esperienza di GM, una delle case automobilistiche leader a livello mondiale, con il portfolio in espansione di soluzioni automotive di Qualcomm Technologies, le aziende mirano a offrire veicoli di prossima generazione sicuri e intelligenti. Come parte integrante della partnership di lunga data, GM intende continuare a lavorare con Qualcomm Technologies per alimentare il cockpit digitale, la telematica e i sistemi avanzati di assistenza alla guida.

Ulteriori dettagli qui.

Qualcomm QCA6595AU, nuovo chip per l'automotive

  • Qualcomm arricchisce il proprio portfolio automotive con il chip Dual-MAC Wi-Fi

Il nuovo chip Dual-MAC Wi-Fi Qualcomm QCA6595AU si aggiunge alla gamma di prodotti Wi-Fi 6 e single MAC andando a completare il portfolio di Qualcomm di prodotti scalabili Wi-Fi e Bluetooth per il settore automotive. Pensato per il settore automotive, il nuovo chip permette di offrire performance dual Medium Access Control (MAC) Wi-Fi 5 di alto livello e il supporto al Bluetooth 5.1 per l'industria automobilistica. Può raggiungere velocità di 1 Gbps ed è complementare al chip Qualcomm Automotive Wi-Fi 6 dual-MAC QCA6696, che può raggiungere velocità di throughput di 1.8 Gbps, e completa il chip QCA6574AU Wi-Fi 5 single MAC, che abilita throughput fino a 867 Mbps. Insieme a QCA6696 e QCA6574AU, il nuovo QCA6595AU completa il portfolio di Qualcomm Technologies di prodotti scalabili Wi-Fi e Bluetooth per gamme di veicoli virtuali.

"Grazie alla velocità di sviluppo delle esperienze in-vehicle per guidatori e passeggeri, i produttori di autovetture sono alla ricerca di opzioni di connettività solide e a bassa latenza non esclusivamente nella gamma di prodotti premium", ha affermato Nakul Duggal, senior vice president, product management di Qualcomm Technologies. "Come prima soluzione combinata MIMO e SISO Dual MAC Wi-Fi 5 nel settore automotive, il chip QCA6595AU presenta un'ottima combinazione di funzionalità e performance, dimostrando il costante impegno di Qualcomm Technologies nell’offrire il portfolio più completo nell’ambito di prodotti Wi-Fi e Bluetooth per l’industria automotive".

Link al sito ufficiale.

Qualcomm aptX Voice per le chiamate vocali

La nuova tecnologia annunciata al CES 2020 è sviluppata per consentire chiamate vocali Super Wideband a 32kHz via Bluetooth. Qualcomm aptX Voice è un nuovo codec voce che assicura una qualità vocale ad alta definizione via connessione Bluetooth. L'intelligibilità e la comprensione vocale sono elementi fondamentali per assicurare una comunicazione senza interruzioni tra telefono e aptX Voice, una nuova funzionalità della tecnologia audio adattiva di Qualcomm sviluppata per migliorare significativamente la qualità della voce per tutti coloro che utilizzano accessori Bluetooth per effettuare chiamate.  

Oggi i codec super wideband sono utilizzati dagli operatori telefonici per migliorare la qualità delle chiamate da mobile: ciò significa che già molti utenti possono beneficiare di una elevata qualità delle chiamate. Ad ogni modo, quando si connettono accessori che supportano il Bluetooth Handsfree Profile per fare e ricevere chiamate, la qualità vocale non è la stessa.

Così come la tecnologia aptX è stata sviluppata per migliorare la qualità dello streaming musicale via Bluetooth, aptX Voice è stata ideata per migliorare l’esperienza vocale di chiamata assicurando una migliore qualità grazie all’utilizzo della frequenza a 32kHz via Bluetooth Handsfree Profile.

Tutti i dettagli qui.

Qualcomm Car-to-Cloud per gli aggiornamenti OTA sulle auto

Qualcomm Car-to-Cloud è la prima offerta di servizi integrati dell'azienda pensati per le auto connesse e compatibili con le piattaforme Qualcomm Snapdragon Automotive Cockpit e Qualcomm Snapdragon Automotive 4G e 5G. Facendo leva sull’ampia gamma di asset tecnologici dell’azienda, il servizio Qualcomm Car-to-Cloud è progettato per aiutare i produttori di automobili a mantenere aggiornati i cockpit e i sistemi telematici, garantendone la flessibilità necessaria per attivare funzionalità in qualsiasi momento. Si tratta di un aiuto per i produttori di auto, affinché possano rimanere facilmente al passo con i trend tecnologici richiesti dai consumatori anche nonostante i tradizionali cicli di produzione dei prodotti automotive. Il servizio Qualcomm Car-to-Cloud garantisce ai produttori di monetizzare durante il ciclo di vita di un veicolo attraverso gli aggiornamenti over-the-air (OTA), sblocco on-demand di funzionalità e servizi pay-as-you-use, raccogliendo allo stesso tempo preziosi dati di analisi del veicolo.

Tutti i dettagli.

Qualcomm accelera l'adozione del C-V2X con una piattaforma reference

Qualcomm ha annunciato la nuova piattaforma Qualcomm C-V2X per i veicoli e le infrastrutture stradali (RSUs). Questa soluzione tiene conto della crescente richiesta della tecnologia Cellular Vehicle-to-Everything (C-V2X) e nasce per rispondere alle esigenze sia dei veicoli che delle infrastrutture stradali in termini di sicurezza e applicazioni per la mobilità.

La reference platform Qualcomm C-V2X integra le soluzioni di comunicazione C-V2X attraverso capacità computazionali in grado di fornire una serie di soluzioni 4G, 5G Wireless e C-V2X che comprendono servizi di localizzazione multifrequenza GNSS che garantiscano precisione nella posizione, sicurezza nei messaggi V2X, strumenti di registrazione e verifica dei flussi V2X Intelligent Transport System (ITS). La piattaforma Qualcomm C-V2X è basata su architettura Qualcomm ad elevate performance e bassa potenza ed è ottimizzata per l'utilizzo con applicazioni software al fine di accelerare ulteriormente l’implementazione dei sistemi C-V2X in-car e RSU negli Stati Uniti e a livello globale

Tutte le informazioni qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^