Tesla, in arrivo ad aprile le nuove batterie Roadrunner: più autonomia a un prezzo ridotto

Tesla, in arrivo ad aprile le nuove batterie Roadrunner: più autonomia a un prezzo ridotto

Una batteria più economica e dall'autonomia superiore, e che magari possa durare per la propulsione di un veicolo per ben 1 milione di miglia. La tecnologia che permetterà tutto questo potrebbe debuttare molto presto

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Tecnologia
Tesla
 
45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav28 Febbraio 2020, 14:28 #11
Quindi devo concludere che stai desumendo le tue supposizioni dalla osservazione di singoli casi e che pacchi batterie con garanzia a vita delle model s dei primi anni, che hanno fatto oltre 200.000 Km sostituiti in garanzia, sono poco affidabili (poco paragonato a cosa non si sa').
Non mi serve altro.
Strato154128 Febbraio 2020, 14:31 #12
Originariamente inviato da: Bradiper
Ma state parlando di 300k di km? Ma quanti motori o auto arrivano a tanto? 1 su 10? A meno che non sia un rappresentante o un tassista chi arriva a fare 300k con la stessa auto? Ma soprattutto chi si compra un auto con 300k di km pretendendo che non abbia mille problemi.
Riguardo a possibili problemi quante auto con motore termico hanno problemi seri entro i 2 anni? Spesso richiamano migliaia di veicoli, ma invece tesla deve essere perfetta?


I problemi se tu avessi letto i miei post si sono manifestati molto presto , per esempio una ha sostituito il pacco batterie a 30k, un altra il motore a 60k..
Nessuno dice che "deve essere perfetta", faccio solo notare che le batterie cedono più spesso di quanto si creda e la percezione di ciò è mitigata dalla garanzia 8 anni a km illimitati per quei modelli, ora invece i km sono al massimo 192.000... Di fatto se cede una batteria butti l'auto perchè le spese sono nell'ordine di 30-35k per una model s.. Tutto qui, dico sono di non nascondersi i problemi di sono per tutti solo che qui butti l'auto!
zappy28 Febbraio 2020, 14:35 #13
sbaglio o Tesla più che fare auto si sta indirizzando a fare batterie (e sistemi di guida autonoma)?
cosa che peraltro ha anche un senso.
Strato154128 Febbraio 2020, 14:40 #14
Originariamente inviato da: Mparlav
Quindi devo concludere che stai desumendo le tue supposizioni dalla osservazione di singoli casi e che pacchi batterie con garanzia a vita delle model s dei primi anni, che hanno fatto oltre 200.000 Km sostituiti in garanzia, sono poco affidabili (poco paragonato a cosa non si sa').
Non mi serve altro.


Guarda puoi fare il sarcastico e saccente fino che ti pare, portami valutazioni basate su quello che vuoi ma porta qualcosa.
Altrimenti ti comporti da "talebano" da Tesla, ovvero tutto sempre bello e non ci sono problemi.
In ogni caso le statistiche sull'affidabilità piazzano Tesla all'ultimo posto (quelle le trovi e sono fatte su numeri più elevati) tra tutti i marchi auto, qualche ragione ci sarà... Nonostante ciò la soddisfazione del cliente è comunque elevata (perchè ragionano come te evidentemente).
Ad essere precisi 3 su 5 sono del 2015 e 2016 non sono i primissimi anni e TUTTE hanno sostituito pacco batterie e motore, TUTTE almeno una volta.
Fossero state 1,2 anche 3 ma tutte... Qualche pensiero è lecito.
Io auspico migliorino tutto qui, anche altri marchi hanno avuto una moria di batterie penso alla Nissan Leaf per esempio e sono sicuro che se avessi riportato gli stessi casi la tua opinione sarebbe stata diversa, solo perchè non è Tesla.
https://www.greenstart.it/nissan-di...-della-leaf-438
https://www.auto21.net/2018/04/08/i...n-di-colonnine/

Inoltre tutti noi stiamo sperimentando nella vita l'utilizzo delle batterie al litio seppure di piccola capacità e dovrebbe essere chiaro ormai che il gusto improvviso ed irrimediabile è sempre dietro l'angolo e questo dipende proprio da come sono fatte, in futuro andrà meglio si vedrà.
una casa produttrice mi garantisce 8 anni e km illimitati mi può stare anche bene, da consumatore mi tolgo il pensiero ma non significa che sia affidabile, senza contare che il fermo auto per alcuni è un grave problema.
Qui mi fermo perchè parlare con un muro non serve a niente, ho espresso il mio pensiero e lo ribadisco le batterie delle Model S fino al 2016 non risultano affidabili in molti (troppi casi) , della model 3 si sa ancora poco.
Se produrranno nuove batterie migliori e affidabili ben venga, questo è il mio pensiero e lo esplicito, a differenza tua che ti limiti a screditare senza aver portato anche un solo esempio diverso dal mio.
Piedone111328 Febbraio 2020, 16:16 #15
Originariamente inviato da: Strato1541
Guarda puoi fare il sarcastico e saccente fino che ti pare, portami valutazioni basate su quello che vuoi ma porta qualcosa.
Altrimenti ti comporti da "talebano" da Tesla, ovvero tutto sempre bello e non ci sono problemi.
In ogni caso le statistiche sull'affidabilità piazzano Tesla all'ultimo posto (quelle le trovi e sono fatte su numeri più elevati) tra tutti i marchi auto, qualche ragione ci sarà... Nonostante ciò la soddisfazione del cliente è comunque elevata (perchè ragionano come te evidentemente).
Ad essere precisi 3 su 5 sono del 2015 e 2016 non sono i primissimi anni e TUTTE hanno sostituito pacco batterie e motore, TUTTE almeno una volta.
Fossero state 1,2 anche 3 ma tutte... Qualche pensiero è lecito.
Io auspico migliorino tutto qui, anche altri marchi hanno avuto una moria di batterie penso alla Nissan Leaf per esempio e sono sicuro che se avessi riportato gli stessi casi la tua opinione sarebbe stata diversa, solo perchè non è Tesla.
https://www.greenstart.it/nissan-di...-della-leaf-438
https://www.auto21.net/2018/04/08/i...n-di-colonnine/

Inoltre tutti noi stiamo sperimentando nella vita l'utilizzo delle batterie al litio seppure di piccola capacità e dovrebbe essere chiaro ormai che il gusto improvviso ed irrimediabile è sempre dietro l'angolo e questo dipende proprio da come sono fatte, in futuro andrà meglio si vedrà.
una casa produttrice mi garantisce 8 anni e km illimitati mi può stare anche bene, da consumatore mi tolgo il pensiero ma non significa che sia affidabile, senza contare che il fermo auto per alcuni è un grave problema.
Qui mi fermo perchè parlare con un muro non serve a niente, ho espresso il mio pensiero e lo ribadisco le batterie delle Model S fino al 2016 non risultano affidabili in molti (troppi casi) , della model 3 si sa ancora poco.
Se produrranno nuove batterie migliori e affidabili ben venga, questo è il mio pensiero e lo esplicito, a differenza tua che ti limiti a screditare senza aver portato anche un solo esempio diverso dal mio.


Si parte dal concetto sbagliato:
Il pacco batteria tesla è poco affidabile rispetto quale altro pacco batteria?
Il fatto che durano molto meno di quanto ci si possa aspettare non è indice di affidabilità mancata. Come voler paragonare la durata di un forno elettrico con uno a gas: sono due prodotti differenti, e tutto questo rigirar di dati non dimostra nulla: molte auto in 8 anni a stento arrivano a 200k km percorsi ( parlo di km percorsi) quindi un pacco batterie da 300k km è super affidabile per una citycar o cat b, indice che almeno in città l'elettrico è abbastanza conveniente gia da adesso. Naturalmente spero che si arrivi a pacchi di batterie con 400k vita media, ma questo credo sia auspicabile da tutti e non solo per i sostenitori di un brand ( ps io sono ancora molto perplesso dell'elettrico, quindi non un suo sostenitore)
Ragerino28 Febbraio 2020, 16:32 #16
Originariamente inviato da: Piedone1113
Si parte dal concetto sbagliato:
Il pacco batteria tesla è poco affidabile rispetto quale altro pacco batteria?
Il fatto che durano molto meno di quanto ci si possa aspettare non è indice di affidabilità mancata.


Si desume semplicemente che le auto a batteria siano auto di m€rda. Perdonatemi il francesismo.
Quante auto normali hanno una garanzia di 8 anni, con frequente sostituzione del motore (perche in termini di costi parliamo di quello)?
Lo ripeto ancora nel caso non fosse chiaro: il motivo per cui le case garantiscono le auto elettriche per cosi tanti anni, è dato dal fatto che ci si aspetta un fallimento catastofico della batteria prima o poi. In alternativa nessuno le comprerebbe queste auto.
La Tesla non rilascerà mai i numeri effettivi delle batterie sostituite in garanzia. Mica sono semi. Ma se vai a leggerti i casi delle Model S comprate usate, non dico la totalità, ma un altissima percentuale ha già subito almeno una sostituzione completa del pacco.
Ma ti pare normale?


La tecnologia evolve, e si spera che le cose migliorino. Ma per come come si comportano le batterie in altri ambiti, non ci spererei molto. Credete che la batteria dentro alla macchina siano poi tanto diverse da altri ambiti?
rigelpd28 Febbraio 2020, 16:40 #17
Tesla battery degradation at less than 10% after over 160,000 miles, according to latest data.

https://electrek.co/2018/04/14/tesl...gradation-data/

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Ragerino28 Febbraio 2020, 16:45 #18
Originariamente inviato da: rigelpd
Tesla battery degradation at less than 10% after over 160,000 miles, according to latest data.

https://electrek.co/2018/04/14/tesl...gradation-data/

Link ad immagine (click per visualizzarla)


Si, tutto giusto.
Ne ho letti a iosa di questi report.
Ma vengono considerati i cambi batteria in garanzia? Come viene considerata la degradazione di un pacco sostituito?
Perche altrimenti è facile falsare il grafico.

Se ti muore il pacco all'improvviso, può anche essersi degradato poco, ma poi non si accende più. Te lo cambiano, ed ecco che rientra nella classifica in maniera truffaldina.
Dumah Brazorf28 Febbraio 2020, 16:46 #19
Tanto al massimo la figura del CoyoTe la fa il cliente.
Eldainen28 Febbraio 2020, 17:07 #20
Sono alla mia seconda Model S. La prima era una P85 del 2014, una delle prime 28000 prodotte e una delle prime in Europa. Venduta a fine 2019 con 100000 km, unico intervento effettuato uno switch portiera dopo 5 anni fuori garanzia del costo di 250 Euro. Nessun cambio batteria, nessun cambio motore.

Tra l'altro il cambio batteria fuori garanzia si situa sui 10000 euro, non 30000 come scrive qualcuno... E ogni anno il costo del pacco batteria scende...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^