Volvo stringe un accordo con Waymo per le auto autonome di livello 4

Volvo stringe un accordo con Waymo per le auto autonome di livello 4

Volvo Car Group e Waymo collaboreranno per lo sviluppo di automobili a guida autonoma. L'obiettivo è unire le rispettive competenze per creare una flotta di auto elettriche per servizi a chiamata come Uber e Lyft.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tecnologia
AlphabetVolvoWaymo
 

Volvo (di proprietà della cinese Geely) ha siglato una partnership strategica con Waymo (Alphabet) per le automobili autonome di livello 4, ossia un sistema di guida capace di operare da solo quasi sempre, salvo condizioni estreme come in caso di maltempo. Le aziende lavoreranno insieme con l'intenzione di integrare la tecnologia di guida autonoma di Waymo - il Waymo Driver - in una nuovissima piattaforma di veicoli elettrici destinata a servizi di trasporto su chiamata come Uber o Lyft.

"I veicoli completamente autonomi hanno il potenziale per migliorare la sicurezza stradale a livelli mai visti prima e per rivoluzionare il modo in cui le persone vivono, lavorano e viaggiano", ha affermato Henrik Green, Chief Technology Officer di Volvo Car Group. "La nostra partnership globale con Waymo apre nuove ed entusiasmanti opportunità commerciali per Volvo Cars, Polestar e Lynk & Co.".

"Questa partnership chiave con Volvo Car Group aiuta a spianare la strada alla diffusione del Waymo Driver all'estero negli anni a venire, e rappresenta una pietra miliare importante nel settore dei veicoli autonomi altamente competitivi", ha affermato Adam Frost, Chief Automotive Officer di Waymo. "Volvo Car Group condivide la nostra visione di creare un futuro autonomo in cui le strade siano più sicure e i trasporti siano più accessibili e più verdi. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Volvo Car Group come nostro ultimo partner automobilistico".

Nonostante la partnership con Waymo, Volvo continuerà a fornire veicoli a Uber per lo sviluppo e il test della tecnologia di guida autonoma. Allo stesso modo Waymo continuerà a collaborare con FCA, Jaguar Land Rover e la Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance. Al momento non è noto quando vedremo su strada veicoli Volvo con tecnologia Waymo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko_00127 Giugno 2020, 18:52 #1
More than 100 Teslas have been involved in accidents because they accelerated unintentionally
fonte CNN 2020/01/17
127 auto diverse, di tutti e tre i modelli Tesla attualmente in vendita:
la Model S, la Model X e la Model 3, hanno manifestato un problema
di accelerazione non intenzionale che ha causato 110 incidenti
in cui 52 persone sono rimaste ferite.
ed è il leader del settore (si dice)
kamon29 Giugno 2020, 09:12 #2
Originariamente inviato da: Marko_001
More than 100 Teslas have been involved in accidents because they accelerated unintentionally
fonte CNN 2020/01/17
127 auto diverse, di tutti e tre i modelli Tesla attualmente in vendita:
la Model S, la Model X e la Model 3, hanno manifestato un problema
di accelerazione non intenzionale che ha causato 110 incidenti
in cui 52 persone sono rimaste ferite.
ed è il leader del settore (si dice)


Ci vorrebbe qualche altro dato per fare le dovute proporzioni, preso così non da alcuna misura, nella guida umana quanti incidenti capitano continuamente dovuti alla distrazione, ai rifessi lenti o alla fallibilità del guidatore?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^