Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi: ecco i dispositivi per evitare le multe

Seggiolini antiabbandono obbligatori da oggi: ecco i dispositivi per evitare le multe

Sanzioni da 81 a 326 euro e decurtazione di 5 punti dalla patente per i genitori che non si doteranno dei dispositivi antiabbandono. Inizialmente si supponeva l'entrata in vigore del decreto il 6 marzo 2020

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Tecnologia
 
108 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
An.tani07 Novembre 2019, 13:34 #11
Originariamente inviato da: canislupus
In un momento in cui il paese è sostanzialmente in recessione, le politiche per la famiglia sono sempre più ridicole rispetto alla mole di spese che bisogna sostenere quotidianamente


Volete salvare il pianeta (o meglio un ecosistema in cui l' homo sapiens possa vivere decentemente) ?

Allora la natività va disincentivata, altro che politiche per la famiglia !

Bonus fiscale a chi non fa figli tasse sempre più pesanti a partire dal secondo figlio !

Hai voluto riprodurti in pianeta sovrappopolato ? PAGA !
tallines07 Novembre 2019, 13:40 #12
Per me è giusto che sia entrata in vigore questa legge .

Poi qualcuno si chiede perchè succedono queste cose .

E quello che è successo all' ingegnere di catania ?

E si che è un ingegnere.......Amnesia dissociativa ?

https://it.blastingnews.com/cronaca...-002985199.html

Ma quello che viene da pensare e se arriva qualche turista dall' estero con figli piccoli ?

Deve munirsi di Seggiolini antiabbandono ?...........
An.tani07 Novembre 2019, 13:40 #13
Originariamente inviato da: canislupus
Poco preavviso?


La legge è del primo Ottobre 2018

Ad ogni modo secondo repubblica il regolamento che entra in vigore oggi prevede che l'obbligo scatto tra 120 giorni, il 6 marzo 2020

https://www.repubblica.it/motori/sezioni/sicurezza/2019/10/24/news/seggiolini_anti_abbandono-239351451/
tallines07 Novembre 2019, 13:41 #14
Originariamente inviato da: An.tani
La legge è del primo Ottobre 2018

Si, ma non c' era ancora l' obbligo di........
GTKM07 Novembre 2019, 13:44 #15
Originariamente inviato da: An.tani
Volete salvare il pianeta (o meglio un ecosistema in cui l' homo sapiens possa vivere decentemente) ?

Allora la natività va disincentivata, altro che politiche per la famiglia !

Bonus fiscale a chi non fa figli tasse sempre più pesanti a partire dal secondo figlio !

Hai voluto riprodurti in pianeta sovrappopolato ? PAGA !


Giusto. Imponiamo multe salatissime alla Nigeria e altri Paesi africani, in cui si fanno figli a raffica. Ah, no, dobbiamo pagare noi idioti che giá figli ne facciamo pochi, hai ragione, cosí lasciamo piú spazio ancora agli africani.
canislupus07 Novembre 2019, 13:51 #16
Originariamente inviato da: IlCavaliereOscuro
Puoi essere la persona più coscienziosa del mondo e più intelligente dell'universo e puoi dimenticare tuo figlio sul seggiolino (anche semplicemente perché magari sta dormendo e non lo senti).
Può capitare a tutti.
I processi dell'attenzione e della concentrazione non hanno nulla a che vedere con l'intelligenza.
Dire che può capitare solo agli "incoscienti" o agli "idioti" vuol dire non conoscere assolutamente come funziona il cervello umano (la mente, per sua natura, è portata a vagare).
Tra l'altro, stiamo diventando sempre più distratti per mille motivi (smartphone, stress, mille pensieri).
Fumate un pacchetto di sigarette in meno (ed è solo un esempio su un milione) e comprate il dispositivo, anziché stare sempre a sparare sentenze senza capire nemmeno di cosa si sta parlando.
Se la legge è inutile è solo perché è una cosa che si dovrebbe fare senza nemmeno bisogno di una legge. Ma del resto l'essere umano è profondamente irrazionale e ha bisogno di regole...


Vuoi sapere cosa penso?
Credo che oggi troppi vogliano fare figli senza avere idea di quanto sia impegnativo.
Sono il primo a non reputarmi il miglior genitore del mondo e ogni istante mi domando come potrei migliorare, ma nonostante questo metto SEMPRE al primo posto i miei figli e tutto il resto lo metto in secondo piano, SEMPRE.
Questa legge è l'ennesimo tentativo per giustificare un sistema che è malato alla base.
Tra le cause che spesso vengono addotte per queste dimenticanze inconsapevoli vi è lo stress, il lavoro, etc...
Ma questo stato che cosa fa realmente per evitare che questi fattori di rischio vengano abbassati?
Non voglio essere volgare, ma immaginatevi la risposta.
Nel mondo del lavoro ecco i principali problemi che si creano ad un genitore lavoratore...
[LIST]Provate a dire ad un datore di lavoro con un "contratto a termine" che state a casa di continuo perchè vostro figlio si è ammalato. [/LIST]
[LIST]Provate a rimanere a casa perchè l'ennesimo sciopero vi costringe a rimanere a casa nonostante paghiate una bella retta all'asilo o alla materna.[/LIST]
[LIST]Provate a dire che non potete fare gli straordinari perchè non avete nessuno che può badare ai vostri figli.
[/LIST]
Uno stato normale e corretto cercherebbe di azzerare queste distanze con degli aiuti concreti (vedi asili gratuiti, baby sitter, congedi parentali obbligatori anche per i padri come in Francia), ma invece sono talmente ipocriti da dire che bisogna fare figli e poi dire: "Adesso sono cavoli tuoi e comunque potevi pensarci prima".
IlCavaliereOscuro07 Novembre 2019, 13:55 #17
Originariamente inviato da: canislupus
Vuoi sapere cosa penso?
Credo che oggi troppi vogliano fare figli senza avere idea di quanto sia impegnativo.
Sono il primo a non reputarmi il miglior genitore del mondo e ogni istante mi domando come potrei migliorare, ma nonostante questo metto SEMPRE al primo posto i miei figli e tutto il resto lo metto in secondo piano, SEMPRE.
Questa legge è l'ennesimo tentativo per giustificare un sistema che è malato alla base.
Tra le cause che spesso vengono addotte per queste dimenticanze inconsapevoli vi è lo stress, il lavoro, etc...
Ma questo stato che cosa fa realmente per evitare che questi fattori di rischio vengano abbassati?
Non voglio essere volgare, ma immaginatevi la risposta.
Nel mondo del lavoro ecco i principali problemi che si creano ad un genitore lavoratore...
[LIST]Provate a dire ad un datore di lavoro con un "contratto a termine" che state a casa di continuo perchè vostro figlio si è ammalato.
[LIST]Provate a rimanere a casa perchè l'ennesimo sciopero vi costringe a rimanere a casa nonostante paghiate una bella retta all'asilo o alla materna.
[LIST]Provate a dire che non potete fare gli straordinari perchè non avete nessuno che può badare ai vostri figli.
[/LIST]
Uno stato normale e corretto cercherebbe di azzerare queste distanze con degli aiuti concreti (vedi asili gratuiti, baby sitter, congedi parentali obbligatori anche per i padri come in Francia), ma invece sono talmente ipocriti da dire che bisogna fare figli e poi dire: "Adesso sono cavoli tuoi e comunque potevi pensarci prima".



Questo già è un altro discorso. E qui mi sento di convenire maggiormente.
Tuttavia, una cosa non esclude l'altra.
Cominciamo dalle cose più ovvie se vogliamo il cambiamento totale.
aqua8407 Novembre 2019, 13:57 #18
Originariamente inviato da: tallines
Per me è giusto che sia entrata in vigore questa legge .

Poi qualcuno si chiede perchè succedono queste cose .

E quello che è successo all' ingegnere di catania ?

E si che è un ingegnere.......Amnesia dissociativa ?

https://it.blastingnews.com/cronaca...-002985199.html

Ma quello che viene da pensare e se arriva qualche turista dall' estero con figli piccoli ?

Deve munirsi di Seggiolini antiabbandono ?...........

Che centra essere ingegnere o un barbone??
State dicendo delle cose senza alcun senso.
Qui si è fatta una legge per COLPA di QUALCUNO, ma qualcuno veramente.
Perche non mi sembra di leggere tutti i giorni di bambini morti dimenticati in auto.

Se quella persona si dimentica il figlio in auto PER UN QUALUNQUE MOTIVO, non mi interessa, deve essere punito per omicidio. Stop.

Allora per quei bambini che hanno ingerito la candeggina in casa, anche qui fortunatamente pochissimi, vietiamo la vendita della candeggina??

Questa è una legge fatta solo per vendere un dispositivo e per lucrare su multe fatte a caxxo xche tanto beccheranno quello che non ha ancora il dispositivo oppure nn era a norma.

Che governo di merxx non si smentiscono mai.
gd350turbo07 Novembre 2019, 14:00 #19
mah...
Io sento quasi ogni giorno di un ubriaco/drogato che ha steso qualcuno e nessuno fa nulla in tal senso...
Sono stati dimenticati mi pare tre bambini, ed "immediatamente" è scattata questa cosa !

Oh, e se ti ricordi di prendere il bimbo scendi ed arriva uno dei due citati sopra ?
gospel07 Novembre 2019, 14:06 #20
la legge è anche giusta..peccato che è stata fatta la furbata per renderla effettiva da subito invece dei canonici 120 giorni per mettersi in regola..i 120 giorni sono stati fatti partire da luglio quando la legge è stata emanata a fine settembre sulla gazzetta ufficiale..questo ha fatto si che è scattata la corsa a trovare i dispositivi quando non si sa ancora come funzioneranno i 30 euro di ecoincentivi...

inoltre si stimano 3 milioni di bambini ma per i primi mesi non ci saranno più di 300000 pezzi disponibili..insomma solita accozzaglia all'italiana..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^