Ricordate il camion a fuel-cell Nikola One del video promozionale? Era finto, viaggiava solo perché in discesa

Ricordate il camion a fuel-cell Nikola One del video promozionale? Era finto, viaggiava solo perché in discesa

Dopo le accuse di frode e menzogne da parte di un report di una società di investimenti, Nikola, si difende, ma sottolinea anche di non aver mai detto che 'il camion si stesse muovendo spinto dalla propria propulsione' ammettendo che effettivamente non fosse il motore elettrico del semi-truck a farlo muovere, ma semplicemente la gravità

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Tecnologia
Nikola Motors
 

Qualcuno vede Trevor Milton, l'uomo che sta dietro i camion elettrici a fuel-cell Nikola, come il nuovo Elon Musk, ma nel senso che le spara più grosse del fondatore di Tesla. Ha gettato benzina sul fuoco dei detrattori di Milton un recente report di Hindenburg Research, che ha accusato il presidente di Nikola di 'frode e menzogne'.

Si è sollevato un vero e proprio polverone e Nikola si è difesa con diversi comunicati stampa, tra cui uno in cui analizza e smonta una per una le tesi di Hindenburg Research, accusata di aver tentato di manipolare il mercato con il proprio report per favorire le sue strategie di vendita allo scoperto di titoli NKLA.

Tra le accuse quella che il camion elettrico a fuel-cell Nikola One del video promozionale di lancio fosse del tutto finto e fosse semplicemente un modello in scala 1:1, senza propulsione, portato in cima a una collina e poi lasciato scivolare a valle per registrare il video. Nel comunicato stampa Nikola sottolinea come quello mostrato nel video fosse un prototipo con cambio, batterie, inverter, sterzo, sospensioni, infotainment, freni, ventilazione e sistema ad alta tensione funzionanti.

Nel paragrafo successivo però Nikola sottolinea anche di non aver mai detto che 'il camion si stesse muovendo spinto dalla propria propulsione' ammettendo che implicitamente non fosse il motore elettrico del semi-truck a farlo muovere, ma semplicemente la gravità. Il comunicato comunque tiene a precisare che gli investitori in quel preciso momento della storia di Nikola, erano a conoscenza dell'effettivo stato di evoluzione del prototipo Nikola One, che è stato poi abbandonato in favore dei nuovi modelli Nikola Two e Nikola Tre, rispettivamente mossi da batterie e da celle a combustibile.

Secondo Hindenburg Research anche il recente accordo con General Motors dice che molte delle promesse tecnologiche di Nikola sono in realtà 'aria fritta', rendendo evidente come la compagnia non stia sviluppando nulla di innovativo, ma semplicemente appiccicando la sua etichetta su prodotti di terze parti.

Anche in questo caso Nikola si difende e contrattacca sottilineando come dall'accordo entrambi i partner si aspettino vantaggi commerciali e di risparmio quantificabili in 4 miliardi di dollari a testa e che l'accordo permetterà a GM di ampliare di molto il mercato delle sue fuel-cell Hydrotec e delle batterie Ultium, che saranno utlizzate anche sul pick-up Nikola Badger, che a sua volta sarà ingegnerizzato, validato, omologato e costruito dalla stessa General Motors.

Nikola è da tempo nel mirino di molti, che considerano tutta l'azienda una truffa, ma la compagnia ha saputo attirare le attenzioni e gli investimenti di partner di primo piano, abbiamo già citato General Motors, ma per l'Europa c'è anche Iveco, che crede nella tecnologia Nikola per l'elettrificazione, a batteria e celle a combustibile, delle sue motrici.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Apozeme18 Settembre 2020, 21:09 #1
E' green. Col green se magna bbuono
lucusta18 Settembre 2020, 21:25 #2
mhm... me sa tanto che esistono discese anche quando si fanno le reviews delle schede video e delle CPU nuove.
nutro questo dubbio...
ferste18 Settembre 2020, 21:48 #3
Non vedo il motivo di queste polemiche, la Ferrari sta usando da mesi lo stesso motore in Formula1 e mica la accusano di truffa.
lucusta19 Settembre 2020, 01:36 #4
anche lei usa le discese?
ferste19 Settembre 2020, 09:43 #5
Originariamente inviato da: lucusta
anche lei usa le discese?


Certo, pensi che un motore Ferrari acceso sia così lento come vediamo ultimamente?!
lucusta19 Settembre 2020, 22:30 #6
non guardo più la formula uno da quando ho capito che le varie squadre si mettevano d'accordo con Ecleston... Mansell era ancora un drago.

PS:
comunque Mansell era davvero un drago.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^