Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Prima storica gara di E1 Series, sulle barche elettriche c'è anche un tocco di Italia

Prima storica gara di E1 Series, sulle barche elettriche c'è anche un tocco di Italia

Si è tenuta a Jeddah la prima gara dei motoscafi elettrici di E1 Series. Tanti nomi famosi tra i proprietari dei team

di pubblicata il , alle 12:10 nel canale Trasporti elettrici
E1 Series
 

Nel weekend a Jeddah è andata in scena, dopo anni di preparazioni, la prima storica gara della UIM E1 Championship Series, spesso semplicemente indicata come E1 Series. Prima gara di imbarcazioni elettriche ad alte prestazioni, con 8 team tutti con un personaggio di spicco a fare da owner.

Nel primo appuntamento il team Miami di Marc Anthony si è aggiudicato la pole position. Al sabato le squadre sono state divise in due batterie di semi finale da quattro, con due round, uno per pilota uomo, e uno per le donne. La somma dei punti ha determinato le due migliori squadra per ogni batterie, per individuare i partecipanti alla Super Final.

In finale si è ripetuto lo stesso meccanismo, con due round, ed un punto aggiuntivo per il giro più veloce. I restanti quattro team hanno invece gareggiato per le posizione dalla quinta all'ottava. Per il podio hanno lottato Team Brady, Team Rafa, Team Miami e Blue Rising (di proprietà della star del cricket Virat Kohli). È possibile rivedere su YouTube l'intero evento:

Alla fine l'ha spuntata il team di Tom Brady, con alla guida Emma Kimilainen e Sam Coleman. Da segnalare che nella squadra di Sergio Perez, classificata quinta, c'è anche un po' di Italia, con Vicky Piria, già in passato al volante della W Series, e commentatrice e inviata di Mediaset per la Formula E. Unisce così l'esperienza passata dai kart, alle serie Formula minori, passando per GT, ed ora anche in acqua.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^