Zero Motorcycles presenta FXE, moto elettrica pensata per la mobilità urbana

Zero Motorcycles presenta FXE, moto elettrica pensata per la mobilità urbana

Piattaforma elettrica che mantiene lo stesso motore Z-Force75-5 IPM da 46 CV e 106 Nm ma decide di adottare un pacco batterie fisso in sostituzione della versione estraibile presente sui modelli FX e FXS

di pubblicata il , alle 08:24 nel canale Tecnologia
Zero Motorcycles
 

Zero Motorcycles, noto produttore americano di moto elettriche, aggiunge al proprio catalogo la nuova piccola due ruote Zero FXE: un progetto basato su quanto già sviluppato per i modelli FX e FXS, ma con look rinnovato ed accorgimenti pensati per la mobilità in ambito urbano.

Piattaforma elettrica che mantiene lo stesso motore Z-Force75-5 IPM da 46 CV e 106 Nm ma decide di adottare un pacco batterie fisso in sostituzione alla versione estraibile presente sui modelli FX e FXS.

Una soluzione sicuramente meno flessibile ma non così necessaria per gli spostamenti di tutti i giorni, infatti, il nuovo pacco batterie da 7,2 kWh è in grado di offrire fino 160 km di autonomia in città e poco più della metà per spostamenti con velocità di crociera fissa intorno ai 100 km/h.

“Essere il marchio che ha definito la categoria significa che Zero ha l'obbligo di continuare a portare avanti l'innovazione negli sport con motori elettrici. La nostra posizione di leadership deriva anche dalla responsabilità di elevare la forma e la funzione della motocicletta moderna e accendere le passioni dei motociclisti in un modo completamente nuovo. La FXE offre le caratteristiche di design, tecnologia ed esperienza di guida che ci si aspetta dalla moto del futuro” ha spiegato Sam Pachel, CEO di Zero Motorcycles.

La FXE pesa solo 135 kg, il che rende la potenza a disposizione molto divertente soprattutto in percorsi stretti e veloci, garantendo comunque una velocità massima di picco pari a circa 137 km/h che viene limitata a 121 km/h quanto il sistema elettrico raggiunge temperature troppo alte.

Moto rinnovata soprattutto nel design con carene progettate in collaborazione con l'HUGE Design di San Francisco arricchite da nuovi fati a LED e un display TFT a colori da 5" in grado di offrire un'interfaccia utente molto più vivida e dettagliata, in abbinamento al sistema operativo Zero's Cypher II che, grazie alla connettività Bluetooth, permette di regolare i parametri di guida come potenza, coppia e velocità massima semplicemente tramite App.

Zero Motorcycles ha presentato oltreoceano la FXE ad un prezzo di 11.795 $, 13.990 € invece per il mercato europeo, con consegna dei primi modelli nel corso del 2022; per maggiori dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale del costruttore Zero Motorcycles.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
io78bis19 Luglio 2021, 12:20 #1
I prezzi sono ancora troppo elevati per poterle prendere in seria considerazione.

Zappz19 Luglio 2021, 15:54 #2
46CV e 137km/h di velocità max non tornano neanche un po'... I 46cv saranno la potenza di picco, ma i cavalli reali di potenza nominale saranno meno della metà.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^