Tesla, le auto elettriche 'parleranno' a vandali e pedoni: ecco come faranno

Tesla, le auto elettriche 'parleranno' a vandali e pedoni: ecco come faranno

Musk ha mostrato un video in cui una Model 3 rossa diffonde un flusso audio nell'ambiente circostante. La funzione arriverà presto su tutti i veicoli elettrici del produttore americano

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Elon Musk ha confermato su Twitter che i veicoli elettrici Tesla saranno presto in grado di "parlare" con le persone che si trovano nelle immediate vicinanze. A riprova della sua affermazione ha pubblicato un video in cui una Model 3 rossa diffonde un file audio. La funzione non è solo giocosa: può servire per informare i pedoni della propria presenza, o da deterrente per chi sta per compiere atti vandalici sulla vettura insieme alla Sentry Mode, che consente di monitorare l'auto quando è parcheggiata.

Il CEO Tesla ha speso poche parole sulla nuova funzionalità, e non ha spiegato il modo in cui l'automobile dialogherà con l'ambiente circostante. Il suono potrebbe essere generato dall'altoparlante installato sulla Model 3 per il generatore di rumore per i pedoni, o dall'impianto stereo della vettura visto che nel video l'auto ha i finestrini abbassati. I file audio potrebbero essere selezionati dal touchscreen del sistema di infotainment, o potrebbero essere riprodotti automaticamente in base alla situazione.

Durante la Sentry Mode, ad esempio, l'avviso vocale potrebbe far cambiare idea ad un potenziale vandalo malintenzionato, o a chi intende effettuare il furto della vettura. Inoltre, in futuro l'auto "parlante" potrebbe essere abbinata alla guida autonoma e diventare parte fondamentale dell'ambiente urbano: con i taxi a guida autonoma che diventano sempre più una realtà, la voce potrebbe invitare i passeggeri ad entrare o ad eseguire le varie operazioni di dichiarazione della destinazione o di pagamento, come un tassista vero e proprio.

Del resto Musk e Tesla sono fra i maggiori sostenitori della guida autonoma e dell'uso dell'intelligenza artificiale, e la nuova funzionalità potrebbe essere utilizzata anche per ottimizzare la funzione di ricerca in-car di cui Musk ha parlato recentemente e che dovrebbe debuttare sui veicoli Tesla nel prossimo futuro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nui_Mg13 Gennaio 2020, 17:28 #1
Eh, 'na roba simile alla "educato" navigatore Vinceslao ci starebbe a fagiolo
maxnaldo14 Gennaio 2020, 08:23 #2
"donne !!! è arrivato l'arrotino !"
HIVE mind14 Gennaio 2020, 09:25 #3
al13514 Gennaio 2020, 09:48 #4
sulla tesla s se ti avvicini ti registra la telecamera.... provato giusto qualche sett fa su quella di un mio amico
GreenHunter14 Gennaio 2020, 09:49 #5
Pazzesco! Che figata!
PHØΞИIX14 Gennaio 2020, 09:56 #6
Avrei preferito la funzione "insulta i ciclisti che non stanno in fila indiana" o "grida ai vecchi con il cappello di stare a casa", ma per il momento accontentiamoci.. Sono sicuro che tra non molto arriveranno anche quelle
rebeyeah14 Gennaio 2020, 17:49 #7
kitt lo faceva 35 anni fa, la prossima mossa super innovativa sarà parlarle attraverso l'orologio e farsi venire a prendere
tallines14 Gennaio 2020, 18:01 #8

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^