In collaborazione con Gearbest

Xiaomi M365 Pro, uno dei migliori monopattini elettrici, scende di oltre 140 Euro. Ecco i suoi punti di forza

Xiaomi M365 Pro, uno dei migliori monopattini elettrici, scende di oltre 140 Euro. Ecco i suoi punti di forza

Oggi è facile trovare monopattini elettrici di tutti i tipi e con prezzi molto variabili fra loro. Come sempre accade in qualsiasi settore, un prezzo irrisorio è sempre sinonimo di troppi compromessi. Ecco perché meglio aspettare le offerte di quelli "belli", come questo Xiaomi M365 Pro.

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Tecnologia
Xiaomi
 

Un monopattino elettrico può cambiare il nostro concetto di mobilità, soprattutto urbana. Guardando con interesse a questo settore, si scopre presto che esistono un sacco di modelli con prezzi veramente diversi fra loro: facile cadere nella tentazione di prenderne uno da 200 Euro, salvo poi vederne tutti gli enormi limiti anche dopo un breve utilizzo.

Non è un caso che i bestseller siano spesso quelli nella fascia da 500 Euro e oltre, con modelli Ninebot e Xiaomi: è di fatto un mezzo di trasporto con caratteristiche importanti, che vanno assolutamente conosciute. Oggi consigliamo di approfittare dell'offerta relativa all'ottimo Xiaomi M365 Pro, che costa oltre 140 Euro in meno rispetto ad Amazon o Mediaworld (controllate!), spiegando di seguito i motivi per cui questo modello è veramente top (spedito tra l'altro in breve tempo e senza spese).

Xiaomi offre diversi modelli, questo è il Pro, il più bello. Si inizia ad esempio dal motore elettrico, con una potenza nominale di ben 300W (il modello base si ferma a 250W): la velocità di punta è di 25Km/h (raggiunta in soli 5 secondi), decisamente molti (si arriva a 35Km/h con uno speciale firmware, che invalida la garanzia e rende il tutto molto più pericoloso, bene saperlo ma meglio evitare), ma rende affrontabili anche salite con pendenza del 20%, non così insolite.

La batteria è un altro punto forte: il modello adottato nel Pro è un triplo modulo al litio da ben 474Wh, opera a una tensione nominale di 37V e si può quindi indicarla anche come una 12811mAh. Il modello base, per intenderci, si ferma a 187Wh. Nessun compromesso quindi in fatto di autonomia, il cui valore dichiarato è di ben 45Km in modalità ECO (velocità massima 15Km/h, le altre modalità sono D come Drive, 20Km/h e Sport, 25Km/h, selezionabili cliccando due volte sul tasto di accensione e visibili sul display e sulla app, fatta molto bene). La ricarica completa avviene in 8-9 ore, superiori alle circa 6 ore necessarie al modello base, ma perché ovviamente la batteria è più capiente.

Non finisce certo qui: il telaio è in alluminio di ottima qualità (con gradevoli e discreti profili rossi), il peso di 14Kg (contro i 12Kg del base, ma qui c'è una migliore batteria e una pedana comoda da ben 45x15cm, dimensioni leggermente più grandi in generale, 113x43x118mm), ovviamente pieghevole, massa trasportabile 100Kg.

Sistema frenante: le due ruote (una terza di scorta con tanto di camera d'aria è fornita in dotazione) da 8,5" sono frenate al posteriore con un disco forato, all'anteriore elettricamente con sistema di ricarica batteria, impostabile per giunta in tre livelli. Entrambi si attivano tirando la leva presente nella manopola sinistra. Non manca la luce anteriore e quella di stop, lampeggiante, quando si frena. Veramente ottima la app, con tante funzioni (incluso il Cruise Control per andare a 6 Km/h nelle zone pedonali, tenere sott'occhio la carica precisa e molto altro).  Insomma, uno dei migliori monopattini elettrici in commercio, a prezzo super.

 

 
^