Tesla Roadster: accelerazione 0-60 mph in 1,1 secondi grazie allo SpaceX Package

Tesla Roadster: accelerazione 0-60 mph in 1,1 secondi grazie allo SpaceX Package

Il nuovo prototipo dell'attesissima Tesla Roadster è stato mostrato al Petersen Automotive Museum di Los Angeles. Per il pubblico è stata una rarissima opportunità per vedere di persona la supercar elettrica, oltretutto con una placca che ha rivelato un'informazione particolarmente interessante

di pubblicata il , alle 10:12 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Elon Musk ha confermato che Tesla sta provvedendo a un aggiornamento dell'aspetto estetico della Tesla Roadster. La nuova supercar elettrica di Tesla, inoltre, sembra poter accelerare da 0 a 60 mph (97 km/h) in soli 1,1 secondi, una prestazione notevole e superiore rispetto alle indicazioni inziali della stessa Tesla, che sarebbe possibile grazie al cosiddetto SpaceX Package.

Tesla Roadster: supercar elettrica dalle prestazioni spaziali

Il nuovo prototipo della Roadster è stato mostrato al Petersen Automotive Museum di Los Angeles e, per gli appassionati di auto, è stata una delle rarissime occasioni per poter ammirare dal vivo la nuova supercar elettrica. In tanti hanno scattato foto e registrato video per caricarli sui social e lo stesso Elon Musk ha commentato uno di questi, dicendo che "la versione di produzione sarà ancora più bella".

Il prototipo della Roadster al museo viene presentato da una placca che riporta la dicitura: "Lo SpaceX Package doterà la Roadster di razzi ad aria compressa nella parte posteriore dell'auto, consentendo un'accelerazione da 0 a 60 mph in 1,1 secondi, in gran parte senza precedenti tra le moderne auto stradali".

Sebbene non sia ancora chiaro in cosa consista effettivamente lo SpaceX Package, Tesla sembra voler utilizzare la tecnologia spaziale di SpaceX per ottenere prestazioni da primato. In passato si era parlato di accelerazione da 0 a 60 mph in 1,9 secondi per la Roadster, quindi il miglioramento alle prestazioni sarebbe notevole. Altre specifiche della nuova Tesla Roadster: velocità massima di oltre 400 km/h, coppia di 10.000 Nm e autonomia di quasi 1.000 km.

Elon Musk ha detto che le specifiche di Roadster annunciate nel 2017 vanno considerate come "specifiche di base", lasciando intendere che il modello finale differirà notevolmente rispetto ai prototipi. Più di recente, ha detto che la nuova Roadster sarà come "un'auto di James Bond" e che i razzi saranno nascosti dietro la targa. Tesla ha anche annunciato che completerà i test sulla Roadster quest'anno per poter avviare la produzione di massa nel 2022.

Il primo modello di Tesla Roadster è stato lanciato nello spazio nel 2018 e si prevede che l'esemplare con a bordo Starman entro il 2035 si avvicinerà considerevolmente a Marte.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala21 Maggio 2021, 10:21 #1
Una Lambo con pneumatici da drag, con 3000+ CV è riuscita a fare 0-60mph in 1.33
Gringo [ITF]21 Maggio 2021, 10:26 #2
... famola nera.... con una fascia led frontale
... mettiamogli Alexa dentro....

....KITT TURBO BOOST :3
Giouncino21 Maggio 2021, 10:36 #3
ma se qualcuno passasse dietro l'auto mentre questi razzetti ad aria compressa dovessero iniziare a "sparare" aria per la partenza che succederebbe? Verrebbe spezzato in 2 il pedone?
Sono curioso di vedere come saranno integrati questi razzi e quanto siano sicuri.
Gyammy8521 Maggio 2021, 10:36 #4
Le F40 intanto si stanno autorivestendo di uno strato di grafene al platino lunare metalizzato al titanio per star dietro al loro valore
Notturnia21 Maggio 2021, 10:37 #5
super elettrica con razzi... credo si rasenti il ridicolo.. ma ha fatto una specie di accendisigari stile lanciafiamme per cui..
e una coppia di 10 mila Nm con che pneumatici la scarica a terra ? o siamo nel campo dell'ipotetico ?
demon7721 Maggio 2021, 10:57 #6
Originariamente inviato da: Giouncino
ma se qualcuno passasse dietro l'auto mentre questi razzetti ad aria compressa dovessero iniziare a "sparare" aria per la partenza che succederebbe? Verrebbe spezzato in 2 il pedone?
Sono curioso di vedere come saranno integrati questi razzi e quanto siano sicuri.



E' più un esercizio di stile tipo "hey, guardate che roba!"

Non credo proprio sia una cosa da utilizzarsi sulle comuni strade cittadine.
Poi se ipoteticamente un pedone venisse investiro dallo scarico di un razzo ad aria compressa direi verrebbe spinto via in modo più o meno violento a seconda della distanza dal getto..
Opteranium21 Maggio 2021, 11:33 #7
il suo nome è ken, ken falco, non lo batteraaaaanno maaaai.. anche lui aveva i razzi dietro
Gringo [ITF]21 Maggio 2021, 12:20 #8
il suo nome è ken, ken falco, non lo batteraaaaanno maaaai.. anche lui aveva i razzi dietro

....la tesla usa il V.6 :3
LMCH21 Maggio 2021, 12:35 #9
Originariamente inviato da: Giouncino
ma se qualcuno passasse dietro l'auto mentre questi razzetti ad aria compressa dovessero iniziare a "sparare" aria per la partenza che succederebbe? Verrebbe spezzato in 2 il pedone?
Sono curioso di vedere come saranno integrati questi razzi e quanto siano sicuri.

In base a quel che si vede nel video, gli scarichi dei thruster sembrano essere molto in basso, "sotto" il bagagliaio, in modo da sfruttare la carenatura, forse per avere un parziale effetto suolo ... e per ridurre i danni ad un eventuale auto dietro la roadster in caso di partenza da fermi ad un semaforo (perché è matematico che qualcuno userà i thruster per coreografiche partenze fulminee anche quando non dovrebbe).
MikTaeTrioR21 Maggio 2021, 12:53 #10
ma non si sviene senza aver avuto un addestramento da pilota di caccia ultrasonici prima?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^