Server Tesla in tilt, e alcuni proprietari rimangono chiusi fuori dalle loro auto

Server Tesla in tilt, e alcuni proprietari rimangono chiusi fuori dalle loro auto

Il disservizio ha avuto durata di qualche ora e ha coinvolto alcuni dei proprietari dei veicoli Tesla in tutto il mondo. Lo stesso Musk è intervenuto su Twitter, promettendo che non succederà nuovamente

di pubblicata il , alle 11:10 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Alcuni proprietari di veicoli elettrici Tesla in diverse parti del mondo non sono riusciti a sbloccare le portiere delle proprie auto o comunicare con le stesse via app a causa di un disservizio sui server dell'azienda. Il problema è insorto a partire dalle 22 di venerdì scorso, ed è stato segnalato sui social media da alcuni dei proprietari degli EV del produttore americano.

Al tentativo di comunicare con il veicolo via app gli utenti si sono ritrovati di fronte l'avviso "500 server error". Durante il disservizio la posizione nella mappa dell'auto veniva inoltre riportata in maniera erronea, con gli utenti che non hanno potuto accedere a tutte le funzionalità disponibili attraverso la stessa.

Proprietari Tesla bloccati fuori dalle proprie auto a causa di un problema sui server

Nel corso della serata lo stesso Elon Musk, CEO di Tesla, ha risposto agli utenti scrivendo su Twitter che l'azienda era al corrente e stava compiendo le verifiche del caso. L'errore è stato segnalato anche sul forum Teslamotorsclub, i cui utenti riportavano l'impossibilità di accedere alla vettura e sbloccarla via app: "Sta succedendo la stessa cosa a me. 500 Server Error. L'auto viene mostrata al lavoro, ma io sono invece a casa", ha scritto un utente. L'errore sembra essersi presentato in diverse parti del mondo, negli USA così come in Corea del Sud, in Australia e in Europa.

Alcuni veicoli Tesla possono essere sbloccati usando lo smartphone anche via Bluetooth, quindi senza accedere ai server proprietari, o con altri metodi, altri modelli però non hanno la feature "Phone Key" e possono essere sbloccati solo via app o via chiave. La possibilità di sbloccare l'auto con l'app è utile anche per chi non può usare la chiave: "La mia chiave è stata danneggiata. Ho cercato di ordinarne un'altra sul sito Tesla ma non ne hanno a disposizione. Non ho altre opzioni a parte usare lo smartphone", ha scritto sul forum un utente che si è trovato bloccato fuori dall'auto. Un altro invece ha indicato che la sua chiave aveva smesso di funzionare solo poche ore prima del disservizio.

Stando a quanto scritto da Musk su Twitter i servizi sono tornati online per tutti gli utenti alle 3 del mattino circa, con l'errore che era stato causato da "un accidentale aumento della verbosity del traffico di rete". Il CEO di Tesla si è anche scusato con gli utenti coinvolti, promettendo soluzioni ad-hoc affinché questo non avvenga in futuro.

 

74 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gringo [ITF]20 Novembre 2021, 11:20 #1
..... be dai e andata bene....
..... Errore 500..... tesla sterza.... sterza..... KABOOM !

Come è successo?
Stavo guidando e la tesla non girava, e le mie mani erano occupate con l'app di eToro, non potevo usare il volante.
Lieutenant20 Novembre 2021, 11:27 #2

Benvenuti nel futuro...

... dove un malfunzionamento su un oscuro server remoto che nulla ha a che vedere con te e di cui non te ne frega niente puo' impedirti di usare la TUA automobile.

Saranno anche belle, efficienti e oggettivamente avanti rispetto alla concorrenza... ma certe cose delle Tesla mi fanno preoccupare al punto che da sole bastano a non farmele considerare come un acquisto valido. Questa finora e' la peggiore perche' mette in risalto come l'ultilizzo della TUA macchina sia fondamentalmente vincolato al permesso di utilizzarla concesso dal costruttore.

Mars9520 Novembre 2021, 11:37 #3
Certe cose dovrebbero restare alla vecchia maniera secondo me.
devis20 Novembre 2021, 12:41 #4
Per aprire la propria auto bisogna appoggiarsi alla connessione internet?? Ormai si sono bevuti il cervello
marcram20 Novembre 2021, 12:49 #5
L'apertura delle porte via server deve essere, naturalmente, una comodità in più.
Chi si basa solo su di essa è un po' sprovveduto.
Se si ferma in una zona non coperta dal segnale telefonico, resta chiuso fuori?
Manca negli utenti un po' di cultura tecnologica sul come funzionano le cose...
Opteranium20 Novembre 2021, 13:09 #6
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
promettendo soluzioni ad-hoc affinché questo non avvenga in futuro.

una chiave no, eh?
Nessuno mi farà mai comprare qualcosa che per essere usato debba essere connesso a internet, per di più se la cosa è completamente inutile. A che c***o serve la connessione dati per aprire la macchina??
harlock1020 Novembre 2021, 13:13 #7
La chiave c’è e si apre con quella, si puó usare anche l’app ma è un metodo in più, come permettono anche altre marche.
Titolo click bait.
pengfei20 Novembre 2021, 13:51 #8
Vuoi vedere che aveva ragione mr. Bean a usare il lucchetto per chiudere l'auto?
acerbo20 Novembre 2021, 14:29 #9
Originariamente inviato da: harlock10
La chiave c’è e si apre con quella, si puó usare anche l’app ma è un metodo in più, come permettono anche altre marche.
Titolo click bait.


e se leggi i primi 6 commenti ci cascano pure, informarsi prima no?
marcram20 Novembre 2021, 15:59 #10
Originariamente inviato da: acerbo
e se leggi i primi 6 commenti ci cascano pure, informarsi prima no?

Riguardo il mio commento, non ci sono cascato.
Dicevo appunto che l'utente che si affida solo all'app (lasciando nel cassetto di casa la chiave) è un po' sprovveduto e/o ignorante...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^