Tesla compatta, ecco quando potrebbe arrivare

Tesla compatta, ecco quando potrebbe arrivare

Secondo un documento proveniente dalla Gigafactory di Shanghai la nuova Tesla compatta potrebbe arrivare prima del previsto

di pubblicata il , alle 16:11 nel canale Auto Elettriche
Tesla
 

Della nuova Tesla compatta da 25 mila Euro se ne è parlato per la prima volta in occasione dell'ultimo Battery Day in abbinamento al progetto relativo alla nuova cella Tesla 4680, che dovrebbe consentire di produrre batterie più efficienti a costi inferiori.

Tuttavia, non sono state indicate tempistiche e diversi aspetti del progetto rimangono avvolti nel mistero. Stando a un documento proveniente dalla Gigafactory di Shanghai, inoltrato al governo cinese, si apprende che la concretizzazione di questi piani non dovrebbe essere molto in là nel tempo. Tesla, infatti, avrebbe previsto di consegnare i primi esemplari di Tesla compatta già nel 2022.

Nuova Tesla compatta da 25 mila Euro già nel 2022

"Secondo il documento del progetto di costruzione proveniente dalla Tesla Gigafactory e pubblicato su Internet, i nuovi modelli domestici di Tesla saranno prodotti direttamente nella Gigafactory di Shanghai" si legge su Weibo. "Il prezzo di posizionamento e di vendita sarà inferiore rispetto alla Model 3, tra 160.000 RMB e 200.000 RMB. La produzione e la consegna in serie potrebbero avvenire già nel 2022".

Tesla compatta

Stiamo parlando di cifre che partono da circa 21.500 Euro fino a circa 27.000 Euro. Secondo quanto si era appreso in passato, Tesla punterebbe a due modelli differenti per i mercati cinese ed europeo. Il primo sarà costruito proprio nella Gigafactory di Shanghai, mentre il secondo sarà assegnato alla Gigafactory di Berlino. Elon Musk ha detto esplicitamente che vorrebbe mettere sul mercato una Tesla che venga incontro alle esigenze degli automobilisti europei e delle condizioni del traffico urbano europeo, a differenza di ciò che accade con gli attuali modelli, pensati per la realtà statunitense. Tuttavia, non è ancora chiaro se il modello cinese e quello europeo differiranno in maniera sostanziale o se si tratterà di piccoli adeguamenti rispetto a una base di partenza in comune.

Tesla ha da poco iniziato a produrre la Model Y in Cina.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13512 Gennaio 2021, 17:34 #1
ecco la mia prossima macchina per i giretti
tallines12 Gennaio 2021, 17:40 #2
Come prezzo è già più abordabile, poi magari ci sono anche gli incentivi di Stato...........anche nel 2022
al13512 Gennaio 2021, 17:45 #3
Originariamente inviato da: tallines
Come prezzo è già più abordabile, poi magari ci sono anche gli incentivi di Stato...........anche nel 2022


e soprattutto la tech sara' piu evoluta
spero anche negli assemblaggi visto che tesla inizialmente ha avuto qualche problemino sugli assemblaggi...
promette bene cmq
300012 Gennaio 2021, 18:52 #4
Qualche problemino sugli assemblaggi? Diciamo pure che sfacevano e fanno ancora svariato schifo.
niky8912 Gennaio 2021, 23:33 #5
Originariamente inviato da: 3000
Qualche problemino sugli assemblaggi? Diciamo pure che sfacevano e fanno ancora svariato schifo.


ne più ne meno della concorrenza attuale
cdimauro14 Gennaio 2021, 07:13 #6
Originariamente inviato da: niky89
ne più ne meno della concorrenza attuale

Balle.
al13514 Gennaio 2021, 08:07 #7
Originariamente inviato da: 3000
Qualche problemino sugli assemblaggi? Diciamo pure che sfacevano e fanno ancora svariato schifo.


Due miei amici con la model s e la x non hanno un problema anzi una roba fantastica, poi che ti dico altri avranno avuto dei difetti, è anche normale essendo nuova nel settore
niky8914 Gennaio 2021, 09:04 #8
Non citiamo mai invece che le ultime Tesla sono fra le auto più sicure al mondo, soffermiamoci sempre e solo sui problemi di qualità da gente che sarà salita al massimo su una panda fire.
TorettoMilano14 Gennaio 2021, 09:18 #9
una macchina del genere mi interessa, ciò che mi blocca a prendere le elettriche è il discorso ricarica. finchè fare "benzina" durerà più di 10 minuti non mi interessa. peccato solo il progetto di tesla di cambio batterie automatico al volo sia stato cancellato
cdimauro15 Gennaio 2021, 07:44 #10
Originariamente inviato da: niky89
Non citiamo mai invece che le ultime Tesla sono fra le auto più sicure al mondo, soffermiamoci sempre e solo sui problemi di qualità da gente che sarà salita al massimo su una panda fire.

Adesso stai cambiando le carte in tavola, quando prima avevi scritto una cosa completamente diversamente.

Comunque, fresca fresca: Stati Uniti, Tesla deve richiamare 158 mila auto per problemi al computer di bordo

Le altre aziende, in genere, non hanno bisogno che qualche autorità gli imponga un richiamo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^