Tesla Model S, ecco in video tutti i dettagli interni del motore elettrico

Tesla Model S, ecco in video tutti i dettagli interni del motore elettrico

Un video su YouTube mostra gli interni di un motore elettrico proveniente da una Tesla Model S. Ne consigliamo la visione a tutti gli amanti di automobili e nuove tecnologie!

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Tecnologia
 

Com'è fatto il propulsore elettrico della Tesla Model S? A questa domanda cerca di rispondere un video estremamente interessante del celebre canale YouTube What's Inside? della durata di poco più di 11 minuti. Il canale si occupa di effettuare "teardown" degli oggetti più disparati (qui quello di uno pneumatico appartenente ad una Model X), e nel video dello scorso martedì è toccato al motore elettrico della quattro porte americana.

Il propulsore elettrico è molto meno complesso rispetto a un V8 o un V10 di pari potenza, su questo non ci piove, tuttavia sorprende vederlo a nudo sul piano della maestria in ambito di progettazione e ingegnerizzazione. Il video è realizzato sfruttando le dinamiche solite della piattaforma di Google, quindi inizia con Dan e il figlio Lincoln che scherzano su alcune delle scelte progettuali degli ingegneri Tesla, come quelle relative alla quantità di materiale refrigerante utilizzato nelle camere interne del motore elettrico.

Gli interni di un motore elettrico Tesla

Com'è fatto il motore elettrico Tesla

La parte più interessante è al minuto 4:50, quando i due aprono il propulsore e iniziano a sviscerarne ogni dettaglio interno. Le schede all'interno del motore sono inoltre progettate in maniera certosina, per essere il più compatte e resistenti possibile. Anche la disposizione delle stesse è piuttosto interessante, dal momento che sono posizionate in uno schema triangolare che ricorda con le dovute proporzioni - come ammettono anche i due protagonisti del video - il New Element Arc Reactor di Tony Stark. Si tratta di un paragone poi neanche troppo campato in aria, visto che Musk è stato spesso paragonato allo stesso Stark dell'universo Marvel, ed è anche apparso in uno dei film con Iron Man.

Com'è fatto il motore elettrico Tesla

Il teardown si ferma quando i due raggiungono il riduttore che genera la (enorme) coppia motrice tipica dei veicoli del brand americano. I due preferiscono non entrare maggiormente nel dettaglio, quindi non toccano gli ingranaggi, i magneti e le bobine presenti (chissà se non lo facciano in un altro video). È inoltre da sottolineare che il motore analizzato deriva da un veicolo in produzione da circa sette anni, e che molto probabilmente i motori di Model 3 e delle auto elettriche più moderne nascondano segreti ancor più interessanti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pipperon09 Ottobre 2019, 15:55 #1
non sono riuscito a vedere due scimmie che MASSACRANO un PWM a martellate stracciando roba.
Ginopilot09 Ottobre 2019, 17:25 #2
Tecnologia incredibilmente semplice.
A me la disposizione interna assomiglia piu' a quella del mac pro portaombrelli.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Zurlo09 Ottobre 2019, 17:45 #3
Se aprono il motore di una Tesla 3 e lo pubblicano online, temo saranno costretti a vedere tutti i loro organi doppi. Il motore che hanbno aperto e' un motore elettrico potente ma "tradizionale". Il motore della Tesla 3 e' ... "diverso" in molti aspetti; ha proprio una concezione innovativa nel funzionamento - e credo che non sia stato rilasciato nel pubblico dominio.
Ginopilot09 Ottobre 2019, 18:18 #4
Originariamente inviato da: Zurlo
Se aprono il motore di una Tesla 3 e lo pubblicano online, temo saranno costretti a vedere tutti i loro organi doppi. Il motore che hanbno aperto e' un motore elettrico potente ma "tradizionale". Il motore della Tesla 3 e' ... "diverso" in molti aspetti; ha proprio una concezione innovativa nel funzionamento - e credo che non sia stato rilasciato nel pubblico dominio.


E' una qualche forma di scherzo?
GaryMitchell09 Ottobre 2019, 18:37 #5
Cioe' nell'interno di un motore Tesla c'è praticamente un Mac Pro?

Le schede logiche disposte a quella maniera in un motore elettrico con quella coppia, per me sono un motivo per non comprarlo.

..possono venire a dirmi "è progettato cosi', per durare" fino allo sfinimento ma non ci credero' mai, è una cosa si, avanzata.. ma durevole?

Perchè una scheda logica NEL MOTORE? Perchè? Perchè?? Fuori non c'era posto??

Ginopilot09 Ottobre 2019, 19:10 #6
Originariamente inviato da: GaryMitchell
Cioe' nell'interno di un motore Tesla c'è praticamente un Mac Pro?

Le schede logiche disposte a quella maniera in un motore elettrico con quella coppia, per me sono un motivo per non comprarlo.

..possono venire a dirmi "è progettato cosi', per durare" fino allo sfinimento ma non ci credero' mai, è una cosa si, avanzata.. ma durevole?

Perchè una scheda logica NEL MOTORE? Perchè? Perchè?? Fuori non c'era posto??



Su questo non vi e' dubbio, e' la stessa identica cosa che ho pensato io. Ma stiamo parlando di tesla, la fiera dell'approssimazione. Per fortuna che quando le auto elettriche saranno appetibili ci saranno produttori piu' seri sul mercato.
Opteranium09 Ottobre 2019, 19:24 #7
Originariamente inviato da: Zurlo
Se aprono il motore di una Tesla 3 e lo pubblicano online, temo saranno costretti a vedere tutti i loro organi doppi. Il motore che hanbno aperto e' un motore elettrico potente ma "tradizionale". Il motore della Tesla 3 e' ... "diverso" in molti aspetti; ha proprio una concezione innovativa nel funzionamento - e credo che non sia stato rilasciato nel pubblico dominio.

è pieno di criceti
mihos09 Ottobre 2019, 19:56 #8
Originariamente inviato da: GaryMitchell
Cioe' nell'interno di un motore Tesla c'è praticamente un Mac Pro?

Le schede logiche disposte a quella maniera in un motore elettrico con quella coppia, per me sono un motivo per non comprarlo.

..possono venire a dirmi "è progettato cosi', per durare" fino allo sfinimento ma non ci credero' mai, è una cosa si, avanzata.. ma durevole?

Perchè una scheda logica NEL MOTORE? Perchè? Perchè?? Fuori non c'era posto??



Originariamente inviato da: Ginopilot
Su questo non vi e' dubbio, e' la stessa identica cosa che ho pensato io. Ma stiamo parlando di tesla, la fiera dell'approssimazione. Per fortuna che quando le auto elettriche saranno appetibili ci saranno produttori piu' seri sul mercato.


Ehm, è un inverter trifase (non un computer).
Ginopilot09 Ottobre 2019, 20:12 #9
Originariamente inviato da: mihos
Ehm, è un inverter trifase (non un computer).


Sicuramente, ma ho paura ci abbiano messo anche un po' di elettronica di controllo del motore.
Qarboz09 Ottobre 2019, 22:27 #10
Originariamente inviato da: Zurlo
Se aprono il motore di una Tesla 3 e lo pubblicano online, temo saranno costretti a vedere tutti i loro organi doppi. Il motore che hanbno aperto e' un motore elettrico potente ma "tradizionale". Il motore della Tesla 3 e' ... "diverso" in molti aspetti; ha proprio una concezione innovativa nel funzionamento - e credo che non sia stato rilasciato nel pubblico dominio.

Il motore della Model 3 è un trifase sincrono a magneti permanenti, normalmente chiamato brushless. Nulla di innovativo, esiste da decenni



Originariamente inviato da: Ginopilot
Sicuramente, ma ho paura ci abbiano messo anche un po' di elettronica di controllo del motore.

È pieno il mondo di motori con inverter a bordo che funzionano h24 7/7 in ambienti industriali, non vedo il problema della scelta dei progettisti Tesla (che sicuramente hanno adottato componentistica industriale o automotive che hanno limiti ambientali di funzionamento ben più alti dei componenti consumer); anzi, vedendo il video sembra molto ben ingegnerizzato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^