Tesla Cybertruck: è davvero a norma?

Tesla Cybertruck: è davvero a norma?

Se negli Stati Uniti le case automobilistiche hanno la possibilità di omologare le proprie vetture in autonomia, nel caso dell'Europa devono sottostare a una serie di norme così come determinate dalle direttive del Parlamento Europeo

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TonyVe18 Dicembre 2019, 10:27 #11
Originariamente inviato da: Utonto_n°
In rete c'è un video di Musk che va al ristorante con sto Cybertruck, come ha fatto a circolare? lo potevano fermare e poi sequestro più multona memorabile?


Eppure è scritto nell'articolo, sicuro di averlo letto?
In USA puoi omologare da te quasi di tutto, ovviamente è tua enorme responsabilità e ne paghi le conseguenze.
Modifiche alla auto, chopper, auto ex-novo etc... lì puoi farlo da te.
Bradiper18 Dicembre 2019, 11:05 #12
Quante cretinate, come se alla tesla hanno aperto oggi la concessionaria, ci avranno già pensato prima di pensarlo e sanno benissimo quali sono le norme nei vari mercati e
Hanno già tutte le modifiche da fare per ogni paese.
In America è chiaro, puoi girare anche con una hot road, ruote scoperte motore scoperto, nessun parafango, ruote di dimensioni inpensabili ecc ecc..
domthewizard18 Dicembre 2019, 11:17 #13
Originariamente inviato da: Utonto_n°
In rete c'è un video di Musk che va al ristorante con sto Cybertruck, come ha fatto a circolare? lo potevano fermare e poi sequestro più multona memorabile?

parliamo degli iuessei dove prendono auto di 70 anni, le tagliano, le saldano, ci mettono ruote e motore da camion da miniera e vanno tranquillamente a fare le sgommate per strada
Bestio18 Dicembre 2019, 12:10 #14
Poi dobbiamo considerare che il Pickup è una categoria che fa forte solo in USA, percui è quello il mercato di riferimento.

Da noi sono considerati più che altro mezzi da lavoro, se non si chiamasse Tesla e non avesse questa forma così particolare, da noi non se lo sarebbe cagato nessuno come gli altri Pick-Up.
mijato18 Dicembre 2019, 12:47 #15

NCAP

Il test NCAP non è obbligatorio per l'omologazione....
paxxo198518 Dicembre 2019, 14:42 #16
Le auto di una volta erano indeformabili. Poi si sono accorti che le auto resistevano agli urti e la gente all'interno moriva. Le auto si deformano per assorbire l'urto che dovrebbe invece assorbire solo il nostro corpo con annesse esplosioni di organi interni ed emorragie.
sidewinder18 Dicembre 2019, 17:20 #17
Già, ormai le auto nuove si deformano solo a sputare sopra... E i carrozzieri ringraziano....

Giusto la settimana scorsa mi hanno tamponato
Brajang19 Dicembre 2019, 15:55 #18
Originariamente inviato da: sidewinder
Già, ormai le auto nuove si deformano solo a sputare sopra... E i carrozzieri ringraziano....

Giusto la settimana scorsa mi hanno tamponato


Fortunatamente ti ha ringraziato il carrozziere, probabilmente con veicoli come il cybertruck avrebbero ringraziato il fisioterapista e lo sfasciacarrozze
Unrue19 Dicembre 2019, 16:02 #19
Originariamente inviato da: TonyVe
Eppure è scritto nell'articolo, sicuro di averlo letto?
In USA puoi omologare da te quasi di tutto, ovviamente è tua enorme responsabilità e ne paghi le conseguenze.
Modifiche alla auto, chopper, auto ex-novo etc... lì puoi farlo da te.


Ma come funziona invece con l'assicurazione?
zappy19 Dicembre 2019, 16:57 #20
Originariamente inviato da: Brajang
Fortunatamente ti ha ringraziato il carrozziere, probabilmente con veicoli come il cybertruck avrebbero ringraziato il fisioterapista e lo sfasciacarrozze

e anche l'agenzia di pompe funebri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^