Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

La nuova Mini Cooper elettrica dà un taglio (quasi) netto al passato

La nuova Mini Cooper elettrica dà un taglio (quasi) netto al passato

In rete sono spuntate nuove immagini della Mini Cooper elettrica prodotta da Great Wall. La vettura presenta alcune differenze rispetto al design tradizionale della casa, ma al momento rimangono ancora sconosciute le specifiche.

di pubblicata il , alle 18:25 nel canale Auto Elettriche
Mini
 
12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
the_joe14 Aprile 2023, 10:51 #11
Originariamente inviato da: Pino90
Che risposta del cazzo! Subito agli estremi senza ragionare un momento (Aosta Taormina poi, due postacci! ).

Con un endotermico puoi comprare una city car che qualche volta all'anno ti permette di fare anche piccoli viaggi... con affari come questo è semplicemente una rogna enorme. Mia madre fa normalmente 15 o 20km al giorno, ma ci sono quelle 4 o 5 volte all'anno che deve andare a Roma in tribunale (200km). Che fa si deve prendere una berlina di 4 metri e mezzo e 40k euro perché la city car del futuro non ti permette di fare 200km A/R in tranquillità?


In effetti ha pienamente senso pensare all'utilizzo di un attrezzo qualsiasi che lo si usa 4/5 volte l'anno e calibrare l'uso per quelle 4/5 volte, mi chiedo perchè chi viaggia tanto in giro per il mondo non si compra direttamente un aereo.

Estremizzo, ma il concetto di base è quello e se funzionassero i trasporti pubblici, in una grande città converrebbe sempre andare con quelli.
Pino9014 Aprile 2023, 11:41 #12
Originariamente inviato da: Utonto_n°
E in tribunale ci va a fare la pipì, oppure ci rimane quasi un'ora? nel secondo caso, può mettere in carica l'auto prima di tornare e ce la fa tranquillamente


Dove esattamente? Nelle colonnine lente che ora come ora non ci sono in centro a Roma e nemmeno negli usatissimi parcheggi di interscambio? (tipo Anagnina o Marconi) O in quelle veloci dove non puoi (giustamente) lasciare l'auto tanto tempo? E stai scordando che la ricarica devi farla prima di rimanere senza batteria. Con 370km di WLTP non lo fai un viaggio di 200km a velocità autostradale (più raggiungere l'autostrada e raggiungere la destinazione fuori dall'autostrada).

Originariamente inviato da: the_joe
In effetti ha pienamente senso pensare all'utilizzo di un attrezzo qualsiasi che lo si usa 4/5 volte l'anno e calibrare l'uso per quelle 4/5 volte, mi chiedo perchè chi viaggia tanto in giro per il mondo non si compra direttamente un aereo.


Ha senso calibrarlo per tutti gli usi necessari. Se normalmente faccio 20km ma varie volte all'anno ne devo fare molti di più, devo pensare anche a quelle volte lì.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^