Tesla Autopilot e gli animali in strada: il sistema ha reagito tempestivamente ad un gruppo di orsi

Tesla Autopilot e gli animali in strada: il sistema ha reagito tempestivamente ad un gruppo di orsi

Il video proposto riguarda uno gruppo di orsi, mamma e due cuccioli, su di una strada nel Montana, Stati Uniti, pubblicato da Andrew Whittle, proprietario della Tesla Model 3 oggetto del video che procedeva in modalità Autopilot

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tecnologia
TeslaTesla
 

Qualche mese fa ci eravamo occupati di alcuni casi che richiamavano l'attenzione sulle performance del sistema Autopilot di Tesla circa l'accuratezza nel riconoscere animali, o più genericamente ostacoli, presenti sulla carreggiata ed agire di conseguenza per evitare incidenti e situazioni pericolose: alcuni esempi quello del video amatoriale con protagonista un coniglio oppure quello più tecnico di alcune oche ed un'analisi di ciò che il sistema effettivamente percepisce.

Nel presente caso invece il video proposto riguarda uno gruppo di orsi, mamma e due cuccioli, su di una strada nel Montana, Stati Uniti, pubblicato da Andrew Whittle, proprietario della Tesla Model 3 oggetto del video che in quel momento procedeva in modalità Autopilot, il conducente ha così descritto l'evento:

"Quella sera guidavo la mia Model 3 Performance vicino al Glacier National Park nel Montana. La maggior parte del viaggio dall'Utah al Montana è stato effettuato con Autopilot, incluso questo momento in cui è possibile vedere la macchina mentre si muove alla velocità di crociera di 50 mph fino a quando rileva questa famiglia di orsi. La mamma è saltata immediatamente sulla strada per mettersi tra noi e i suoi cuccioli. Poi ci ha guardato finché non ci siamo fatti indietro.

"Per me questa è stata una straordinaria dimostrazione di quanto sia migliorata la funzione Autopilot da quando ho ricevuto la macchina. Non solo il pilota automatico ha percepito la famiglia di orsi al buio mentre la macchina andava a 50 miglia all'ora, ma la funzione Dashcam ha registrato il tutto con grande risoluzione! Grazie ancora Tesla!"

Da quanto si può notare dal video il sistema ha reagito identificando un ostacolo sulla corsia e fermando la vettura in maniera non troppo brusca, forse al pari di una più comune generica condizione di traffico o auto ferme in coda: molto probabilmente gli orsi sono stati rilevati dai sensori di bordo ancor prima di quando vengo immortalati nel video o comunque già ad una distanza tale da permette un intervento abbastanza graduale della frenata..

Anche se Tesla aveva annunciato l'interesse ad implementare sempre di più il sistema Autopilot con esempi veritieri di possibili ostacoli stradali, viene comunque ricordato ai clienti di prestare attenzione in ogni momento, ed essere pronti a prendere il controllo evitando situazioni assurde come quella di guidatore e passeggero addormentati a bordo della propria Tesla mentre la vettura procedeva a 90 km/h.

Ad ogni modo video come questi lasciano ben sperare in un sistema in continua implementazione in grado di diventare sempre più maturo ed efficiente con il passare del tempo il tutto a vantaggio di una guida sì autonoma ma con standard di sicurezza più elevati di quanto una persona, se pur vigile e reattiva, è in grado di offrire.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daniele86Z21 Ottobre 2019, 11:04 #1
Commovente.
domthewizard21 Ottobre 2019, 11:06 #2
"Per me questa è stata una straordinaria dimostrazione di quanto sia migliorata la funzione Autopilot da quando ho ricevuto la macchina" eggià, aspettiamo il prossimo test con una famiglia di brontosauri

ormai i clienti tesla sono paragonabili a quelli apple
domthewizard21 Ottobre 2019, 11:07 #3
ovviamente ho sorvolato sul discorso autopilot, cioè già è pericoloso una tantum ma questo tizio lo usa regolarmente. dovesse morire (solo lui) mi farei una grossa grassa risata
Marko#8821 Ottobre 2019, 11:12 #4
Ci si stupisce perché il sistema ha visto 3 animali, di cui uno di grossa taglia, in un rettilineo senza problemi di visibilità a 80 orari.
Potrei capire se gli orsi fossero spuntati da un cespuglio o se fossero stati subito dietro una curva ma così più o meno qualunque umano non avrebbe avuto problemi...
Bah.
domthewizard21 Ottobre 2019, 11:20 #5
Originariamente inviato da: Marko#88
Ci si stupisce perché il sistema ha visto 3 animali, di cui uno di grossa taglia, in un rettilineo senza problemi di visibilità a 80 orari.
Potrei capire se gli orsi fossero spuntati da un cespuglio o se fossero stati subito dietro una curva ma così più o meno qualunque umano non avrebbe avuto problemi...
Bah.

avrei voluto vedere se al posto degli orsi ci fosse stato un convoglio di anatroccoli, presumo che la vicenda si sarebbe conclusa con uno splat
maxnaldo21 Ottobre 2019, 11:58 #6
a me fa ridere che questi proprietari di Tesla utilizzino regolarmente la funzione Autopilot, mettendo letteralmente la propria vita nelle mani del sistema, e poi si stupiscano tanto da mettere il video su Youtube quando si verifica un evento di emergenza come questo e si accorgono che il sistema ha funzionato.



c'è qualcosa che non mi quadra sull'intelligenza dimostrata, non quella del sistema Autopilot.
jepessen21 Ottobre 2019, 12:00 #7
Originariamente inviato da: domthewizard
avrei voluto vedere se al posto degli orsi ci fosse stato un convoglio di anatroccoli, presumo che la vicenda si sarebbe conclusa con uno splat


Come capita con la guida manuale.. O non vi capita mai di vedere (purtroppo) piccoli animali spalmati sulla statale?
domthewizard21 Ottobre 2019, 12:22 #8
Originariamente inviato da: jepessen
Come capita con la guida manuale.. O non vi capita mai di vedere (purtroppo) piccoli animali spalmati sulla statale?

di vederli si, di averli stesi mai sono sempre stato reattivo (a differenza dell'autopilot e dei fetenti che investono gli animali)
maxnaldo21 Ottobre 2019, 12:26 #9
Originariamente inviato da: domthewizard
di vederli si, di averli stesi mai sono sempre stato reattivo (a differenza dell'autopilot e dei fetenti che investono gli animali)


spesso chi li spiaccica non si accorge di averne preso uno, se sono piccoli animali magari sente un tonfo e pensa di aver preso una buca.

forse è già successo anche a te e non te ne sei reso conto.

D4N!3L321 Ottobre 2019, 12:29 #10
Una volta ho investito una lepre in autostrada di notte, vista all'ultimo. Ancora oggi ho gli incubi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^