Tesla Cybertruck sarà più piccolo del previsto

Tesla Cybertruck sarà più piccolo del previsto

Il veicolo che vedremo sulle strade a partire dal 2021 sarà più piccolo del 3% rispetto al prototipo mostrato nella famosa presentazione

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Una riduzione delle dimensioni del 3% per Tesla Cybertruck rispetto al prototipo della presentazione, che aveva le seguenti misure: lunghezza 589 cm, larghezza 203, altezza 190 e passo 380 cm. È intervenuto lo stesso Elon Musk sulla questione, affermando che la riduzione inciderà solo per l'1,5% sullo spazio interno di Tesla Cybertruck. Ricordiamo che il pickup elettrico sarà in grado di accogliere fino a 6 passeggeri all'interno dell'abitacolo.

Tesla Cybertruck

Anche la carrozzeria presenterà forme meno estreme e verrà attenuato l’angolo che collega i due montanti anteriori al tetto. La produzione in volumi di Tesla Cybertruck inizierà nel 2021 inoltrato, e fino ad allora il design del veicolo potrebbe cambiare ulteriormente. Tesla non ha ancora rivelato dove verrà prodotto il pickup, ma ci si aspetta che questo annuncio arrivi a breve in modo da rispettare le tempistiche prima indicate. Sembra che la “Cybertruck Gigafactory” possa essere realizzata nel Missouri, visto che lo stato americano ha presentato un'offerta di circa 1 miliardo di dollari in incentivi, sgravi fiscali e agevolazioni.

Tesla Cybertruck

Tesla Cybertruck uscirà dalla fabbrica non ancora verniciato, in modo che i clienti possano personalizzare alcuni dettagli delle forme tramite delle pellicole adesive. Electrek ha realizzato un render per mostrare come potrebbe essere la versione finale del veicolo dopo le ultime dichiarazioni di Elon Musk.

Tesla Cybertruck

Le tre versioni di Tesla Cybertruck

Tesla Cybertruck, intanto, è già un successo, con oltre 480 mila ordini realizzati in tutto il mondo. Sarà venduto in tre versioni: una entry-level con un solo motore a trazione posteriore capace di un'autonomia di 400 chilometri, costo 39.900 dollari; una intermedia con dual motor e trazione integrale la cui autonomia raggiunge i 480 chilometri e costa 49.900 dollari; e infine la variante flagship con tre motori, trazione integrale, ben 800 chilometri di autonomia e un prezzo al pubblico di 69.900 dollari.

E c'è anche la versione Hot Wheels come auto radiocomandata.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
andbad29 Aprile 2020, 09:24 #1
E' tutto in alluminio... di sicuro in estate diventerà più grande.
In inverno invece sarà più piccolo, così si può risparmiare sul riscaldamento.

By(t)e
frankie29 Aprile 2020, 10:03 #2
A me sembra solo un (brutto) esercizio di stile.
marcram29 Aprile 2020, 10:22 #3
Originariamente inviato da: andbad
E' tutto in alluminio... di sicuro in estate diventerà più grande.
In inverno invece sarà più piccolo, così si può risparmiare sul riscaldamento.

By(t)e


Mi sono perso il cambio di materiale? L'ultima volta che ho visto era in acciaio...
andbad29 Aprile 2020, 10:47 #4
Originariamente inviato da: marcram
Mi sono perso il cambio di materiale? L'ultima volta che ho visto era in acciaio...


E' per questo che è più piccolo. Non stai attento.

By(t)e
Dumah Brazorf29 Aprile 2020, 11:00 #5
Si parla di verniciatura... ma non era in acciaio spazzolato, per migliorare le prestazioni del flusso canalizzatore?
ferste29 Aprile 2020, 11:17 #6
Giusto ieri o l'altro ieri mi chiedevo...

"Per colpa del coronavirus, e di telegram, sul forum ci stiamo dimenticando di Tesla?"
nickname8829 Aprile 2020, 14:58 #7
A tutti quelli interessati all'acquisto includente subito nell'assicurazzione gli atti di vandalismo + furto visto che basta lanciare piano un sassolino per rompere il finestrino ...
elgabro.29 Aprile 2020, 15:26 #8
da vomito
Utonto_n°129 Aprile 2020, 15:28 #9
Originariamente inviato da: andbad
E' tutto in alluminio... di sicuro in estate diventerà più grande.
In inverno invece sarà più piccolo, così si può risparmiare sul riscaldamento.

By(t)e


cit. "nel campo delle scocche di alluminio l'Audi è davanti alle altre. È stata infatti la prima, nel 1994, a proporre una vettura di grande serie interamente di lega leggera (alluminio), la A8, e ha adottato tale tipo di costruzione, denominato Audi Space Frame"

...e a me sembra che nessuno se ne sia mai lamentato
andbad30 Aprile 2020, 08:02 #10
Originariamente inviato da: Utonto_n°
cit. "nel campo delle scocche di alluminio l'Audi è davanti alle altre. È stata infatti la prima, nel 1994, a proporre una vettura di grande serie interamente di lega leggera (alluminio), la A8, e ha adottato tale tipo di costruzione, denominato Audi Space Frame"

...e a me sembra che nessuno se ne sia mai lamentato


Do you know "satira"?

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^