Tesla contro Lucid Air: più autonomia per la Model S

Tesla contro Lucid Air: più autonomia per la Model S

Tesla ha rivisto nuovamente l'autonomia della Model S: adesso la versione Long Range Plus supera di poco il modello base della Lucid Air

di pubblicata il , alle 10:35 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Lucid è una casa automobilistica americana specializzata in auto elettriche, fondata nel 2007. Nel recente periodo pare molto vicina al completamento del suo progetto Lucid Air che, a giudicare da alcune reazioni di Tesla, sembra destare qualche preoccupazione in Elon Musk e soci. Ultima di queste reazioni è un ritocco al valore di autonomia per il modello di Long Range Plus, applicato anche nel configuratore italiano.

Tesla Model S Long Range Plus: adesso autonomia di 652 chilometri

A inizio anno Tesla aveva già portato l'autonomia della Model S a 402 miglia, un record per un veicolo elettrico. Ma durante la presentazione Lucid ha parlato di 650 chilometri di autonomia per il modello base della Air (gli altri hanno autonomie maggiori come si può vedere al link precedente). E nelle ultime ore sul configuratore di Tesla vediamo il valore di 652 chilometri per la Model S Long Range Plus, che dunque di poco supera la rivale.

Tesla Model S

Non è chiaro come Tesla sia riuscita ad aumentare l'autonomia della sua berlina. Recentemente si è parlato di un miglioramento della capacità del pacco batteria della Model 3, ma la Model S equipaggia un pacco batteria differente.

Tesla Model S

Del resto non è la prima volta che Tesla risponde con Model S ad annunci di Lucid. Ad esempio, recentemente Musk ha abbassato il prezzo della berlina scegliendo accuratamente le cifre in modo da "trollare" la compagnia rivale.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13524 Novembre 2020, 10:39 #1
652 dichiarata, tanta roba. bene cominciano a farsi concorrenza non puo' che tornare utile a noi consumatori
Gundam.7524 Novembre 2020, 11:01 #2
si ma sono sempre auto fuori dalla portata della gente comune.
daviderules24 Novembre 2020, 11:18 #3
650 KM inizia a essere un'autonomia papabile per rendere le auto elettriche "utilizzabili" su tutti i fronti. Già ora in ambito urbano sono molto molto più sensate ed efficienti dei veicoli a combustione, questo è un piccolo passo per renderle auto sia da città che da lunghi viaggi. Tanto anche la questione ricarica se una volta ogni 4/5 ore si fa una pausa di 40 minuti per ricaricare non è un problema, anzi è meglio perchè fa anche riposare l'autista.

I problemi restano 2:
1- questa autonomia in autostrada a velocità sostenuta viene praticamente dimezzata, basti vedere la model 3 performance che in ambito esclusivamente cittadino riesce a fare anche 800/900 km con una carica, ma in autostrada si ferma a 350/400. Restare fermi per quasi un'ora ogni 3 inizia a essere un fastidio non da poco.
2- il costo, la model S performance/long range sta sui 100k € di listino, per quanto ottima rimane impensabile fare un cambiamento serio della mobilità finchè rimane un lusso per pochi (e comunque come materiali non vale assolutamente quella cifra)

Io comunque ritengo che già oggi per le famiglie che possono permetterselo l'ideale è: macchina elettrica per città/hinterland con carica notturna in garage (con un utilizzo ciittadino praticamente non si devono neanche usare le colonnine pubbliche poi) e una macchina a gasolio/benzina per weekend/viaggi.
niky8924 Novembre 2020, 12:59 #4
Originariamente inviato da: Gundam.75
si ma sono sempre auto fuori dalla portata della gente comune.


Anche tutti gli adas presenti su Mercedes Classe S erano agli inizi fuori dalla portata della gente comune. Tutte le nuove tecnologie sono all'inizio per pochi...
Opteranium24 Novembre 2020, 13:08 #5
ora servono 650 km sull'equivalente della Tipo (anche come prezzo)
Notturnia24 Novembre 2020, 14:02 #6
fa piacere che si sentano in pericolo e inizino a fare qualcosa di migliorativo.. ma per favore.. non iniziamo con i nomi da scheda video..
long range plus.. e se la rifanno è long range ultra e poi long range ultra ++++ ?
Notturnia24 Novembre 2020, 14:08 #7
@daviderules.
condivido il tuo ragionamento ma per una famiglia che non ha soldi da sprecare e lo spazio per due auto.. l'ibrida o ibrida plug-in non è sempre la soluzione migliore ?.. la usi elettrica in città e la usi ibrida fuori.. compri UNA sola auto e spendi pure molto di meno..

l'elettrica è una vettura troppo "specialistica" e ha costi elevati.. non da poco.. l'ibrida plug-in è "abbordabile" e non ti lascia mai a piedi
igiolo24 Novembre 2020, 15:38 #8
Originariamente inviato da: Opteranium
ora servono 650 km sull'equivalente della Tipo (anche come prezzo)


già già
e cmq saranno sempre esclusiva di chi ha un box/garage a casa.
Notturnia24 Novembre 2020, 15:46 #9
se vorremo usare le pile c'è poco da fare.. box.. nuovi elettrodotti e nuovo stile di vita.. ma tanto poi si passerà all'auto come servizio e ci toglieranno la proprietà del bene e così si risolverà il problema del box.. auto via app e ciao ciao libertà :-D
Mark024 Novembre 2020, 20:24 #10
Originariamente inviato da: daviderules
1- questa autonomia in autostrada a velocità sostenuta viene praticamente dimezzata, basti vedere la model 3 performance che in ambito esclusivamente cittadino riesce a fare anche 800/900 km con una carica, ma in autostrada si ferma a 350/400. Restare fermi per quasi un'ora ogni 3 inizia a essere un fastidio non da poco.


Sarebbe davvero fastidioso. Fortunatamente non è così.
In un lungo viaggio le soste ai Supercharger sono tipicamente di 10-20 min, e alla fine spannometricamente il tempo di sosta è circa 1/10 del tempo totale di viaggio. Su 1200KM di Genova - Reggio Calabria (per prendere un lungo tratto rimanendo in Italia - all'estero è ancora più facile/veloce) vengono fuori 11 ore totali, di cui 1:30 di ricarica (tempo in cui si possono fare altre cose che tipicamente si fanno in 11 ore)

Puoi fare ogni genere di simulazione su https://abetterrouteplanner.com/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^