Tesla, il sistema Autopilot osservato speciale per alcuni "salvataggi estremi"

Tesla, il sistema Autopilot osservato speciale per alcuni "salvataggi estremi"

Da qualche mese, grazie anche all'implementazione del servizio Dash Cam a bordo delle vetture, vari proprietari di auto Tesla affermano che il sistema Autopilot avrebbe contribuito a scongiurare incidenti a catena in occasione di situazioni pericolose derivanti da manovre errate di terze vetture

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Tecnologia
TeslaTesla
 

Da qualche mese, grazie anche all'implementazione del servizio Dash Cam a bordo delle vetture, vari proprietari di auto Tesla affermano che il sistema Autopilot avrebbe contribuito a scongiurare incidenti a catena in occasione di situazioni pericolose derivanti da manovre errate di terze vetture.

Ultimo di questi eventi, quello riportato nel video qui proposto, nel quale una Tesla Model 3 viene tamponata da un'altra auto che non si accorge della coda in prossimità della rampa di uscita dalla strada principale: il proprietario, nonché autista al momento del fatto, afferma che l'Autopilot sarebbe intervenuto per evitare che la propria auto provocasse un più grave tamponamento a catena verso le auto ferme davanti a lui.

Il veicolo al momento dell'incidente non era in modalità Autopilot, ma alcuni sistemi di sicurezza risulterebbero comunque attivi e probabilmente, in casi particolari come quello riportato, sarebbero in grado di intervenire a priori.

Un evento che preso singolarmente potrebbe far pensare al caso o ai riflessi incondizionati dell'autista legati al momento di shock, ma molte segnalazione vengono pubblicate in rete, per il momento senza precise conferme o smentite da parte del costruttore Tesla, il tutto comunque a vantaggio della sicurezza.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lammoth07 Maggio 2019, 15:59 #1
Diciamo che è andata bene perché nella corsia centrale non arrivava nessuno. Altrimenti si sarebbe innescato un incidente ben più grave del tamponamento a catena...
rob-roy07 Maggio 2019, 16:07 #2
Infatti, scartando in quel modo ha messo in pericolo tutti quelli che sopraggiungevano nell'altra corsia.....almeno che il software non ha effettivamente visto che non arrivava nessuno prima di sterzare bruscamente.
matrix8307 Maggio 2019, 16:20 #3
Originariamente inviato da: lammoth
Diciamo che è andata bene perché nella corsia centrale non arrivava nessuno. Altrimenti si sarebbe innescato un incidente ben più grave del tamponamento a catena...


Originariamente inviato da: rob-roy
Infatti, scartando in quel modo ha messo in pericolo tutti quelli che sopraggiungevano nell'altra corsia.....almeno che il software non ha effettivamente visto che non arrivava nessuno prima di sterzare bruscamente.


Prima di effettuare manovre del genere la Tesla controlla se la corsia è libera. Quindi non avrebbe innescato nulla se era in arrivo una vettura, al massimo seguiva il tamponamento frontale.
MrBlonde8907 Maggio 2019, 16:43 #4
Secondo me sono più gli umani il fattore rischioso sulla sicurezza stradale. Ben vengano aziende che investono su questo campo. Sicuramente mi fido di più di una tesla con guida autonoma/dispositivi di sicurezza attivi piuttosto che del nonno o di qualsiasi umano con il cellulare in mano mentre guida.
Utonto_n°107 Maggio 2019, 19:15 #5
Originariamente inviato da: MrBlonde89
Secondo me sono più gli umani il fattore rischioso sulla sicurezza stradale. Ben vengano aziende che investono su questo campo. Sicuramente mi fido di più di una tesla con guida autonoma/dispositivi di sicurezza attivi piuttosto che del nonno o di qualsiasi umano con il cellulare in mano mentre guida.


Confermo

Ma ti sei dimenticato di precisare "del nonno col cappello"
Bradiper07 Maggio 2019, 20:11 #6
Ci sono un sacco di video di tesla che intervengono per evitare altre vetture, sicuramente in certi casi fa la differenza rispetto ai tempi di reazione e decisione e soprattutto la distrazione umana. Quando senti frenare dietro e in quella frazione di secondo che vedi l auto che ti sta per tamponare penso che l istinto più comune sia irrigidire le braccia e premere forte il pedale del freno..
Piedone111308 Maggio 2019, 01:22 #7
Originariamente inviato da: Bradiper
Ci sono un sacco di video di tesla che intervengono per evitare altre vetture, sicuramente in certi casi fa la differenza rispetto ai tempi di reazione e decisione e soprattutto la distrazione umana. Quando senti frenare dietro e in quella frazione di secondo che vedi l auto che ti sta per tamponare penso che l istinto più comune sia irrigidire le braccia e premere forte il pedale del freno..


Personalmente per mia abitudine ed istinto in caso di coda improvvisa o preventivata butto subito gli occhi sugli specchietti ( ed una volta almeno questo mi ha salvato la pelle).
certo quello del video è un primo passo, ma c'era spazio a destra più che sufficiente per evitare di essere tamponato.
Purtroppo in molti guidano con i paraocchi facendo attenzione soltanto a quello che accade d'avanti dimenticandosi che bisognerebbe essere coscienti, nel limite del possibile, di tutto quello che ci sta intorno.
la manovra ha dell'inumano per tempi di reazione ed efficacia, ma in molti che guidano davvero avrebbero evitato pure di essere tamponati senza avere i riflessi di un felino.
Unrue08 Maggio 2019, 08:54 #8
Ma se l'Autopilot era disattivato quale sarebbe il suo merito? Come minimo è errato il titolo dell'articolo.
cignox108 Maggio 2019, 09:25 #9
Ecco, sono questi gli strumenti di assistenza alla guida che auspico. L'idea di avere un'auto che guida per me, ma che devo sorvegliare costantemente per tutto il viaggio onestamente non mi piace. Un'auto che invece interviene quando capisce che io non lo posso fare invece mi piace.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^