Segway svela il super monopattino: 70 km/h di velocità, trazione integrale e display trasparente

Segway svela il super monopattino: 70 km/h di velocità, trazione integrale e display trasparente

Segway ha svelato un nuovo monopattino con specifiche al di sopra del normale. Doppio motore, velocità da ciclomotore e autonomia di 90 km. Il tutto per un peso non proprio ridotto

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Urban Mobility
Segway
 

Il nome di Segway è indissolubilmente legato alla micro mobilità elettrica, ed ora espande i suoi orizzonti anche nell'ambito dei veicoli elettrici ad alte prestazioni. L'azienda ha appena presentato GT2, un monopattino elettrico performance, con specifiche che lo rendono di difficile collocazione.

Il prodotto infatti è dotato di due motori elettrici, uno per ruota, per una potenza totale di 3.000 W, il che lo rende illegale nella maggior parte dei Paesi, anche quelli che sono più tolleranti verso questo tipo di veicoli.

Segway GT2

Le ruote da 11 pollici spingono il GT2 fino alla velocità di 70 km/h, sebbene sia possibile tramite app abbassare la potenza, e quindi limitare le prestazioni. Alla potenza massima Segway dichiara 4 secondi per accelerare fino a 48 km/h. In caso di emergenza può intervenire anche il controllo di trazione elettronico. Queste caratteristiche sono ovviamente esagerate per la maggior parte degli utenti, e Segway le giustifica con un generico "uso in pista".

Segway GT2

Un mezzo del genere non poteva che essere biammortizzato, con il classico forcellone posteriore, mentre all'anteriore troviamo un'atipica molla, al posto della classica forcella pneumatica. Il GT2 appare robusto, ed infatti può sostenere un rider che pesa fino a 150 kg, ed anche il peso stesso del veicolo non è indifferente: ben 52 kg. Probabilmente il peso elevato è dovuto anche alla batteria, la cui capienza non è dichiarata, ma che può bastare per 90 km di autonomia.

Segway GT2

Completa una dotazione fuori dal comune il display OLED, ricco di informazioni e che ha la particolarità di essere trasparente. Al momento non conosciamo il prezzo, ma indiscrezioni dall'Asia danno in arrivo il GT2 entro il terzo trimestre di quest'anno.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
omerook03 Marzo 2022, 10:04 #1
con quelle routine a 70km/h spero sia omologato solo per uso pista.
Unax03 Marzo 2022, 10:19 #2
ma come fa una persona sana di mente ad andare a 70 km su quel trabiccolo?
randorama03 Marzo 2022, 10:23 #3
fico... sai che ganzata fare lo slalom alle nonnine sul marciapiede?
ci si possono fare le penne?
Thinkslow03 Marzo 2022, 10:36 #4
Insieme al contratto di acquisto ti fanno firmare anche il testamento.
Esagerao03 Marzo 2022, 10:44 #5
Di sicuro ti fa toccare il ginocchio in terra
386DX4003 Marzo 2022, 10:51 #7
Sebbene il poter raggiungere quella velocità non significa che mai nessuno potrebbe osare farlo su un mezzo simile, pensavo a quanti problemi ci si faceva sui vecchi ciclomotori degli anni 80 e 90 che rispetto a quella modalità di guida e con la ciclistica che avevano potevano "tranquillamente" sostenere una velocità simile. Non andrei a 70 all'ora in quella posizione e con quelle gomme nemmeno se mi inseguisse un leone perchè immagino mi raggiungerebbe prima.
Poi dal punto di vista tecnico come tutti i nuovi modelli sono interessanti ma continuo a credere non sia quella la loro naturale evoluzione come mezzo di trasporto che dovrebbe sostituire una locale lunga camminata per lavoro o brevi spostamenti.
Gyammy8503 Marzo 2022, 10:54 #8
Mi ricorda quella storia su topolino dove archimede per migliorare un monopattino alla fine lo aveva trasformato in automobile
demon7703 Marzo 2022, 11:00 #9
Dai ma che bella idea!

Pensavo pure di fare una golf cart con un motore di una CBR 1000.
Cosa mai potrebbe andare storto?
d4n103 Marzo 2022, 11:10 #10
Non è ne il primo e ne l'ultimo monopattino con quelle caratteristiche. Ce ne sono altri più performanti.
Ma la domanda è: con 52kg di peso, eventuali sali e scendi dal treno o le scale... come si fanno? L'intermodalità inesistente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^