Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Ecco BMW i5 Touring, sportiva, versatile, con interni completamente vegani

Ecco BMW i5 Touring, sportiva, versatile, con interni completamente vegani

BMW presenta la nuova Serie 5 Touring, per la prima volta disponibile da subito anche in versione elettrica. Due varianti, una è la top di gamma di tutta la serie

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Auto Elettriche
BMW
 

BMW lancia la sesta generazione della Serie 5 Touring, un'auto che punta ad una maggiore sostenibilità per tutto il ciclo di vita, e che per la prima volta è disponibile in versione completamente elettrica, nella forma della BMW i5 Touring.

Rispetto al modello precedente la vettura è più lunga di 97 mm, ma anche più larga e alta, le misure sono 5.060 mm di lunghezza, 1.900 mm di larghezza e 1.515 mm di altezza. L'auto ha anche il passo più lungo della sua categoria, aumentato di 20 mm fino a 2.995 mm. La i5 M60 xDrive, che in pratica è la top di gamma, ha anche dei dettagli estetici dedicati, oltre a funzionalità M incluse.

BMW i5 Touring

Si parte però dalla versione eDrive40 Touring, con singolo motore elettrico al posteriore, con 250 kW di potenza (340 CV) e coppia di 430 Nm. La velocità massima è di 193 km/h, mentre l'autonomia è dichiarata in un range tra 483 e 560 km. Passando alla M60 xDrive Touring, i motori sono due, per trazione integrale, con l'elevata potenza di 442 kW (601 CV) e ben 820 Nm di coppia. La velocità massima sale fino a 230 km/h, con l'autonomia stabilita tra 445 e 506 km.

BMW i5 Touring

Entrambe le versioni condividono la batteria da 81,2 kWh, con ricarica in AC da 11 kW, 22 kW opzionale, e in corrente continua fino a 205 kW, con preriscaldamento attivo. La versione Touring porta con sé ovviamente un bagagliaio più capiente, con 570 litri di volume, che aumentano fino a 1.700 litri con i sedili posteriori (divisi 40:20:40) ribaltati.

BMW i5 Touring

Dicevamo che l'elettrica M60 è la top di gamma, ed infatti ha di serie i pacchetti optional M Sport Suspension, il sistema frenante sportivo M e l'Adaptive Chassis Professional, con ammortizzatori a controllo elettronico, Integral Active Steering e la nuova gestione della dinamica laterale, compresa stabilizzazione del rollio.

BMW i5 Touring

Anche gli interni sono di livello elevato, con abitacolo minimal e completamente vegano nelle soluzioni dei materiali. Il display principale integra il sistema BMW OS 8.5, a cui si può aggiungere il Connected Package Professional, con streaming YouTube e app video con contenuti specifici per ogni Paese. È disponibile inoltre la piattaforma AirConsole, per il gioco in auto, oltre a Apple CarPlay e Android Auto. La tecnologia è presente anche con un ricca serie di ADAS.

Il lancio nei Paesi europei inizierà a maggio 2024. I prezzi per l'Italia partono da 78.000 euro (messa su strada e IVA inclusa) per la i5 eDrive40, che sale a 80.700 euro per la versione M Sport Edition, mentre la i5 M60 parte da 103.800 euro.

 

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia08 Febbraio 2024, 10:16 #1
peccato.. speravo meglio dopo la presentazione ma attenderemo la prossima..

120-130 mila euro per avere una station wagon elettrica 4x4 è tantino..
aspetteremo l'usato

e anche l'autonomia.. avevano promesso di più per chi ci lavora ed invece abbiamo appena 400 km in autostrada... poco per una passista come la serie 5

p.s. gli interni completamente vegani per fortuna non sono obbligatori, si possono avere anche interni decenti e non in eco-plastica
Pino9008 Febbraio 2024, 10:30 #2
Originariamente inviato da: Notturnia
peccato.. speravo meglio dopo la presentazione ma attenderemo la prossima..

120-130 mila euro per avere una station wagon elettrica 4x4 è tantino..
aspetteremo l'usato

e anche l'autonomia.. avevano promesso di più per chi ci lavora ed invece abbiamo appena 400 km in autostrada... poco per una passista come la serie 5


Tutto giusto. Aggiungerei che la "pelle vegana" non è un plus ma un malus in quanto è plastica che si rovina molto più facilmente di un cuoio di buona qualità (sulla mia E46 gli interni di pelle blu sono immacolati).

PS il cruscotto di tutta la serie nuova di BMW è brutto come la fame IMO
giugas08 Febbraio 2024, 10:33 #3
Va bene tutto, ma "interni vegani" non si può sentire, dai...
Notturnia08 Febbraio 2024, 10:33 #4
Originariamente inviato da: Pino90
Tutto giusto. Aggiungerei che la "pelle vegana" non è un plus ma un malus in quanto è plastica che si rovina molto più facilmente di un cuoio di buona qualità (sulla mia E46 gli interni di pelle blu sono immacolati).

PS il cruscotto di tutta la serie nuova di BMW è brutto come la fame IMO


ho appena fatto vedere a mia moglie le foto del nuovo modello (io ho avuto una F11 fino a pochi mesi fa) e mi ha confermato che NON prenderemo questo modello..

il culo è brutto.. e il muso è rattoppato.. boh.. mi pare fatta in fretta e gli interni con quel display attaccato alla meno peggio non valgono 100 mila euro

pazienza.. forse il restyling.. attenderemo..
Notturnia08 Febbraio 2024, 10:36 #5
Originariamente inviato da: giugas
Va bene tutto, ma "interni vegani" non si può sentire, dai...


pare che faccia figo sapere di avere plastica nel veicolo è come dare una data di scadenza anche agli interni.. come si legge sopra una E46 è ancora in buono stato, la mia F11 dopo 11 anni l'ho data via e i posti dietro erano intonsi (ho due figli) mentre solo il mio sedile ha chiesto una ritoccata perchè a furia di salire e scendere il fianchetto sx aveva le rughe.. ma per il resto era perfetto grazie al fatto che erano interni in pelle di bovino e non pelle di petrolio..
Massimiliano Zocchi08 Febbraio 2024, 11:07 #6
Originariamente inviato da: Notturnia
pare che faccia figo sapere di avere plastica nel veicolo è come dare una data di scadenza anche agli interni.. come si legge sopra una E46 è ancora in buono stato, la mia F11 dopo 11 anni l'ho data via e i posti dietro erano intonsi (ho due figli) mentre solo il mio sedile ha chiesto una ritoccata perchè a furia di salire e scendere il fianchetto sx aveva le rughe.. ma per il resto era perfetto grazie al fatto che erano interni in pelle di bovino e non pelle di petrolio..


Curiosità: in cosa consiste la ritoccata al sedile? Solo trattamento, filler, o hai cambiato la pelle?
Saturn08 Febbraio 2024, 11:28 #7
Link ad immagine (click per visualizzarla)

[I]Paisà, 'o vuoi un rivestimento per i sedili e i tappetini in vera pelle di leopardo eh?

Con le borchie di pitone?

Yes!

Non mi piace !
























[SIZE="1"][COLOR="Silver"]...gli interni "vegani", si vabbeh ! [/COLOR][/SIZE][/I]
lucasantu08 Febbraio 2024, 11:31 #8
Originariamente inviato da: Notturnia
pare che faccia figo sapere di avere plastica nel veicolo è come dare una data di scadenza anche agli interni.. come si legge sopra una E46 è ancora in buono stato, la mia F11 dopo 11 anni l'ho data via e i posti dietro erano intonsi (ho due figli) mentre solo il mio sedile ha chiesto una ritoccata perchè a furia di salire e scendere il fianchetto sx aveva le rughe.. ma per il resto era perfetto grazie al fatto che erano interni in pelle di bovino e non pelle di petrolio..


Anche la mia vecchia serie 5 F10 aveva i sedili dietro intonsi , avevano fatto un gran lavoro , nella mia i4 dopo 20.000km il sedile guida ha già qualche grinza di troppo nel lato sali scendi .
Per quanto riguarda l'estetica , questa i5 varia tanto visivamente dall avere o no certi pacchetti abbinati con colori giusti , il grigio scuro con le finiture lucide nere rende veramente tanto , un po' come sulla i4.
Prezzi sono un po' alti , alla fine la i40 costa come un vecchio 540 di qualche anno fa , c'è poi da dire che prestazionalmente siamo li .
Pino9008 Febbraio 2024, 13:22 #9
Originariamente inviato da: Notturnia
ho appena fatto vedere a mia moglie le foto del nuovo modello (io ho avuto una F11 fino a pochi mesi fa) e mi ha confermato che NON prenderemo questo modello..

il culo è brutto.. e il muso è rattoppato.. boh.. mi pare fatta in fretta e gli interni con quel display attaccato alla meno peggio non valgono 100 mila euro

pazienza.. forse il restyling.. attenderemo..


Mia moglie ha detto esattamente la stessa cosa. Stiamo valutando un serie 5 del 2021 che a livello di interni è decisamente meglio e non ha quella griglia rattoppata che sembra disegnata da un fumettista degli anni '80.


@Zocchi Feci fare un ritocco ai sedili sulla RS6, dopo 20 anni il cuoio Recaro si era rovinato. Il ritocchino nel mio caso fu la rimozione dei prodotti che proteggono il cuoio, trattamento per rimuovere le grinze (che praticamente è applicazione di vapore), trattamento idratante per il cuoio e riapplicazione del protettivo. Sono venuti nuovi. Lo abbiamo fatto solo sugli anteriori in quanto i posteriori erano intonsi.
Notturnia08 Febbraio 2024, 21:44 #10
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
Curiosità: in cosa consiste la ritoccata al sedile? Solo trattamento, filler, o hai cambiato la pelle?


un pò di filler per rimpolpare le rughe solo perchè per mia moglie erano "inguardabili" mentre per me erano normale invecchiamento.. 100 euro e li hanno massaggiati e puliti e l'ho fatta felice ma per me non valeva la pena.. non c'erano graffi o segni particolari e avevo gli interni beige chiari.. adesso sono tornato al classico nero.

Originariamente inviato da: Pino90
Mia moglie ha detto esattamente la stessa cosa. Stiamo valutando un serie 5 del 2021 che a livello di interni è decisamente meglio e non ha quella griglia rattoppata che sembra disegnata da un fumettista degli anni '80.


@Zocchi Feci fare un ritocco ai sedili sulla RS6, dopo 20 anni il cuoio Recaro si era rovinato. Il ritocchino nel mio caso fu la rimozione dei prodotti che proteggono il cuoio, trattamento per rimuovere le grinze (che praticamente è applicazione di vapore), trattamento idratante per il cuoio e riapplicazione del protettivo. Sono venuti nuovi. Lo abbiamo fatto solo sugli anteriori in quanto i posteriori erano intonsi.


sulla AMG adesso volevamo far dare il "colore a freddo" sui sedili ma hanno le cuciture in contrasto e quindi lasciamo stare perchè altrimenti si perde il filo bianco sulla pelle nera ma anche in questo caso sono fisime di mia moglie.. ma anche io ho i recaro con guscio rigido ed effettivamente la spalla della seduta del guidatore è sollecitata parecchio.. detto questo per me il cuoio va bene così con le rughe senza problemi.. sulla AMG prima di questa avevamo comprato i sedili recaro con rivestimento in plastica-vegana e poi l'ho portata da una ditta specializzata e li ho fatti rifare tutti in fiore ed erano uno spettacolo ancora quando l'ho venduta.. mi scoccia non aver fatto lo stesso su questa perchè la qualità della mercedes è "carina" non a livello di una selleria vera neanche sulle AMG..

sedili in plastica non li ho mai avuti in questi 30 e rotti anni di auto di proprietà e quindi non so a me quanto durerebbero ma non ho mai sentito di belle esperienze..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^