La zona a emissioni ultra ridotte ora comprende tutta Londra, rivolta in periferia con videocamere vandalizzate

La zona a emissioni ultra ridotte ora comprende tutta Londra, rivolta in periferia con videocamere vandalizzate

La ULEZ di Londra ora abbraccia tutti i quartieri, con tariffe salate per le auto endotermiche più vecchie, e multe per chi non paga la quota giornaliera

di pubblicata il , alle 15:43 nel canale Urban Mobility
 

Introdotta nel 2018, la Ultra Low Emission Zone (Ulez) di Londra, come previsto, nei giorni scorsi si è allargata a tutti i quartieri della capitale, e non più solo alla zona centrale.

Per questo tutti i veicoli al di sotto dell'omologazione Euro 4 a benzina, o Euro 6 a diesel, per circolare nella zona a ridotte emissioni devono pagare un ticket giornaliero di 12,50 sterline, circa 14,60 euro. Il pagamento deve essere effettuato anche dai residenti, che non hanno nessuna esenzione, a meno che non guidino un veicolo consentito o elettrico.

ULEZ London

Non pagare la tariffa quotidiana si traduce in una multa pari a 160 sterline, ribassata a 90 sterline se pagata entro i 14 giorni. I cittadini possono anche impostare il pagamento automatico tramite la piattaforma online.

La ULEZ ha sempre avuto sostenitori e detrattori, e l'espansione a tutta Londra ha sicuramente aumentato il numero di cittadini contrari. Transport for London, il soggetto che si occupa di gestire la zona limitata, ha quasi completato l'installazione delle nuove videocamere nella parte periferica della città, per un totale di 2.750 dispositivi.

Si segnalano però rivolte dei residenti, con alcune videocamere rubate o vandalizzate, per evitare di pagare la quota stabilita. Tuttavia il sindaco non è disposto a fare concessioni, anche forte dei dati che secondo lui dimostrano l'utilità della ULEZ. Nella zona interna di Londra l'inquinamento da trasporto sarebbe diminuito del 20%, mentre nella parte centrale addirittura del 44%.

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dr-omega31 Agosto 2023, 15:50 #1
Nella zona interna di Londra l'inquinamento da trasporto sarebbe diminuito del 20%, mentre nella parte centrale addirittura del 44%.


per circolare nella zona a ridotte emissioni devono pagare un ticket giornaliero di 12,50 sterline, circa 14,60 euro. Il pagamento deve essere effettuato anche dai residenti


Geniali questi ecofanatici, hanno scoperto che per diminuire l'inquinamento causato dalle persone devono...fare allontanare le persone!
Giuss31 Agosto 2023, 15:55 #2
Mi sembra giusto che chi ha auto vecchie perchè magari non ha la possibilità di cambiarle con i prezzi attuali, viene tassato ulteriormente per usare il proprio mezzo ma di aiuti e incentivi per acquistare mezzi nuovi non se ne parla
Bartsimpson31 Agosto 2023, 15:57 #3
come trasformare l'ecologia in una macchina per soldi
Darkon31 Agosto 2023, 16:08 #4
Originariamente inviato da: Giuss
Mi sembra giusto che chi ha auto vecchie perchè magari non ha la possibilità di cambiarle con i prezzi attuali, viene tassato ulteriormente per usare il proprio mezzo ma di aiuti e incentivi per acquistare mezzi nuovi non se ne parla


Ammazza... ancora più aiuti? Regaliamole direttamente le auto nuove.

Saranno 30 anni che il mercato auto va avanti a forza di incentivi, sconti e tutto il resto che hanno solo alimentato l'ennesima bolla come tutti gli interventi assistenzialisti.

Semmai speriamo che finalmente giunga il giorno in cui si ABOLISCA qualsiasi tipo di incentivo pubblico per l'acquisto di auto private.
DanieleG31 Agosto 2023, 16:16 #5
Follia. Come se poi le auto fossero le prime responsabili delle emissioni.
Chi dà i soldi per cambiare auto?
Giuss31 Agosto 2023, 16:19 #6
Originariamente inviato da: Darkon
Ammazza... ancora più aiuti? Regaliamole direttamente le auto nuove.

Saranno 30 anni che il mercato auto va avanti a forza di incentivi, sconti e tutto il resto che hanno solo alimentato l'ennesima bolla come tutti gli interventi assistenzialisti.

Semmai speriamo che finalmente giunga il giorno in cui si ABOLISCA qualsiasi tipo di incentivo pubblico per l'acquisto di auto private.


Dove stanno gli aiuti per le auto nuove? I prezzi sono alle stelle
Rello75cl31 Agosto 2023, 16:19 #7
Originariamente inviato da: DanieleG
Follia. Come se poi le auto fossero le prime responsabili delle emissioni.
Chi dà i soldi per cambiare auto?


Il trasporto privato cuba il 20% dell'inquinamento, dimmi niente (e dimmi cosa inquina di più nelle città...)
Darkon31 Agosto 2023, 16:21 #8
Originariamente inviato da: DanieleG
Follia. Come se poi le auto fossero le prime responsabili delle emissioni.
Chi dà i soldi per cambiare auto?


Ma ci siete mai stati a Londra? La vera domanda non è chi da i soldi per cambiare auto ma chi è così fuori di testa da voler girare per Londra in auto.

Dire che andare in auto a Londra è peggio che l'inferno non rende l'idea come tra l'altro quasi tutte le grandi città anglosassoni che per qualche motivo, non sono così preparato da saperlo spiegare, sono letteralmente invivibili in auto e al cui confronto le nostre città sono delle autostrade.


In ogni caso uno degli obiettivi del prossimo secolo è diminuire drasticamente le auto procapite quindi la risposta alla tua domanda è... nessuno. Si spera infatti che l'auto diventi sempre di più qualcosa di poco pratico e costoso per scoraggiare le situazioni di eccesso come quelle attuali in cui siamo costantemente strangolati da traffico, auto e parcheggi.

Originariamente inviato da: Giuss
Dove stanno gli aiuti per le auto nuove? I prezzi sono alle stelle



Scusami ma negli ultimo 50 anni dove NON sono stati gli aiuti per le auto nuove? Io non ricordo un solo momento negli ultimi 50 anni in cui non ci fosse qualche incentivo che fosse per rottamare, cambiare, aggiornare ecc... ecc... ecc...
Vash8831 Agosto 2023, 16:27 #9
Gradirei che chi non lavora a Londra o almeno viva in Inghilterra ci pensi due volte prima di scrivere.
- Se si ha una macchina diesel ci vuole una macchina dal 2015-16 in poi
- Se si ha una macchina a benzina serve una macchina dal 2005 in poi

Un appartamento in quella zona costa facilmente £300000. Un mese di affitto da £1000 a salire. Grazie a dio qui non si campa di incentivi ma se si vuole qualcosa si lavora e si compra.
Unrue31 Agosto 2023, 16:28 #10
Originariamente inviato da: Bartsimpson
come trasformare l'ecologia in una macchina per soldi


In che altro modo vorresti evitare che quelle macchine entrino nella ULEZ? Pagare è sempre un ottimo deterrente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^