Tesla Model S, ecco in video tutti i dettagli interni del motore elettrico

Tesla Model S, ecco in video tutti i dettagli interni del motore elettrico

Un video su YouTube mostra gli interni di un motore elettrico proveniente da una Tesla Model S. Ne consigliamo la visione a tutti gli amanti di automobili e nuove tecnologie!

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony35909 Ottobre 2019, 22:44 #11
Originariamente inviato da: Zurlo
Se aprono il motore di una Tesla 3 e lo pubblicano online, temo saranno costretti a vedere tutti i loro organi doppi.


Quindi se io compro una Tesla, ne apro i componenti e ne faccio un video finisco in tribunale?
andbad09 Ottobre 2019, 23:48 #12
Originariamente inviato da: Qarboz
Il motore della Model 3 è un trifase sincrono a magneti permanenti, normalmente chiamato brushless. Nulla di innovativo, esiste da decenni


Che il concetto di base sia lo stesso da decenni non si scappa, il modo in cui viene applicato invece può essere assai diverso.
Nella Model S e X il motore è a induzione, nella Model 3 è a magneti permanenti. Ma anche la disposizione dei magneti, la loro forma, la sezione dei fili che formano gli avvolgimenti, ecc... sono tutte cose che hanno un forte impatto sull'efficienza.
Con il mercato che si sposta sempre più verso le EV, c'è molta ricerca e innovazione anche in una cosa apparentemente semplice come un motore elettrico.

By(t)e
andbad09 Ottobre 2019, 23:50 #13
Originariamente inviato da: GaryMitchell
Cioe' nell'interno di un motore Tesla c'è praticamente un Mac Pro?

Le schede logiche disposte a quella maniera in un motore elettrico con quella coppia, per me sono un motivo per non comprarlo.

..possono venire a dirmi "è progettato cosi', per durare" fino allo sfinimento ma non ci credero' mai, è una cosa si, avanzata.. ma durevole?

Perchè una scheda logica NEL MOTORE? Perchè? Perchè?? Fuori non c'era posto??



Ogni volta che anche a me viene in mente una domanda del genere, penso che se l'hanno fatto un motivo ci sarà, anche se le mie conoscenze non mi permettono di arrivarci.
Si può dice ciò che si vuole, ma non che sulle auto elettriche in Tesla siano degli sprovveduti.

By(t)e
niky8910 Ottobre 2019, 00:03 #14
Originariamente inviato da: andbad
Che il concetto di base sia lo stesso da decenni non si scappa, il modo in cui viene applicato invece può essere assai diverso.
Nella Model S e X il motore è a induzione, nella Model 3 è a magneti permanenti. Ma anche la disposizione dei magneti, la loro forma, la sezione dei fili che formano gli avvolgimenti, ecc... sono tutte cose che hanno un forte impatto sull'efficienza.
Con il mercato che si sposta sempre più verso le EV, c'è molta ricerca e innovazione anche in una cosa apparentemente semplice come un motore elettrico.

By(t)e


Model S e X adesso anche loro hanno il motore a magneti permanenti

Originariamente inviato da: Ginopilot
Su questo non vi e' dubbio, e' la stessa identica cosa che ho pensato io. Ma stiamo parlando di tesla, la fiera dell'approssimazione. Per fortuna che quando le auto elettriche saranno appetibili ci saranno produttori piu' seri sul mercato.


Bello essere la fiera dell'approssimazione e fare i veicoli EV più efficenti sul mercato dal punto di vista kwh/km.
Ginopilot10 Ottobre 2019, 07:11 #15
Originariamente inviato da: niky89
Model S e X adesso anche loro hanno il motore a magneti permanenti



Bello essere la fiera dell'approssimazione e fare i veicoli EV più efficenti sul mercato dal punto di vista kwh/km.


Un mercato da due spicci dove i prodotti sono baracche da oltre 2 tonnellate.
Qarboz10 Ottobre 2019, 07:31 #16
Originariamente inviato da: andbad
Che il concetto di base sia lo stesso da decenni non si scappa, il modo in cui viene applicato invece può essere assai diverso.
Nella Model S e X il motore è a induzione, nella Model 3 è a magneti permanenti. Ma anche la disposizione dei magneti, la loro forma, la sezione dei fili che formano gli avvolgimenti, ecc... sono tutte cose che hanno un forte impatto sull'efficienza.
Con il mercato che si sposta sempre più verso le EV, c'è molta ricerca e innovazione anche in una cosa apparentemente semplice come un motore elettrico.

By(t)e

Non volevo dire che il progetto del motore della model 3 sia di 30 anni fa, ci mancherebbe; volevo solo puntualizzare a @Zurlo che non è di "[COLOR="Red"]concezione innovativa nel funzionamento[/COLOR]" come ha affermato.
andbad10 Ottobre 2019, 08:21 #17
Originariamente inviato da: Qarboz
Non volevo dire che il progetto del motore della model 3 sia di 30 anni fa, ci mancherebbe; volevo solo puntualizzare a @Zurlo che non è di "[COLOR="Red"]concezione innovativa nel funzionamento[/COLOR]" come ha affermato.


Ma certo... pure io stavo facendo il precisino

By(t)e
Lunar Wolf10 Ottobre 2019, 09:08 #18
Originariamente inviato da: GaryMitchell
Cioe' nell'interno di un motore Tesla c'è praticamente un Mac Pro?

Le schede logiche disposte a quella maniera in un motore elettrico con quella coppia, per me sono un motivo per non comprarlo.

..possono venire a dirmi "è progettato cosi', per durare" fino allo sfinimento ma non ci credero' mai, è una cosa si, avanzata.. ma durevole?

Perchè una scheda logica NEL MOTORE? Perchè? Perchè?? Fuori non c'era posto??



eh????

ma prima di diventare ingegneri da tastiera hai mai lavorato in quel settore o smontato altre parti di auto ad esempio le piastre dei cambi automatici?

almeno cercare di capire il senso di progettazione magari imposti per sicurezze di sinistri o altre cause?
Lunar Wolf10 Ottobre 2019, 09:13 #19
Originariamente inviato da: Qarboz
Il motore della Model 3 è un trifase sincrono a magneti permanenti, normalmente chiamato brushless. Nulla di innovativo, esiste da decenni




È pieno il mondo di motori con inverter a bordo che funzionano h24 7/7 in ambienti industriali, non vedo il problema della scelta dei progettisti Tesla (che sicuramente hanno adottato componentistica industriale o automotive che hanno limiti ambientali di funzionamento ben più alti dei componenti consumer); anzi, vedendo il video sembra molto ben ingegnerizzato.


Originariamente inviato da: andbad
Che il concetto di base sia lo stesso da decenni non si scappa, il modo in cui viene applicato invece può essere assai diverso.
Nella Model S e X il motore è a induzione, nella Model 3 è a magneti permanenti. Ma anche la disposizione dei magneti, la loro forma, la sezione dei fili che formano gli avvolgimenti, ecc... sono tutte cose che hanno un forte impatto sull'efficienza.
Con il mercato che si sposta sempre più verso le EV, c'è molta ricerca e innovazione anche in una cosa apparentemente semplice come un motore elettrico.

By(t)e


appunto, parliamo della Tesla, casa automobilistica fresca che ha messo in crisi gli investimenti di case ben piu rodatte ed economicamente piu forti.

sta di fatto che le altre si trovano ad investire, ora ,su progetti simili senza sapere che pesci prendere e non parliamo del fatto che le batterie fatte in casa Tesla, brevettate, sono le migliori, attualmente, disponibili per il mercato automotive.
rockrider8110 Ottobre 2019, 09:55 #20
Schede inverter dentro un motore che vibra soggetto a a sbalzi temici ?
boh ...
Se poi devo sostituire un diodo da 20 centesimi devo smontare tutto ... cambio compreso ...
Mah ....

Comunque funziona bene ....
per il momento ...
Vedremo fra 10 anni ....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^