Tesla, le auto elettriche 'parleranno' a vandali e pedoni: ecco come faranno

Tesla, le auto elettriche 'parleranno' a vandali e pedoni: ecco come faranno

Musk ha mostrato un video in cui una Model 3 rossa diffonde un flusso audio nell'ambiente circostante. La funzione arriverà presto su tutti i veicoli elettrici del produttore americano

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Elon Musk ha confermato su Twitter che i veicoli elettrici Tesla saranno presto in grado di "parlare" con le persone che si trovano nelle immediate vicinanze. A riprova della sua affermazione ha pubblicato un video in cui una Model 3 rossa diffonde un file audio. La funzione non è solo giocosa: può servire per informare i pedoni della propria presenza, o da deterrente per chi sta per compiere atti vandalici sulla vettura insieme alla Sentry Mode, che consente di monitorare l'auto quando è parcheggiata.

Il CEO Tesla ha speso poche parole sulla nuova funzionalità, e non ha spiegato il modo in cui l'automobile dialogherà con l'ambiente circostante. Il suono potrebbe essere generato dall'altoparlante installato sulla Model 3 per il generatore di rumore per i pedoni, o dall'impianto stereo della vettura visto che nel video l'auto ha i finestrini abbassati. I file audio potrebbero essere selezionati dal touchscreen del sistema di infotainment, o potrebbero essere riprodotti automaticamente in base alla situazione.

Durante la Sentry Mode, ad esempio, l'avviso vocale potrebbe far cambiare idea ad un potenziale vandalo malintenzionato, o a chi intende effettuare il furto della vettura. Inoltre, in futuro l'auto "parlante" potrebbe essere abbinata alla guida autonoma e diventare parte fondamentale dell'ambiente urbano: con i taxi a guida autonoma che diventano sempre più una realtà, la voce potrebbe invitare i passeggeri ad entrare o ad eseguire le varie operazioni di dichiarazione della destinazione o di pagamento, come un tassista vero e proprio.

Del resto Musk e Tesla sono fra i maggiori sostenitori della guida autonoma e dell'uso dell'intelligenza artificiale, e la nuova funzionalità potrebbe essere utilizzata anche per ottimizzare la funzione di ricerca in-car di cui Musk ha parlato recentemente e che dovrebbe debuttare sui veicoli Tesla nel prossimo futuro.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nui_Mg13 Gennaio 2020, 17:28 #1
Eh, 'na roba simile alla "educato" navigatore Vinceslao ci starebbe a fagiolo
maxnaldo14 Gennaio 2020, 08:23 #2
"donne !!! è arrivato l'arrotino !"
HIVE mind14 Gennaio 2020, 09:25 #3
al13514 Gennaio 2020, 09:48 #4
sulla tesla s se ti avvicini ti registra la telecamera.... provato giusto qualche sett fa su quella di un mio amico
GreenHunter14 Gennaio 2020, 09:49 #5
Pazzesco! Che figata!
PHØΞИIX14 Gennaio 2020, 09:56 #6
Avrei preferito la funzione "insulta i ciclisti che non stanno in fila indiana" o "grida ai vecchi con il cappello di stare a casa", ma per il momento accontentiamoci.. Sono sicuro che tra non molto arriveranno anche quelle
rebeyeah14 Gennaio 2020, 17:49 #7
kitt lo faceva 35 anni fa, la prossima mossa super innovativa sarà parlarle attraverso l'orologio e farsi venire a prendere
tallines14 Gennaio 2020, 18:01 #8

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^