Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

La zona a emissioni ultra ridotte ora comprende tutta Londra, rivolta in periferia con videocamere vandalizzate

La zona a emissioni ultra ridotte ora comprende tutta Londra, rivolta in periferia con videocamere vandalizzate

La ULEZ di Londra ora abbraccia tutti i quartieri, con tariffe salate per le auto endotermiche più vecchie, e multe per chi non paga la quota giornaliera

di pubblicata il , alle 15:43 nel canale Urban Mobility
 
54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Podz31 Agosto 2023, 16:40 #11
Originariamente inviato da: Giuss
Mi sembra giusto che chi ha auto vecchie perchè magari non ha la possibilità di cambiarle con i prezzi attuali, viene tassato ulteriormente per usare il proprio mezzo ma di aiuti e incentivi per acquistare mezzi nuovi non se ne parla


Originariamente inviato da: Darkon
Ammazza... ancora più aiuti? Regaliamole direttamente le auto nuove.

Saranno 30 anni che il mercato auto va avanti a forza di incentivi, sconti e tutto il resto che hanno solo alimentato l'ennesima bolla come tutti gli interventi assistenzialisti.

Semmai speriamo che finalmente giunga il giorno in cui si ABOLISCA qualsiasi tipo di incentivo pubblico per l'acquisto di auto private.

Gli incentivi non erano stati aboliti in UK?
DanieleG31 Agosto 2023, 16:45 #12
Che belli i sostenitori del turboliberismo.
Vi auguro di patire un rovescio della fortuna, poi andate a chiedere aiuto, mi raccomando.
Schiavisti.

P.S. Un paese estramamente finanziarizzato può esserlo solo se scarica i suoi costi su qualche altro paese. Consiglio ripassino di macroeconomia.
vash7931 Agosto 2023, 16:46 #13
Originariamente inviato da: Bartsimpson
come trasformare l'ecologia in una macchina per soldi


Concordo. Se non vuoi inquinare oltre una certa soglia non fai circolare quei mezzi che sforano. Non è che se paghi puoi girare. è un pò come la cacchiata del superbollo.

Originariamente inviato da: Darkon
Ammazza... ancora più aiuti? Regaliamole direttamente le auto nuove.

Saranno 30 anni che il mercato auto va avanti a forza di incentivi, sconti e tutto il resto che hanno solo alimentato l'ennesima bolla come tutti gli interventi assistenzialisti.

Semmai speriamo che finalmente giunga il giorno in cui si ABOLISCA qualsiasi tipo di incentivo pubblico per l'acquisto di auto private.


Quoto in toto. Con tutti i soldi dati in incentivi aiutavamo tantissime aziende. Se un produttore vuole incentivare fa lui gli sconti, punto.

Originariamente inviato da: Unrue
In che altro modo vorresti evitare che quelle macchine entrino nella ULEZ? Pagare è sempre un ottimo deterrente.


Perchè i gas di scarico della macchina inquinante che gira a 1mt dalla zona ULEZ non entrano nella zona ULEZ? c'è una barriera invisibile?
Notturnia31 Agosto 2023, 16:53 #14
giusto e se non possono comprarsi la macchina nuova che se ne vadano da londra



lo trovo ecogiusto obbligare a cambiare auto
Wrib31 Agosto 2023, 17:05 #15
Originariamente inviato da: Unrue
In che altro modo vorresti evitare che quelle macchine entrino nella ULEZ? Pagare è sempre un ottimo deterrente.


E' sufficiente il fatto che le auto inquinanti non sono più in vendita. Basta aspettare ed è un problema che si risolverà da se man mano che le auto vecchie finiscono rottamate ed ogni auto nuova acquistata è già non inquinante / poco inquinante.

Siamo passati da anni di eccessi dal lato opposto (tutte euro zero senza nemmeno un filtro nella marmitta e chissenefrega si parcheggiava anche nelle piazze storiche delle principali città a giorni nostri in cui non si ha nemmeno un po' di pazienza ad aspettare questo transitorio in cui quelle vecchie stanno diventando sempre di meno fisiologicamente per il semplice fatto che nulla dura in eterno e le si rottama un po' alla volta.

Paradossalmente tra 10/20 anni, quando le auto vecchie saranno ancora meno di oggi si potrà addirittura ELIMINARE ogni zona a traffico limitato per il semplice fatto che le poche rimaste non faranno massa critica inquinante.
pachainti31 Agosto 2023, 17:12 #16
Originariamente inviato da: Bartsimpson
come trasformare l'ecologia in una macchina per soldi


Esatto, l'ecologia è solo una scusa. Anche perché i dati mostrano che è la produzione la fase di maggiore inquinamento di un auto, non l'utilizzo. Inoltre, cambiare auto ancora completamente funzionanti (euro 5 diesel o euro 4 benzina) che spesso vanno a finire nei paesi poveri, non distrutte, è estremamente ecologico.

Originariamente inviato da: DanieleG
Che belli i sostenitori del turboliberismo.
Vi auguro di patire un rovescio della fortuna, poi andate a chiedere aiuto, mi raccomando.
Schiavisti.

P.S. Un paese estramamente finanziarizzato può esserlo solo se scarica i suoi costi su qualche altro paese. Consiglio ripassino di macroeconomia.


Completamente d'accordo, ma durerà ancora per poco. Il mondo sta cambiando per fortuna.
Ora9231 Agosto 2023, 17:13 #17
Fossi io il leader ingaggerei una squadra wagner che faccia saltare le auto euro 3 in giù durante la notte.
Gnubbolo31 Agosto 2023, 17:14 #18
penso all'operaio pensionato che ha speso i soldi della liquidazione per prendere una bella 3 volumi che gli avrebbe permesso di fare i viaggi che ha sempre sognato nella vita, in realtà per 350 giorni all'anno è chiusa in garage aspettando i 10 giorni di vacanze che può fare insieme alla moglie di anni più giovane di lui..
appena le cose prendono la piega giusta, l'euro 5 viene bannato dalle strade, il suo piano di vita viene distrutto da ecodementi turbocapitalisti.

︻┳═一
vash7931 Agosto 2023, 17:19 #19
Originariamente inviato da: Wrib
E' sufficiente il fatto che le auto inquinanti non sono più in vendita. Basta aspettare ed è un problema che si risolverà da se man mano che le auto vecchie finiscono rottamate ed ogni auto nuova acquistata è già non inquinante / poco inquinante.

Siamo passati da anni di eccessi dal lato opposto (tutte euro zero senza nemmeno un filtro nella marmitta e chissenefrega si parcheggiava anche nelle piazze storiche delle principali città a giorni nostri in cui non si ha nemmeno un po' di pazienza ad aspettare questo transitorio in cui quelle vecchie stanno diventando sempre di meno fisiologicamente per il semplice fatto che nulla dura in eterno e le si rottama un po' alla volta.

Paradossalmente tra 10/20 anni, quando le auto vecchie saranno ancora meno di oggi si potrà addirittura ELIMINARE ogni zona a traffico limitato per il semplice fatto che le poche rimaste non faranno massa critica inquinante.


sono pienamente d'accordo, stesso pensiero.
Darkon31 Agosto 2023, 17:28 #20
Originariamente inviato da: Podz
Gli incentivi non erano stati aboliti in UK?


Io parlavo della situazione italiana... in UK specialmente a Londra penso che comprare un'auto sia l'ultimo dei problemi.

Originariamente inviato da: DanieleG
Che belli i sostenitori del turboliberismo.
Vi auguro di patire un rovescio della fortuna, poi andate a chiedere aiuto, mi raccomando.
Schiavisti.

P.S. Un paese estramamente finanziarizzato può esserlo solo se scarica i suoi costi su qualche altro paese. Consiglio ripassino di macroeconomia.


Perché invece con i sussidi a pioggia dati a casaccio che abbiamo ottenuto? A forza di sussidi si è creata in Italia una spaccatura fra un pezzo di paese che non ha diritto a nulla e non perché ricco o altro ma semplicemente perché ha un lavoro normale e paga le tasse fino all'ultimo cent e una parte del paese che vive alle spalle degli altri e passa da un sussidio all'altro.

Originariamente inviato da: pachainti
Completamente d'accordo, ma durerà ancora per poco. Il mondo sta cambiando per fortuna.


In che modo starebbe cambiando il mondo di grazia? Io direi invece che il mondo non è mai cambiato. Poi certo... cambiano le apparenze, cambiano alcuni paradigmi ma la sostanza non è mai cambiata. Son curioso quindi di sapere questa ennesima rivoluzione, questo cambiamento chi e come lo dovrebbe fare.

C'è gente che lavora di proposito 6 mesi l'anno pur potendo far diversamente per alternare disoccupazione e lavoro e questo tutto sommato è il meno peggio che ho visto fare in tanti anni di banca quindi la morale puoi anche risparmiarmela. Di chi prende i sussidi ci sarà FORSE e dico FORSE il 10% che veramente ne avrebbe bisogno e non potrebbe fare diversamente.

Originariamente inviato da: Gnubbolo
penso all'operaio pensionato che ha speso i soldi della liquidazione per prendere una bella 3 volumi che gli avrebbe permesso di fare i viaggi che ha sempre sognato nella vita, in realtà per 350 giorni all'anno è chiusa in garage aspettando i 10 giorni di vacanze che può fare insieme alla moglie di anni più giovane di lui..
appena le cose prendono la piega giusta, l'euro 5 viene bannato dalle strade, il suo piano di vita viene distrutto da ecodementi turbocapitalisti.

︻┳═一


Oddio... io non darei tanto la colpa agli ecodementi turbocapitalisti ma al tizio stesso...

Hai fatto una vita di lavoro, arrivi alla pensione e non trovi niente di meglio che buttare quei pochi risparmi in un'auto che alla fine nemmeno ti serve realmente per delle vacanze che ti rompono le scatole più che divertirti il tutto per rispettare un canone o peggio per accontentare una moglie?!

In questo caso penso che come non mai sarebbe giusto dire "il mal voluto non è mai troppo".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^