Ti serve un car sharing? Le auto di Vay vengono da te, guidate da remoto

Ti serve un car sharing? Le auto di Vay vengono da te, guidate da remoto

Vay ha iniziato il servizio a Las Vegas, con le sue auto elettriche che arrivano dove servono, e le lasci appena scendi, senza cercare parcheggio. Fa tutto il remote driver

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Auto Elettriche
Vay
 

Vay è un'azienda di servizi di mobilità europea, che però ha trovato il primo terreno fertile negli Stati Uniti, precisamente a Las Vegas. Le auto di Vay, tipicamente delle Kia Niro elettriche, possono essere avvistate in strada senza conducente, ma in realtà non sono a guida autonoma come altre tipologie di servizi.

Le auto sono in realtà guidate da un essere umano, solo che non si trova sul sedile del guidatore, ma nel centro di controllo, e controlla il veicolo come se fosse in una postazione di un videogioco. Quando l'utente ha bisogno di un'auto in car sharing, controlla la disponibilità sulla mappa tramite app, come per molti altri servizi.

Vay

Se una vettura è vicina, raggiungibile a piedi, può utilizzare quella, sbloccandola tramite app. Se invece è troppo lontana, può richiedere il "self pick-up", e l'operatore remoto guida la vettura fino a un punto sicuro per far salire a bordo il cliente. Da quel momento in poi è il cliente a guidare la vettura, in modo normale.

Vay

Al termine del viaggio, può abbandonare l'auto in un punto sicuro, e l'operatore remoto riprenderà il controllo, cercando un parcheggio, o spostando il veicolo verso una nuova destinazione. In questo modo l'utente non ha nemmeno i tempi morti della ricerca di un parcheggio, da effettuare spesso in centri città affollati.

Vay ha sede a Berlino, ed ha già effettuato dei test sulle strade europee, e attende le necessarie autorizzazioni per attivare il servizio vero e proprio. Nel frattempo cercherà di espandersi in altre località, globalmente.

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn17 Gennaio 2024, 11:23 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Vay ha sede a Berlino, ed ha già effettuato dei test sulle strade europee, e attende le necessarie autorizzazioni per attivare il servizio vero e proprio. Nel frattempo cercherà di espandersi in altre località, globalmente.]


Costi ancora da capire, gioirò quando avrò la possibilità di avere un simile servizio anche nella mia città !
Paganetor17 Gennaio 2024, 11:28 #2
Ecco l'esperienza maturata con i droni da guerra messa a disposizione della collettività
Saturn17 Gennaio 2024, 11:30 #3
Originariamente inviato da: Paganetor
Ecco l'esperienza maturata con i droni da guerra messa a disposizione della collettività


Anche le CPU son nate in tal modo...più o meno !
makka17 Gennaio 2024, 11:31 #4
"Kitt vieni a prendermi"
TorettoMilano17 Gennaio 2024, 11:34 #5
come già dissi nell'altra news la guida da remoto la vedo benissimo per servizi notturni di ricarica a domicilio. una persona singola potrebbe guidarne diverse durante la notte ricaricando un'infinità di auto

https://auto.hwupgrade.it/news/auto...oto_123444.html
Paganetor17 Gennaio 2024, 11:35 #6
Originariamente inviato da: Saturn
Anche le CPU son nate in tal modo...più o meno !


Anche il CAD e molte altre cose... in effetti gran parte delle cose di cui beneficiamo oggi le abbiamo perché in passato qualcuno le ha usate per ammazzare qualcun altro
!fazz17 Gennaio 2024, 11:52 #7
Originariamente inviato da: TorettoMilano
come già dissi nell'altra news la guida da remoto la vedo benissimo per servizi notturni di ricarica a domicilio. una persona singola potrebbe guidarne diverse durante la notte ricaricando un'infinità di auto

https://auto.hwupgrade.it/news/auto...oto_123444.html


3 o 4 auto a meno di guidare da remoto un tir con rimorchio dotato di un bellissimo turbogeneratore stile aereo in decollo che facilita il sonno a tutto il quartiere roba che alla terza chiamata al servizio a domicilio se il vicino è simpatico và di frullino se antipatico di termite
Saturn17 Gennaio 2024, 11:56 #8
Originariamente inviato da: Paganetor
Anche il CAD e molte altre cose... in effetti gran parte delle cose di cui beneficiamo oggi le abbiamo perché in passato qualcuno le ha usate per ammazzare qualcun altro


La nostra specie, giorno dopo giorno, mi deprime sempre di più.

Anni e anni di conquiste tecnologiche e ancora oggi, nel 2024, ci ammazziamo peggio delle bestie.

Dico peggio perchè noi lo facciamo invece per denaro.

Scusate l'off-topic.
Massimiliano Zocchi17 Gennaio 2024, 12:18 #9
Originariamente inviato da: !fazz
3 o 4 auto a meno di guidare da remoto un tir con rimorchio dotato di un bellissimo turbogeneratore stile aereo in decollo che facilita il sonno a tutto il quartiere roba che alla terza chiamata al servizio a domicilio se il vicino è simpatico và di frullino se antipatico di termite


E perché mai? Se ci fosse una colonnina ultrafast nel quartiere, 20 minuti ciascuna, più 5 minuti diciamo di spostamento da remoto, hai voglia quante ne puoi ricaricare in una notte, almeno una ventina, se non di più. Ammesso che vengano tutte lasciate a mezzanotte e servano tutte alle 6 di mattina, ma la finestra di tempo spesso è molto più ampia.
TorettoMilano17 Gennaio 2024, 12:23 #10
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
E perché mai? Se ci fosse una colonnina ultrafast nel quartiere, 20 minuti ciascuna, più 5 minuti diciamo di spostamento da remoto, hai voglia quante ne puoi ricaricare in una notte, almeno una ventina, se non di più. Ammesso che vengano tutte lasciate a mezzanotte e servano tutte alle 6 di mattina, ma la finestra di tempo spesso è molto più ampia.


personalmente chiesi in privato a un'azienda italiana perchè non avviasse questa strategia, mi hanno detto ci siano dei vincoli legislativi. al momento (o quantomeno quando chiesi) non è previsto su strada possano circolare mezzi guidati da remoto in italia

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^