SEAT Mii Electric, city car economica da 260 km di autonomia

SEAT Mii Electric, city car economica da 260 km di autonomia

Confermato l'inizio delle pre-vendite per il prossimo settembre, e con molta probabilità i primi modelli potrebbero arrivare per le nostre strade già per la fine di quest'anno. Il prezzo? non si discosterà di molto dalle attuali versioni a combustione

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Tecnologia
Seat
 

SEAT ha annunciato ufficialmente la Mii Electric, versione elettrica della sua già nota city car Mii: un'auto compatta che punta a presentarsi sul mercato con prestazioni ed un prezzo interessanti.

Confermato l'inizio delle pre-vendite per il prossimo settembre, e con molta probabilità i primi modelli potrebbero arrivare per le nostre strade già per la fine di quest'anno: interessante la nota rilasciata dal costruttore, la quale non cita un prezzo finale ma indica che il costo della versione elettrica non si discosterà di molto dalle attuali versioni a combustione, ipotizziamo si attesterà nell'ordine dei 15.000 €.

All'esterno forme e design rimangono quelle del modello tradizionale, all'interno questo nuovo modello riceve alcuni aggiornamenti funzionali ed estetici, con un nuovo cruscotto e nuovi sistemi di assistenza alla guida ed intrattenimento.

Per quanto riguarda la parte tecnica, Mii electric sarà spinta da un motore elettrico in grado di generare un potenza massima di 83 CV e 212 Nm di coppia istantaneamente, garantendo accelerazioni da 0 a 50 km/h nell'ordine dei 3,2 secondi, perfetta per risultare agile e scattante dentro e fuori dal traffico grazie anche all'essenza di marce, prerogativa della tecnologia elettrica; a completare, la scheda tecnica indica una velocità massima di 130 km/h ed un pacco batterie da 36,8 kWh in grado di garantire un'autonomia fino 260 km secondo standard WLTP.

Un modello da tenere d'occhio per tutti gli utenti in cerca di un veicolo elettrico accessibile e fatto su misura per la città, l'ideale soprattutto per poter circolare nelle zone a traffico limitato a zero emissioni, senza dover sacrificare capacità di carico e comodità; per maggiori immagini e dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questa city car elettrica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

113 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot05 Giugno 2019, 14:02 #1
Ecco, se iniziano a tirar fuori auto cosi', altro che tesla, questa e' davvero la rivoluzione.
Dumah Brazorf05 Giugno 2019, 14:08 #2
Saranno almeno 20k, al massimo qualche k in meno per via di incentivi, per un auto di un segmento i cui prezzi vanno dai 7-8k a 10-12k
kamon05 Giugno 2019, 14:21 #3
A quindici mila sarebbe davvero, davvero interessante.
marco.magnaterra05 Giugno 2019, 14:35 #4
Per me rovineranno la sorpresa proponendo la batteria a noleggio a 100€ al mese, oppure acquistabile alla modica cifra di 16.000€, cioè tanto quanto la macchina. Quanto ci scommettete?
coschizza05 Giugno 2019, 14:40 #5
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ecco, se iniziano a tirar fuori auto cosi', altro che tesla, questa e' davvero la rivoluzione.


ti rendi conto vero che l'autonomia di questa macchina è ridicolo rispetto a una tesla?
Charlie Oscar Delta05 Giugno 2019, 14:42 #6
ipotizzate cosa? è come la vw up, quindi il prezzo sarà poco più basso.
kamon05 Giugno 2019, 14:45 #7
Originariamente inviato da: coschizza
ti rendi conto vero che l'autonomia di questa macchina è ridicolo rispetto a una tesla?


Sarà, ma se costasse davvero 15.000 la gente normale potrebbe davvero comprarla e non solo lodarne le qualità... Quindi si, il prezzo è assai più importante dell'autonomia monstre quando si tratta di diffusione.
coschizza05 Giugno 2019, 14:48 #8
Originariamente inviato da: kamon
Sarà, ma se costasse davvero 15.000 la gente normale potrebbe davvero comprarla e non solo lodarne le qualità... Quindi si, il prezzo è assai più importante dell'autonomia monstre quando si tratta di diffusione.


ma 15k euro per una macchina che puoi usare in una piccolo citta singnifica che hai soldi da buttare e a questo punto se li ho mi compro una vera machina elettrica.
Se una cosa costo poco ma non mi da quello che potrebbe servirmi allora non costa poco è semplicemente inutile. Un auto simile avrebbe senso a 10k euro ma non di piu
Notturnia05 Giugno 2019, 14:59 #9
molta gente ha la seconda auto piccola per la città e, a differenza di chi denigra, sarebbe finalmente una bella idea per città come Roma, Milano ma anche per città più piccole dove i mezzi pubblici sono un casino e la seconda auto una necessità.
15k sarebbe un prezzo che potrebbe farla apprezzare a molti.. sono 250 euro/mese per 5 anni alla fin fine e quindi nulla di esagerato visto che la vita di un'autop simile dovrebbe eccedere i 15 anni stando a quello che si vede con le opel corsa degli anni '90 ancora in giro..
dado197905 Giugno 2019, 15:07 #10
Originariamente inviato da: coschizza
ti rendi conto vero che l'autonomia di questa macchina è ridicolo rispetto a una tesla?

Non è molto importante l'autonomia: una macchina elettrica (con l'attuale tecnologia) non potrà MAI essere usata come prima macchina... ci sono troppi limiti che sono insiti nell'elettrico puro (Tesla si propone come prima macchina). Ma potrà essere usata molto bene come seconda macchina, e se questa costa poco allora farà il boom.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^