Una Mustang d'epoca su base moderna: ecco la muscle car elettrica ideata da Aviar Motors

Una Mustang d'epoca su base moderna: ecco la muscle car elettrica ideata da Aviar Motors

Vi abbiamo già parlato dei progetti presentati qui in Europa da parte di Jaguar e di Aston Martin, ora invece vi mostriamo un'iniziativa proveniente dalla startup russa Aviar Motors ma basata su una tra le vetture più americane in circolazione, ovvero una Ford Mustang, precisamente l'iconico modello del 1967

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Tecnologia
 

L'avvento della trazione elettrica su quattro ruote, negli ultimi mesi, ha introdotto sul mercato una nuova categoria di veicoli con caratteristiche contrastanti, a metà strada tra l'effettiva maggiore efficienza ed una radicale modifica del concetto di auto classica: precisamente parliamo di quei progetti che prevedono l'elettrificazione di auto d'epoca, utile da un lato per donare nuova vita ad auto con sistemi di trazione datati, ma dall'altro, un intervento radicale in grado di azzerare gran parte dello spirito e dello stile di queste storiche vetture.

Vi abbiamo già parlato dei progetti presentati qui in Europa da parte di Jaguar e di Aston Martin, ora invece vi mostriamo un'iniziativa proveniente dalla startup russa Aviar Motors ma basata su una tra le vetture più americane in circolazione, ovvero una Ford Mustang, precisamente l'iconico modello del 1967.

Si chiama molto sinteticamente R67, il costruttore l'ha presentata sul mercato come "la prima muscle car elettrica con incredibili prestazioni e un alto livello di comfort", il progetto in questione prevede l'adozione di un pacco batterie da ben 100 kWh montato su un telaio, realizzato in alluminio e fibra di carbonio, in abbinamento ad una carrozzerie praticamente identica al modello di Mustang in questione.

Il risultato è un'automobile dalle forme classiche ma, grazie alla moderna trazione elettrica, in grado di garantire un'autonomia di 507 km, velocità massima di 250 km/h con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,2 secondi, grazie anche ad una potenza a disposizione di 840 CV, per 2.180 kg di peso, offerta da due motori, uno per asse.

Modernizzata anche negli interni, che sfoggiano un layout simile a quello di una Tesla Model S, caratterizzato dalla presenza di un grande schermo verticale touch, inserito al centro del cruscotto, nonché la disponibilità a bordo di svariati sistemi e relativi sensori per garantire "funzionalità avanzate di assistenza alla guida, e garantire sicurezza e comfort".

Per il momento Aviar Motors ha diffuso specifiche ed immagini qui riportate ma non si è sbilanciata per quanto riguarda prezzo e disponibilità; per maggiori informazioni a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina del costruttore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bradiper17 Dicembre 2018, 20:06 #1
bellissima
tallines17 Dicembre 2018, 20:12 #2
A dir poco stupenda
Ginopilot17 Dicembre 2018, 20:28 #3
Bellissima l'auto originale, porcheria sta roba che vogliono fare. Voglio dire, che senso ha quest'auto senza il suo sound? Per non parlare di quello che saranno gli interni. Un non senso come tutti gli esperimenti simili.
inited17 Dicembre 2018, 20:32 #4
Che muoia, il sound. Di questa, delle Harley-Davidson eccetera. Pura aggressività e mancanza di rispetto per gli altri. Questa roba deve sparire, chi la apprezza si compri un disco e lo ascolti con le cuffie.
Ginopilot17 Dicembre 2018, 20:35 #5
Originariamente inviato da: inited
Che muoia, il sound. Di questa, delle Harley-Davidson eccetera. Pura aggressività e mancanza di rispetto per gli altri. Questa roba deve sparire, chi la apprezza si compri un disco e lo ascolti con le cuffie.


Per me va bene, ma muore anche tutto il resto. Quella linea, quelle forme, con un motore elettrico silenzioso non hanno alcun senso. Come le harley del resto.
Mparlav17 Dicembre 2018, 22:12 #6
Per il sound è previsto un diffusore audio esterno. 840cv, la coppia di un motore elettrico e la trazione integrale sono tanta roba. È una replica, non un restauro, potrebbe comunque raggiungere una massa critica tale da renderlo profittevole.
Ginopilot17 Dicembre 2018, 22:13 #7
Il diffusore audio?
kamon17 Dicembre 2018, 23:32 #8
Carina, ma non amo molto cloni e repliche varie, avrei preferito un'estetica ispirata in maniera un po più raffinata.
Flortex17 Dicembre 2018, 23:52 #9
Originariamente inviato da: Ginopilot
Un non senso come tutti gli esperimenti simili.


Esattamente.
Roba che non c'entra nulla con il carattere degli originali, non a caso molto ambiti, ricercati, rimpianti, costosi.
Doraneko18 Dicembre 2018, 00:03 #10
Originariamente inviato da: inited
Che muoia, il sound. Di questa, delle Harley-Davidson eccetera. Pura aggressività e mancanza di rispetto per gli altri. Questa roba deve sparire, chi la apprezza si compri un disco e lo ascolti con le cuffie.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^