SpaceX Crew-2: il lancio è avvenuto con successo! Ecco come seguire il viaggio

SpaceX Crew-2: il lancio è avvenuto con successo! Ecco come seguire il viaggio

Il Falcon 9 è riuscito a dare la giusta spinta allo SpaceX Crew-2 che è finalmente partita dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center in Florida in direzione della ISS! Ecco come seguire l'intero viaggio e l'attracco alla Stazione Spaziale Internazionale.

di pubblicata il , alle 11:52 nel canale Tecnologia
SpaceX
 

Il Falcon 9 è riuscito a dare la giusta spinta allo SpaceX Crew-2 che è finalmente partita dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center in Florida in direzione della ISS! Ecco come seguire l'intero viaggio e l'attracco alla Stazione Spaziale Internazionale.

Dopo le ottime notizie relative al primo e secondo volo dell'elicottero Ingenuity, ecco che la seconda missione operativa Crew-2 della NASA, quella che per la seconda volta porterà un equipaggio sulla Stazione Spaziale Internazionale con una navicella Crew Dragon di SpaceX è appena decollata dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center in Florida in direzione della ISS.

SpaceX Crew-2 è decollato verso la ISS

L'agenzia spaziale statunitense ha dato il via libera per il lancio della missione Crew-2 ed esattamente alle ore 11.51 la seconda missione per la ISS è partita senza problemi. Il lancio della capsula spinta da un Falcon 9 era previsto per le 12:11 di giovedì 22 aprile, ma le previsioni meteo lungo il tragitto del razzo hanno portato alla decisione di posticiparlo di circa 24 ore.

La partenza dunque è avvenuta come previsto dal Launch Complex 39A del Kennedy Space Center della NASA, in Florida. Le attività di pre-lancio, il lancio e l'attracco sono state eseguite alla perfezione come da programma e tutto l'equipaggio è potuto partire senza problemi.

 

Shane Kimbrough e Megan McArthur saranno gli astronauti della NASA e saranno rispettivamente comandante e pilota del veicolo spaziale, insieme all'astronauta della JAXA, Akihiko Hoshide, e all'astronauta dell'ESA, Thomas Pesquet, che sarà usato come specialista di missione alla stazione spaziale per una missione scientifica di sei mesi. 

L'attracco alla ISS è previsto per le 11:10 di sabato 24 aprile. Il ritorno sulla Terra della Crew-1 invece è previsto per il 28 aprile con uno sgancio della navicella che dovrebbe avvenire alle 11:00 ora italiana, e lo splashdown è atteso per le 18:35 dopo 7 ore e mezza di viaggio e 164 giorni passati in orbita.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Opteranium23 Aprile 2021, 13:47 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
L'attracco alla ISS è previsto per le 11:10 di sabato 24 aprile. Il ritorno sulla Terra della Crew-1 invece è previsto per il 28 aprile con uno sgancio della navicella che dovrebbe avvenire alle 11:00 ora italiana, e lo splashdown è atteso per le 18:35 dopo 7 ore e mezza di viaggio e 164 giorni passati in orbita.

ho difficoltà a dare un senso a questa frase..
andbad23 Aprile 2021, 14:03 #2
Originariamente inviato da: Opteranium
ho difficoltà a dare un senso a questa frase..


Dopo la prima frase, poi si riferisce alla Crew-1.

By(t)e
wobbly23 Aprile 2021, 14:04 #3
Gli articoli sui voli spaziali fino a che non è arrivata la società di Elon Musk non se li filava praticamente nessuno.
Non capisco come mai questo interesse per tutto ciò che è riguardante in qualche modo Elon Musk.
La Sojuz è partita 2 settimane fa (9 aprile), ma nessun articolo a riguardo.
Zurlo23 Aprile 2021, 16:37 #4
Originariamente inviato da: wobbly
La Sojuz è partita 2 settimane fa (9 aprile), ma nessun articolo a riguardo.


Beh, la Sojuz e' paragonabile ad una locomotiva - dal 1966 la ritireranno nel 2022: hanno fatto 1700 lanci circa ... ma sempre quella e', ammetterai che forse non e' proprio una novita'.

Ho seguito con molto piu' interesse i lanci Cinesi e Indiani verso la luna.
Opteranium23 Aprile 2021, 18:08 #5
Originariamente inviato da: andbad
Dopo la prima frase, poi si riferisce alla Crew-1.

By(t)e

Giusto, continuavo a pensare alla due, ma questa è la uno
andbad23 Aprile 2021, 18:35 #6
Originariamente inviato da: wobbly
Gli articoli sui voli spaziali fino a che non è arrivata la società di Elon Musk non se li filava praticamente nessuno.
Non capisco come mai questo interesse per tutto ciò che è riguardante in qualche modo Elon Musk.
La Sojuz è partita 2 settimane fa (9 aprile), ma nessun articolo a riguardo.


Beh, mi sembra piuttosto ovvio il perché: prima di Tesla le auto elettriche erano poco appetibili, la Model S non solo ha dimostrato che le EV sono utilizzabili normalmente, ma ha spostato l'asticella su un altro livello.

Riguardo Space X, molto banalmente tutti dicevano che avere razzi riutilizzabili era stupido, inutile o impossibile. Evidentemente aveva ragione lui. Ricordo che nemmeno lo Shuttle riutilizzava il lanciatore.

By(t)e
alexfri23 Aprile 2021, 22:52 #7
É il motivo per il quale il detersivo lo vende bene Mara Maionchi (o come caxxo si scrive), testimonial! La mente umana funziona cosi! Dagli qualcosa per fotocopiarsi quello stupido sorrisetto da OMG! e hai ottenuto un bel testimonial (Musk) per tutte le stagioni! Comunque lo shuttle era piu affascinante, somigliava davvero a un aereo o una navicella spaziale.
blobb24 Aprile 2021, 00:29 #8
Originariamente inviato da: andbad
Beh, mi sembra piuttosto ovvio il perché: prima di Tesla le auto elettriche erano poco appetibili, la Model S non solo ha dimostrato che le EV sono utilizzabili normalmente, ma ha spostato l'asticella su un altro livello.

Riguardo Space X, molto banalmente tutti dicevano che avere razzi riutilizzabili era stupido, inutile o impossibile. Evidentemente aveva ragione lui. Ricordo che nemmeno lo Shuttle riutilizzava il lanciatore.

By(t)e


la buran si .... comunque ho dato una guardata a quanto costa lanciare con un falcon riutilizzabile o spendibile, sorpresa quello spendibile ha un costo per kg minore oltre che un carico minore
Echo_two24 Aprile 2021, 17:50 #9
Originariamente inviato da: blobb
la buran si .... comunque ho dato una guardata a quanto costa lanciare con un falcon riutilizzabile o spendibile, sorpresa quello spendibile ha un costo per kg minore oltre che un carico minore


Immagino volessi dire che in modalità spendibile può portare un carico maggiore ad un costo per kg superiore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^