Staaker BG-300, drone per ispezionare i binari che, quando vede arrivare il treno, vola via

Staaker BG-300, drone per ispezionare i binari che, quando vede arrivare il treno, vola via

Prodotto dalla società norvegese Nordic Unmanned, vi presentiamo il drone Staaker BG-300 pensato per svolgere le operazioni di monitoraggio dei binari di reti ferroviarie senza la costante presenza di tecnici in loco

di pubblicata il , alle 15:57 nel canale Tecnologia
Nordic Unmanned
 

Prodotto dalla società norvegese Nordic Unmanned, vi presentiamo il drone Staaker BG-300 pensato per svolgere le operazioni di monitoraggio dei binari di reti ferroviarie senza la costante presenza di tecnici in loco.

Un drone multirotore alimentato a celle combustibile a idrogeno equipaggiato con un set di quattro ruote motorizzate, con passo ferroviario, in grado di farlo muovere sui binari ad una velocità media di 20 km/h e con un'autonomia fino a 200 km per singola carica.

Questo drone Staaker BG-300 consente, utilizzando telecamere e svariati altri sensori, di controllare lo stato dei binari, creare un report per la storicizzazione dei rilievi e segnalare in tempo reale problematiche che richiedono un intervento tempestivo dei manutentori umani.

Un servizio che annulla la presenza sui binari di persone incaricate di controllare lo stato della rete ferroviaria, facendo in modo di non sospendere i treni in transito o creare altri disservizi, in quanto il BG-300 rileva autonomamente il traffico ferroviario in arrivo e può spostarsi per tempo azionando il proprio sistema di volo.

Inoltre è in grado di muoversi da un binario all'altro e persino lubrificare gli scambi, se necessario.

Nordic Unmanned afferma che il BG-300 dovrebbe iniziare il proprio servizio in Europa a partire metà del 2022; per maggiori informazioni a riguardo vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del costruttore e la relativa pagina facebook per rimanere aggiornati sui futuri progetti.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
io78bis25 Agosto 2021, 16:13 #1
Speriamo che sia fatto in modo che in caso di collisione si disintegri senza danneggiare il treno che l'ha colpito
agonauta7825 Agosto 2021, 16:34 #2
Lavoro da 23 anni o me macchinista per una azienda di trasporti ferroviarii in Italia. La circolazione ferroviaria avviene SOLO se il tratto di linea è libero da ostacoli, questo giocattolino posso usarlo per fare altro. E l'ispezione si fa con personale e i mezzi in regime di interruzione della circolazione, non con questi giocattoli
io78bis25 Agosto 2021, 17:09 #3
@agonauta78
In effetti sulla mia linea Varese-Milano i mezzi che fanno i controlli circolano tra le 2:00 e le 4:00 quando non ci sono mezzi circolanti.

Questo è fatto in Norvegia dove magari le regole sono diverse e il suo impiego è possibile.
Anche dovesse essere impiegato solo di notte, ridurrebbe la necessità di turni notturni e velocizzerebbe le operazioni di manutenzione visto che l'operatore umano interverrebbe in punti precisi precedentemente identificati dal mezzo.
Inoltre permetterebbe, come indicato anche sul sito del produttore, la compilazione automatica di un registro di rilevamento in modo da non poter mentire sulle effettive attività di monitoraggio compiute
agonauta7825 Agosto 2021, 17:37 #4
Ciao, i controlli si fanno con mezzi appositi, questo giocattoli li possono usare per scrivere 2 news. I controlli si fanno con mezzi appositi che verificano lo stato dei binari e della linea aerea.
agonauta7825 Agosto 2021, 17:38 #5
E soprattutto si fa di persona non da remoto
Ps oramai la manutenzione di tutte le linee ferroviarie è data in appalto a ditte specializzate. I turni di notte non sono un problema, anche il panettiere lavora di notte.
frncr25 Agosto 2021, 18:41 #6
Originariamente inviato da: agonauta78
Lavoro da 23 anni o me macchinista per una azienda di trasporti ferroviarii in Italia. La circolazione ferroviaria avviene SOLO se il tratto di linea è libero da ostacoli, questo giocattolino posso usarlo per fare altro. E l'ispezione si fa con personale e i mezzi in regime di interruzione della circolazione, non con questi giocattoli

A me risulta che sulla rete italiana l'ispezione si faccia in modo continuo con mezzi come questo (tra l'altro prodotti da un'azienda italiana leader mondiale del settore) che non richiedono alcuna sospensione del traffico: https://it.wikipedia.org/wiki/Treno_Misure_Archimede

L'accrocchio di cui alla notizia non so a cosa possa servire ma è piuttosto ridicolo, anche senza considerare che ha tutto l'aspetto di un rendering sovrapposto al video.
agonauta7825 Agosto 2021, 18:47 #7
C'è quello e diamante (vedi Google). Ma ogni notte le linee (tutte o quasi)vengono chiuse al traffico ed escono i carrelli dei lavori. I quali escono per manutenzione programmata e rilievi. I treni per i rilievi,come quello della foto, viaggiano senza regime di interruzione ogni giorno come un treno regolare e appunto fanno rilievi e foto.
frncr25 Agosto 2021, 18:51 #8
Poi per l'alta velocità si usa questo, che raccoglie misure da 200 sensori viaggiando a oltre 300 km/h:
https://www.ferrovie.info/index.php...gnostico-di-rfi
mcarry8125 Agosto 2021, 21:49 #9
e sulle linee elettrificate come se la cava?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^