Tesla acquisisce Maxwell, azienda leader nel settore delle batterie: investimento da 200 milioni di dollari

Tesla acquisisce Maxwell, azienda leader nel settore delle batterie: investimento da 200 milioni di dollari

"Siamo sempre alla ricerca di potenziali acquisizioni che abbiano senso per il business e supportino la missione di Tesla di accelerare la transizione del mondo verso l'energia sostenibile" ha commentato Tesla

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Tecnologia
TeslaMaxwell
 

Tesla ha fatto sapere di aver concluso l'acquisizione di Maxwell, azienda specializzata del settore degli ultracondensatori e componenti per batterie, con sede a San Diego e strutturata con circa 380 dipendenti: è la quinta importante acquisizione della casa automobilistica fino ad oggi. 

La transazione ha comportato un acquisto di azioni per un valore di 200 milioni di dollari, la stessa Tesla ha diffuso la notizia e confermato di aver raggiunto un accordo con la società:

"Siamo sempre alla ricerca di potenziali acquisizioni che abbiano senso per il business e supportino la missione di Tesla di accelerare la transizione del mondo verso l'energia sostenibile"

Franz Fink, presidente e amministratore delegato di Maxwell, ha commentato l'annuncio di oggi così:

"Siamo molto eccitati dall'annuncio di oggi che Tesla ha accettato di acquisire Maxwell. Tesla è un innovatore di tutto rispetto e di classe mondiale che condivide l'obiettivo comune di costruire un futuro più sostenibile. Riteniamo che questa transazione sia nel migliore interesse degli azionisti di Maxwell e offra agli investitori l'opportunità di partecipare alla missione di Tesla di accelerare l'avvento di trasporti ed energia sostenibili"

Il titolo di Maxwell, la scorsa settimana, era stato scambiato a poco più di 3 $ per azione, per una valutazione complessiva di 140 milioni di dollari, Tesla ha avanzato una proposta di 4,75 $ per azione per concludere l'acquisizione raggiungendo la cifra sopra esposta.

Sicuramente questo transazione porterà in azienda un grande know-how sulle più recenti tecnologie di stoccaggio e gestione dell'energia elettrica, non ci resta che vedere futuri risultati di questa acquisizione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick07 Febbraio 2019, 20:45 #1
Secondo me tesla dovrebbe buttarsi nei prodotti anche di energie rinnovabili.

Dopo il powerwall continuare sul discorso solare e accumulo energia chiude il ciclo con le macchine elettriche.
Mparlav07 Febbraio 2019, 21:00 #2
Quella societa è specializzata sui supercondensatori, immagino da utilizzare con il sistema frenante o per improvvise richieste elettriche senza intaccare direttamente le batterie:
https://www.maxwell.com/products/ultracapacitors

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^