Suzuki pronta con quattro prototipi di vetture elettriche per il Salone di Tokyo 2019

Suzuki pronta con quattro prototipi di vetture elettriche per il Salone di Tokyo 2019

Denominate Waku Spo, Hanare, Every-Go e Hustler sono delle vetture differenti tra di loro e pensate per interessare vari segmenti del mercato, tutte però sembrerebbero accomunate da caratteristiche più indirizzate ad una fascia di mercato medio-bassa e quindi pensate per essere alla portata di molti

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Tecnologia
Suzuki
 

Anche la giapponese Suzuki prova a farsi avanti nel mondo delle quattro ruote elettriche e lo fa annunciando quattro prototipi che presenterà al prossimo Tokyo Motor Show in programma dal 24 ottobre al 4 novembre.

Denominate Waku Spo, Hanare, Every-Go e Hustler sono delle vetture differenti tra di loro e pensate per interessare vari segmenti del mercato, tutte però sembrerebbero accomunate da caratteristiche più indirizzate ad una fascia di mercato medio-bassa e quindi pensate per essere alla portata di molti.

La Waku Spo è stata presentata come una berlina ibrida plug-in dal carattere un po' retrò e pensata per offrire ricche personalizzazioni.

L'Hanare invece è un Van con trazione 100% elettrica, pensato per offrire un'esperienza di guida autonoma in abbinamento ad un'ampia capacità di carico o molto spazio per ospitare passeggeri.

La Every-Go, derivata direttamente dal veicolo commerciale Every disponibile solo sul mercato asiatico, risulta più destinato a servizi passeggeri o particolari utilizzi di supporto in ambito lavorativo.

Infine la Suzuki Hustler si presenta come un mini fuoristrada, già con forme molto vicine ad una possibile versione di serie.

In occasione del Tokyo Motor Show, oltre alla presentazione al pubblico di questi concept, Suzuki divulgherà i piani per i propri progetti per il 2020, anno del centesimo compleanno del Marchio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor02 Ottobre 2019, 12:24 #1
ma la propulsione elettrica esclude la possibilità di avere un designer decente?
Telok02 Ottobre 2019, 13:57 #2
sono delle kei-car, per quello il design lascia a desiderare.. però la hustler è carina, rispetto al modello del 2014 è (per i miei gusti) migliorata
Paganetor02 Ottobre 2019, 14:56 #3
ah ok, sono pensate per il mercato giapponese (magari l'ultima può avere speranza di export).

lucagiak02 Ottobre 2019, 15:23 #4
Originariamente inviato da: Paganetor
ma la propulsione elettrica esclude la possibilità di avere un designer decente?


Telok02 Ottobre 2019, 17:27 #5
beh che il design non sia dei migliori in quella categoria di veicoli è risaputo, ma tieni conto che devono restare all'interno di specifiche misure stabilite dal governo per quanto riguarda lunghezza, larghezza e cilindrata; e se le vai a vedere bene all'interno offrono più confort rispetto ad auto tradizionali
aleardo03 Ottobre 2019, 11:41 #6
La Waku Spo mi sembra ispirata alla mitica Bianchina del ragionier Fantozzi.


Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^