Tesla ha iniziato a produrre il SUV Model Y in Cina

Tesla ha iniziato a produrre il SUV Model Y in Cina

Normalmente Tesla esporta i veicoli assemblati negli Stati Uniti, ma per la Cina sembra voler perseguire un approccio più capillare

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Tecnologia
TeslaModel Y
 

Tesla ha iniziato a produrre veicoli Model Y presso lo stabilimento Gigafactory di Shanghai. La notizia proviene dallo YouTuber Wu Wa che regolarmente esegue dei voli con dei droni in prossimità dell'enorme sito di produzione di proprietà di Tesla in Cina per scrutarne le novità.

A differenza dei programmi di Tesla con gli altri veicoli, che normalmente prevedono l'esportazione dallo stabilimento principale di Fremont (California), in Cina le Tesla verranno prodotte localmente. Già da diversi mesi Tesla sta migliorando le strutture della Gigafactory di Shanghai per essere in grado di completare l'intero processo di produzione di Model Y in questo stabilimento. Negli ultimi 9 mesi, infatti, lo stabilimento ha raddoppiato le sue dimensioni.

Tesla prepara il debutto di Model Y in Cina

Le decisioni di Tesla sulla commercializzazione e vendita dei suoi veicoli in Cina, d'altronde, dipendono dagli accordi con le autorità governative locali. Nessun produttore occidentale, infatti, può vendere in Cina prodotti costruiti al di fuori della nazione. Lo scorso mese Tesla ha ricevuto l'approvazione per l'avvio della produzione di Model Y dal Ministero dell'Industria e dell'Informazione Tecnologica cinese.

Tesla Model Y nella Gigafactory di Shanghai

"Questa settimana ho notato almeno 40 Model Y avvolte nelle coperture protettive nel parcheggio all'interno dello stabilimento di Shanghai. Altre quattro auto hanno raggiunto il gruppo e i lavoratori si affrettavano a mettere le coperture" ha scritto Wu Wa.

In passato Tesla aveva fatto sapere che la produzione della Model Y in Cina sarebbe partita all'inizio del 2021, ma negli ambienti automotive si è mormorato di un anticipo rispetto alle tempistiche programmate, in modo da poter mettere sulle strade cinesi i primi SUV elettrici del marchio già nei primi tre mesi dell'anno. I primi veicoli Model Y prodotti presso la Gigafactory di Shanghai dovrebbero essere consegnati ai dipendenti Tesla locali.

In Cina Tesla ha riscontrato un interesse molto elevato rispetto alla Model Y e si aspetta di venderne molti esemplari, anche in considerazione del successo che nel territorio sta riscuotendo il segmento dei crossover compatti. Si pensa che Tesla possa arrivare a vendere in Cina 30 mila unità di Model Y al mese (un terzo rispetto al volume di Model 3 vendute in un mese).

Xpeng è uno dei più agguerriti rivali di Tesla in Cina.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo21 Dicembre 2020, 20:05 #1
e dov'é la prova di Nino, ninoooooo miiiinkiaaaaaaaa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^