offerte prime day amazon

Roborace, primo evento ufficiale per l'auto da corsa a guida autonoma DevBot

Roborace, primo evento ufficiale per l'auto da corsa a guida autonoma DevBot

In occasione della manifestazione Festival of Speed, dal 12 al 15 luglio, presso il "circuito" inglese di Goodwood, scenderà in pista questo prototipo in versione hillclimb, cioè da cronoscalata in salita, letteralmente "scalata su per una collina"

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Tecnologia
 

Solo qualche giorno fa vi abbiamo parlato della vittoria di un'auto elettrica contro le rivali a combustione all'edizione appena terminata della famosa gara di Pikes Peak negli States, ora vi proponiamo un evento che interessa sempre un'auto a trazione completamente elettrica, sempre contro auto "tradizionali" a combustione, ma in questo caso parliamo di un'auto da corsa a guida autonoma: ecco il progetto della società Roborace denominato DevBot.

In occasione della manifestazione Festival of Speed, dal 12 al 15 luglio, presso il "circuito" inglese di Goodwood, scenderà in pista questo prototipo in versione hillclimb, cioè da cronoscalata in salita, letteralmente "scalata su per una collina": la prova che dovrà affrontare non è niente di paragonabile alle distanze, altitudini e performance richieste nella gara americana citata all'inizio, si tratta in effetti di un circuito di circa 1,16 miglia, poco meno di 2 km, vecchio stile, con balle di fieno e sentieri che si snodano all'interno della tenuta di Goodwood.

Una gara molto sentita dagli appassionati e sicuramente un bel modo per mostrare al pubblico una tecnologia ancora più acerba di quella della trazione elettrica e confrontarla direttamente sul campo con i modelli a combustione.

Roborace è un progetto creato dal campione di Formula E Lucas Di Grassi, che prevede di realizzare nel breve periodo, un campionato mondiale, in parallelo a quello di Formula E, nelle cui gare correranno esclusivamente vetture elettriche a guida autonoma; l'evento Festival of Speed sarà un'ottima prova per testare le capacità del prototipo DevBot, che vedete qui sopra in foto, e mettere alla prova i suoi 1.350 kg costituiti da quattro motori elettrici da 135 kW ciascuno, per circa 500 CV di potenza complessiva, il tutto gestito da un computer NVIDIA DRIVE PX 2 per l'elaborazione dei vari sensori tipo LiDAR, radar, GPS, ultrasuoni e fotocamera.

"Non riesco a pensare a un modo più eccitante di celebrare i nostri 25 anni che a far correre la prima auto da corsa autonoma tra le nostre colline", ha detto Charles Gordon-Lennox, duca di Richmond e fondatore del Festival of Speed "Roborace gioca un ruolo importante nel futuro della mobilità, sfidando le percezioni pubbliche e offrendo una piattaforma per far avanzare le nuove tecnologie. Questo li rende il partner perfetto per intraprendere questa impresa significativa".

Evento sicuramente con finalità pubblicitarie ma aspettiamo di vedere la fine della manifestazione per avere dati più concreti su quanto questa auto da corsa a guida autonoma è in grado di compiere; per maggiori informazioni sul progetto Roborace e sull'evento Festival of Speed vi invitiamo a visitare le relative pagine qui segnalate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor28 Giugno 2018, 08:37 #1
135 kW x 4 sono 734 CV

Per il resto, sono curioso di vedere come si comporterà!
+Benito+28 Giugno 2018, 08:46 #2
finora i test che hanno fatto prima delle gare di formula E sono state sperimentazioni e poco più, è una tecnologia ancora molto acerba. Probabilmente l'anno prossimo o tra due anni potrà diventare la piattaforma di riferimento per lo sviluppo dell'IA automobilistica.
Englar29 Giugno 2018, 12:36 #3
al posto di mettere i link ai siti ufficiali di Roborace ( e Festival of Speed ci sono le pagine facebook... ormai si cerca di recuperare ogni singolo centesimo dalla macchina da soldi du SUKArberg.
Non "per maggiori informazioni" ma "per profilarsi"...

e comunque quando si parla di traduzione e si usa "letteralmente", ci si attiene alla traduzione letterale degli elementi, non si rende con una parafrasi
mrk-cj9405 Luglio 2018, 13:56 #4
il futuro è sempre indirizzato verso il digitale e l'automatizzato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^