Tesla, arriva la visuale a volo d'uccello per facilitare i parcheggi

Tesla, arriva la visuale a volo d'uccello per facilitare i parcheggi

Presto dovrebbe diventare più facile parcheggiare la propria Tesla, ammesso che si sia disposti a un esborso di circa 7500 Euro per l'abilitazione del pacchetto Full Self Driving

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Tesla sempre più automatizzate con Full Self Driving, il pacchetto che in futuro dovrebbe implementare la guida completamente autonoma. Arriva, infatti, una nuova dotazione che permetterà di seguire i movimenti della propria auto in fase di parcheggio tramite una visuale a volo d'uccello.

Lo ha rivelato, al solito, Elon Musk su Twitter, parlando di volo d'uccello “vector-space”, pur senza specificare come una tale tecnologia possa funzionare. I sensori attualmente presenti sulle Tesla, infatti, si limitano a fornire una buona visuale a 360 gradi rispetto a ciò che succede intorno al veicolo, ma è molto più difficile fornire al guidatore una visuale dall'alto, pur essendo molto utile per una serie di manovre, a partire da quelle di parcheggio.

Evidentemente Musk si riferisce a tecnologie di intelligenza artificiale, che probabilmente sfrutteranno i dati provenienti dagli altri veicoli Tesla vicini per generare una mappa virtuale con prospettiva dall'alto.

Surround View

Il nocciolo della questione, però, è che la visuale a volo d'uccello sarà disponibile solo per i proprietari Tesla che hanno sbloccato il pacchetto premium Full Self Driving, che attualmente ha un costo di 7500 Euro, mentre fino a poco tempo fa era venduto a 6700 Euro. Si tratta di un software in fase di sviluppo che in futuro porterà, secondo le promesse di Musk, alla guida completamente autonoma, ma che adesso si limita ad alcune tecnologie di base di facile accesso.

D'altronde, la visuale esterna per i parcheggi non sarebbe una novità assoluta per il mondo dell'automotive. Già Porsche Taycan offre qualcosa del genere con la cosiddetta Surround View (a cui si riferisce la foto in questo articolo), ma si tratta ancora di una riproduzione molto approssimativa di ciò che circonda il veicolo e ancora non sufficientemente precisa per poter eseguire la manovra in tranquillità.

Intanto, Tesla fa sapere di aver consegnato 139.300 veicoli nel suo terzo esercizio dell'anno fiscale, un volume di consegne che stabilisce un nuovo record per la casa (il precedente era di 112.000 veicoli). Questo permette a Tesla di innalzare la stima per l'intero 2020 a 500 mila consegne.

Per il terzo esercizio fiscale consecutivo Tesla supera le previsioni di Wall Street (137.000 veicoli consegnati nel periodo) e adesso prevede per il 2020 di vendere il 36% dei veicoli in più rispetto a quanto avvenuto nel 2019. Nel periodo ha prodotto 145.036 veicoli, consegnando pertanto quasi tutte le unità realizzate. Le maggiori consegne riguardano Models 3 e Y (124.100), seguite da Models S e X (15.200). Tanti i motivi alla base del successo dei veicoli Tesla, tra cui il rapido passaggio alla mobilità elettrica che si sta registrando in varie parti del mondo, Italia inclusa.

Non perdete le ultime novità e aggiornamenti a Tesla Autopilot.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Davirock05 Ottobre 2020, 10:47 #1
Magari il pacchetto include altro... Però il parcheggio lo si fa benissimo con la view 360, presente anche in macchine cinesi di basso costo (io in Cina ho una Haval F7 comprata a maggio dello scorso anno per circa 17500 euro e visualizza una View a 360 gradi, come se la macchina fosse ripresa dall'alto, e rende il parcheggio facilissimo)
Pensavo avesse già un sistema di parcheggio del genere
Alfhw05 Ottobre 2020, 11:16 #2
La Volvo ha già da almeno 3 anni una visuale a volo d'uccello per parcheggiare.

https://www.volvocars.com/it-ch/mod...gia-che-assiste

https://www.youtube.com/watch?v=FZFS7bwUfAY
Zurlo05 Ottobre 2020, 11:29 #3
Qashqai 360 - ce l'ho da sei anni - non sara' iperfiga come quella tesla, ma funziona perfettamente. La visione all around non e' proprio una novita', ci sono anche kit cinesi che lo fanno.
Gringo [ITF]05 Ottobre 2020, 12:20 #4
...tutte le altre andavano a VAPORE quando tesla andava elettrico

Implementare non significa INVENTARE, ben venga tutto quello che aiuta il conducente, se non fosse per Tesla, la guida autonoma non la avrebbe mai iniziata nessuno, stesso vale per l'elettrico.

tesla progetta la macchina sull' elettrico, gli altri adattano l'elettrico sulle auto a benzina/ diesel e si Tesla non ha inventato l'auto.

nx-9905 Ottobre 2020, 13:44 #5
Ma abbinate un drone sempre in avanscoperta.
HwWizzard05 Ottobre 2020, 14:34 #6
Ma imparare a guidare no? Io le disattivo sempre le varie camere che non servono a un piffero se uno ha cervello-mani-piedi collegati.
pikkoz05 Ottobre 2020, 16:40 #7
Prima si critica Tesla perche' non offre la visuale 360 gradi, adesso invece la si critica perche' la offre... mah.

La mia critica e' che senso ha includere un opzione che serve specificamente al guidatore quando gestisce lui l'auto in un pacchetto di guida autonoma , se non quello di cercare di giustificare il prezzo esorbitante di quest ultimo?
blobb05 Ottobre 2020, 17:32 #8
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
...tutte le altre andavano a VAPORE quando tesla andava elettrico

Implementare non significa INVENTARE, ben venga tutto quello che aiuta il conducente, se non fosse per Tesla, la guida autonoma non la avrebbe mai iniziata nessuno, stesso vale per l'elettrico.

tesla progetta la macchina sull' elettrico, gli altri adattano l'elettrico sulle auto a benzina/ diesel e si Tesla non ha inventato l'auto.


dove hai letto che senza tesla le altre aziende avrebbero iniziato la ricerca sulla guida autonoma???

quale sarebbe la versione della nissan leaf a benzina????
tra l'altro è uscita prima della tesla S
niky8905 Ottobre 2020, 17:40 #9
Originariamente inviato da: Alfhw
La Volvo ha già da almeno 3 anni una visuale a volo d'uccello per parcheggiare.

https://www.volvocars.com/it-ch/mod...gia-che-assiste

https://www.youtube.com/watch?v=FZFS7bwUfAY


C'era un problema di brevetti per quello è stata inserita tardi.
386DX4005 Ottobre 2020, 18:28 #10
Originariamente inviato da: HwWizzard
Ma imparare a guidare no? ...


Questo e' un buon spunto che riassume parte di quel che penso quando credo che si voglia continuamente reinventare all'infinito la ruota ma per farlo bisogna dimenticarsi un po' tutti come e perche' rotola, che poi e' alla base di molte se non tutte le moderne comodità tecniche.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^