Uno dei sogni di Elon Musk si infrange: Hyperloop One chiude

Uno dei sogni di Elon Musk si infrange: Hyperloop One chiude

Troppo deludenti i test, e probabilmente troppo costoso costruire i tunnel necessari anche solo per pod cargo. A fine anno Hyperloop One chiude

di pubblicata il , alle 15:55 nel canale Trasporti elettrici
Hyperloop
 

Nel 2013 Elon Musk aveva offerto l'ispirazione per un nuovo progetto innovativo. Tramite una sorta di "documento alfa", l'imprenditore aveva immaginato un nuovo mezzo di trasporto. Musk teorizzava delle capsule aerodinamiche, con a bordo passeggeri o cargo, sparate ad altissima velocità all'interno di tubi sottovuoto, alla velocità massima di più di 1.200 km/h.

Oggi sappiamo che questa idea si è sviluppata, non direttamente per mano di Musk, in quello che conosciamo come Hyperloop, mentre il miliardario di Tesla si è concentrato piuttosto sui tunnel, fondando The Boring Company. Altre realtà si sono lanciate sulla sua idea originale, tra queste Hyperloop One.

Hyperloop One

Nel 2017 era "salito a bordo" del progetto anche Richard Branson, fornendo il marchio Virgin, nonché 350 milioni di dollari. Da allora tante cose sono successe, fino a un test nel 2020, con essere umani a bordo, che però non ha superato la velocità di circa 160 km/h. Nel frattempo Branson ha abbandonato il progetto, così nel 2022, per spinta della Dubai DP World, attiva nel settore della logistica, lo sviluppo si è spostato nel solo trasporto di merci.

Anche in questo caso però le cose non sono andate bene, forse per le difficoltà tecniche reali, forse per i costi troppo elevati, e secondo un report di Bloomberg gli asset stanno per essere liquidati, con cessazione delle attività l'ultimo giorno del 2023. Il personale era già stato ridotto della metà, rispetto ai 200 dipendenti rimasti, ed anche il settore di prova, costruito fuori Las Vegas, dovrebbe passare di mano. Intanto Musk sta realmente scavando tunnel sotto Las Vegas, non per pod ad altissima velocità però, ma semplicemente per vetture Tesla che spostano persone tra i centri congressi ed i vari hotel e casinò della città. Vi avevamo mostrato il tratto inaugurale in un video, durante il CES di Las Vegas.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GLaMacchina22 Dicembre 2023, 16:31 #1
Sign. Zocchi, mi saprebbe dire su quali basi scrive che sia stato il Sig. Musk a teorizzare questo mezzo di trasporto nel 2013, quando l'idea ha più di due secoli? Saprebbe essere più specifico su quale sia stato il suo contributo innovativo apportato al concetto di ferrovia pneumatica (anche detto treno a vuoto)?
A me, da ignorante quale sono, sembra che tutti i test condotti in passato su questa tecnologia fossero giunti alle medesime conclusioni alle quali sono giunti oggi, con più di mezzo secolo di ritardo, i signori di Hyperloop.
popye22 Dicembre 2023, 16:42 #2
se quello che avete scritto è vero (capsule aerodinamiche sparate sottovuoto) significa che Musk è più matto di quanto pensavo. credo che già in 5 elementare un bambino sappia che sottovuoto non c'è attrito con l'aria (perché non c'è perciò l'aerodinamica non serve a nulla.
Massimiliano Zocchi22 Dicembre 2023, 16:47 #3
Originariamente inviato da: GLaMacchina
Sign. Zocchi, mi saprebbe dire su quali basi scrive che sia stato il Sig. Musk a teorizzare questo mezzo di trasporto nel 2013, quando l'idea ha più di due secoli? Saprebbe essere più specifico su quale sia stato il suo contributo innovativo apportato al concetto di ferrovia pneumatica (anche detto treno a vuoto)?
A me, da ignorante quale sono, sembra che tutti i test condotti in passato su questa tecnologia fossero giunti alle medesime conclusioni alle quali sono giunti oggi, con più di mezzo secolo di ritardo, i signori di Hyperloop.


Cito da Wikipedia: "[I]Elon Musk ha rinnovato l'interesse per l'hyperloop dopo averlo menzionato in un discorso tenuto nel 2012.[4] Musk ha ulteriormente promosso il concetto pubblicando un white paper nell'agosto 2013[/I]".

Quindi prima del paper di Musk, non si parlava di cose simili da almeno 50 anni. Quindi no, non è stato primo, sì, ha richiamato l'attenzione sullo sviluppo.
Massimiliano Zocchi22 Dicembre 2023, 16:47 #4
Originariamente inviato da: popye
se quello che avete scritto è vero (capsule aerodinamiche sparate sottovuoto) significa che Musk è più matto di quanto pensavo. credo che già in 5 elementare un bambino sappia che sottovuoto non c'è attrito con l'aria (perché non c'è perciò l'aerodinamica non serve a nulla.


Credo che l'aerodinamica servisse per tubi non completamente sottovuoto.
GianMi22 Dicembre 2023, 16:54 #5

Ah cavolo....

...quindi di questo: https://auto.hwupgrade.it/news/tras...fer_116698.html non se ne farà più nulla...

Chi l'avrebbe mai detto...
Cfranco22 Dicembre 2023, 17:00 #6
L' interesse di Musk per l' Hyperloop è sempre stato una finzione
Che l' Hyperloop fosse una cosa ridicola si sapeva già e lo sapeva anche lui, la sparata la fece quando in California si cominciò a parlare di finanziare una rete ferroviaria ad alta velocità, il signor Musk vide questo progetto come una minaccia per Tesla e fece di tutto per insabbiarlo.
Tra finanziamenti a politici contro e campagne denigratorie lanciò pure l' Hyperloop, giusto per dire "perché volete finanziare un progetto pubblico se fra 15 anni noi privati vi daremo un' alternativa 10 volte migliore ?"
Una volta riuscito a convincere la gente a non finanziare i treni Musk ha abbandonato in fretta il progetto, perché sarà pure un fenomeno nel promettere l' impossibile e non mantenerlo ma l' Hyperloop era troppo perfino per lui.

Originariamente inviato da: GianMi
...quindi di questo: https://auto.hwupgrade.it/news/tras...fer_116698.html non se ne farà più nulla...

Chi l'avrebbe mai detto...

Occhio che quella è un' altra società
Di società che vanno in giro per il mondo a far vedere immagini cgi di fantascienza per accalappiare pollitici e farsi finanziare fantasmagorici studi di fattibilità che finiscono nel nulla ce ne sono più di una
quartz22 Dicembre 2023, 17:14 #7
Noooooo, quindi niente più l'utilissimo hyperloop tra la Sardegna e la Corsica???
https://www.dday.it/redazione/23463...sica-e-sardegna

Potrei suggerire però ad Hyperloop One di cambiare focus e progettare il doppio binario e la linea elettrica sulla rete sarda... ma mi sa che è una sfida molto più grande rispetto a fare andare capsule sottovuoto a 1200 km/h.
GianMi22 Dicembre 2023, 17:34 #8
Originariamente inviato da: Cfranco
Occhio che quella è un' altra società
Di società che vanno in giro per il mondo a far vedere immagini cgi di fantascienza per accalappiare pollitici e farsi finanziare fantasmagorici studi di fattibilità che finiscono nel nulla ce ne sono più di una

Oppure, al contrario, servono progetti irrealizzabili per fini clientelari. Quante ce ne sono in Italia di cattedrali nel deserto? E quante ne prevediamo di fare? Due o tre ottimi candidati già mi vengono in mente, uno alla fine della penisola e un altro paio più a Nord.
AlPaBo22 Dicembre 2023, 18:08 #9
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
Cito da Wikipedia: "[I]Elon Musk ha rinnovato l'interesse per l'hyperloop dopo averlo menzionato in un discorso tenuto nel 2012.[4] Musk ha ulteriormente promosso il concetto pubblicando un white paper nell'agosto 2013[/I]".

Quindi prima del paper di Musk, non si parlava di cose simili da almeno 50 anni. Quindi no, non è stato primo, sì, ha richiamato l'attenzione sullo sviluppo.


Molte delle idee di Musk sono riciclate dalla fantascienza degli anni '40/'50, soprattutto quella di Heinlein: da qui l'idea di una macchina elettrica con pilota automatico (per cui ha comprato un'azienda che andava in quella direzione), l'idea della conquista dello spazio da parte di un "imprenditore coraggioso", l'idea di sistemi di supporto all'attività neurologica (azienda finanziata su un progetto accademico, peraltro con parecchi dubbi di eticità, l'idea dei trasporti su sistemi ad alta velocità a bassa pressione, l'idea dei robot (in questo caso ispirata da Asimov).

Il fatto è che i suoi riferimenti fantascientifici sono comunque da realizzare nel mondo reale (e non in un libro di fantasia, in cui per motivi narrativi passano solo alcuni mesi dall'idea alla progettazione), da cui la sua tendenza a sottostimare spaventosamente i tempi di realizzazione e a sovrastimare i risultati ottenibili.
Un po' alla volta sta passando in una fase onirica, in cui confonde i sogni e le speranze con la realtà, sempre nell'ottica di un modello ottocentesco del capitalismo: basta citare il rifiuto di trattare con i sindacati, sintomo di un atteggiamento superato dal pragmatismo dei veri imprenditori moderni. In questo caso vede sé stesso come un modello dell'imprenditore ferroviario dei Capitani coraggiosi di Kipling.

Insomma, sta perdendo il contatto con la realtà, un po' la parabola degenerativa di Howard Hughes, scivolato lentamente nella pazzia.

Originariamente inviato da: Cfranco
L' interesse di Musk per l' Hyperloop è sempre stato una finzione
Che l' Hyperloop fosse una cosa ridicola si sapeva già e lo sapeva anche lui, la sparata la fece quando in California si cominciò a parlare di finanziare una rete ferroviaria ad alta velocità, il signor Musk vide questo progetto come una minaccia per Tesla e fece di tutto per insabbiarlo.


Esatto. Per lui era in realtà un progetto già troppo socialista, in quanto troppo simile alle ferrovie, nonostante fosse comunque elitario, permettendo solo pochi passeggeri all'ora, rispetto a quelli di un treno ad alta velocità; meglio quell'obbrobrio della Boring Company.
Unax22 Dicembre 2023, 18:37 #10
Originariamente inviato da: Cfranco

Occhio che quella è un' altra società
Di società che vanno in giro per il mondo a far vedere immagini cgi di fantascienza per accalappiare pollitici e farsi finanziare fantasmagorici studi di fattibilità che finiscono nel nulla ce ne sono più di una


sarà anche un'altra società ma era sempre parte dell'idea Hyperloop

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^