Tesla Model S: vendite superiori alle ammiraglie storiche in Germania

Tesla Model S: vendite superiori alle ammiraglie storiche in Germania

E' un traguardo ragguardevole per il veicolo all-electric di Tesla, che potrebbe rappresentare il segnale che dà il là a un grande cambiamento nel mercato

di pubblicata il , alle 17:41 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

63 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pipperon22 Febbraio 2018, 19:32 #11

serie S, siamo seri?

se fosse una questione di puro costo allora abbiamo altri paramentri.

E' vero, molti stanno comprando la versione sfixa della punto (meno tenuta, meno frenata e meno comfort) a prezzo triplo (aka renegade) facendo un'ottimo marketing. Ma almeno i sedili sono piu' belli.

Alla stessa maniera la tesla a me piace molto e ha un'ottima guidabilita'.
Pero' una cosa e' il fatto che costi, soprattutto in EU, uno sproposito e altro che sia assistita.
Faccio un banale esempio: faccio un incidente, dove trovo personale specializzato per ripararla? Perche gia' con le auto che ho avuto essendo poco diffuse (ma mostruosamente piu' della tesla) ho sempre avuto problemi. Dove sono le officine?
Questo ha costi e persino la punto per idioti non ha questi problemi.

La qualita' dei materiali e' molto buona, meglio delle fiat, delle decadute creature di Andre' citroen ma una merc classe E e' molto meglio. Come e' meglio come telaio.

Come paragonarla alla classe S. La merc e' un tranquillo transatlantico con tonnellate di lusso, l'altra e' un dragster spartano. La tesla assomiglia piu' ad una serie 3 di bmw sia per stile tirato dritto che per temperamento.
Stiamo parlando di due mondi diversi.

Parliamoci chiaro, per chi ha 120+KE da spendere per l'auto secondaria puo' essere una sfizio. Pero' stiamo parlando dei soldi di una

cadillac,
di una aero 8,
di una nsx
GTR
panamera
vette
aston
maserati

meta' di queste sono leggende.
E la BMW, ha gia fatto la i8 che ha un telaio fatto a manina in carbonio e ha lo stesso prezzo. Se volesse entrerebbe in produzione con l'elettrico domani mattina (ovviamente vuol dire fra 30mesi)
Per non parlare della lexus LC, che in italia siccome non capiamo una mazza di auto non ne vediamo una.

Siamo sicuri che una volta che abbiamo finito gli impallinati uno preferisca mettere il cu_o su un carciofo molto veloce o su una bentley? Fra accessori &c non siamo cosi' distanti...

Poi, chiaro, dipende dalla stupidita umana. E questa a dimostrato di essere potente nella specie.
thresher325322 Febbraio 2018, 19:42 #12
Originariamente inviato da: methis89
come se Tesla fosse l'unica che ha i comandi per clima, navigatore, radio ecc sullo schermo...ormai sempre piu case stanno levando i tasti per incorporare tutto nello schermo quindi è una critica che va fatta sia a tesla che a tutte le altre. Anche se sinceramente non so quanto tu ci perda a regolare il clima ma una volta che lo accendi al massimo con un click lo aumenti, abbassi o spegni...
Poi con tutti i nuovi sensori come mantenimento corsia, mantenimento distanza sicurezza, cruise control ecc penso fosse piu pericolosa un'auto di 10 anni fa che quelle attuali

No, infatti é una critica generale rivolta a tutti i costruttori che stanno pensando di implementare i comandi touch - più economici e semplici da installare, é un tablet che lo incastri e attacchi due connettori -, solo che la Tesla é stata (credo) la prima a togliere del tutto i comandi manuali.
Io dico e ribadisco che quei comandi che si possono voler azionare durante la guida (come cambiare modalità di guida, disattivare gli aiuti elettronici, climatizzatore, pulsante hazard, city, regolazione dei fari) devono rimanere fisici perché io possa utilizzarli senza togliere gli occhi dalla strada, basandomi solo sulla mia memoria spaziale. Con un tablet non si può fare, o ci si ferma o (molto più probabile vista l'enormità di gente che guida mandando messaggi con lo smartphone) lo si fa mentre si guida mettendosi a guardare contemporaneamente schermo e strada come dei mongospastici.

EDIT: poi bisogna anche tenere conto di un'altra questione prettamente pratica: se per disgrazia ti cade qualcosa sullo schermo (col 17" della Model S non mi sembra un'eventualità improbabile) e lo spacchi che fai? Rimani senza servizi?
gigioracing22 Febbraio 2018, 19:42 #13
Non preoccupatevi in Italia continueremo a vedere auto del 1990 ancora x molti anni visti i pochi soldi che girano :-)
robix76122 Febbraio 2018, 19:49 #14
Originariamente inviato da: thresher3253
Io dico e ribadisco che quei comandi che si possono voler azionare durante la guida (come cambiare modalità di guida, disattivare gli aiuti elettronici, climatizzatore, pulsante hazard, city, regolazione dei fari) devono rimanere fisici perché io possa utilizzarli senza togliere gli occhi dalla strada, basandomi solo sulla mia memoria spaziale. Con un tablet non si può fare, o ci si ferma o (molto più probabile vista l'enormità di gente che guida mandando messaggi con lo smartphone) lo si fa mentre si guida mettendosi a guardare contemporaneamente schermo e strada come dei mongospastici.


Io invece continuerei a preferire manopole e piccoli bilanceri, in particolare se devo modificare il volume o cambiare stazione radio, cosa che col touch e la macchina in movimento, non è proprio il massimo
robix76122 Febbraio 2018, 20:02 #15
Originariamente inviato da: PLC
Penso che parlare di Tesla e quello che non si dovrebbe fare alla guida sia un po riduttivo.
Alla fine, stiamo parlando di una automobile che ha una guida guida autonoma con un livello di sicurezza sostanzialmente maggiore di quello di un conducente umano. Non sarà certo quella regolazione che vai a fare sullo schermo touch a mettere a repentaglio la sicurezza mentre guidi.


D'accordo, quando arriveremo alla vera guida autonoma non sarà quello. Ciò non esclude che ci arrivino anche i competitor, e comunque confido tanto nei comandi vocali. Voice: alza il volume, abbassa il volume, ho freddo, ho caldo, ho freddo a metà, su le mani, giù le mani!
RaZoR9322 Febbraio 2018, 20:04 #16
Questi paragoni hanno poco senso a mio parere. Tesla vende molto bene, ma c'è ancora ampio margine di miglioramento ed è difficile fare una comparazione realistica con le auto tedesche in termini di fascia.
thresher325322 Febbraio 2018, 20:06 #17
Originariamente inviato da: PLC
Penso che parlare di Tesla e quello che non si dovrebbe fare alla guida sia un po riduttivo.
Alla fine, stiamo parlando di una automobile che ha una guida guida autonoma con un livello di sicurezza sostanzialmente maggiore di quello di un conducente umano. Non sarà certo quella regolazione che vai a fare sullo schermo touch a mettere a repentaglio la sicurezza mentre guidi.



Il livello 3 della Model S richiede che il guidatore abbia sempre le mani sul volante e l'attenzione rivolta verso la strada. Già c'é stato il primo coglione in America che é morto perché stava guardando un film alla guida.
Sputafuoco Bill22 Febbraio 2018, 21:39 #18
"produttore più piccolo, ma più intelligente"
Ecco l'idiozia del giorno. Tesla è una azienda fallita che vive solo grazie a incentivi, cioè soldi confiscati con la rapina delle tasse.
Tozzo7222 Febbraio 2018, 21:51 #19
Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
"produttore più piccolo, ma più intelligente"
Ecco l'idiozia del giorno. Tesla è una azienda fallita che vive solo grazie a incentivi, cioè soldi confiscati con la rapina delle tasse.


Questa non era la classica accusa fatta dagli italiani a FIAT? Quindi nella terra delle opportunità lo stato tiene a galla un'azienda perdente?
acerbo22 Febbraio 2018, 22:11 #20
elettrica o termica l'auto resta un investimento a peredere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^