Maserati, le elettriche sono in ritardo, e la Quattroporte Folgore è stata bloccata

Maserati, le elettriche sono in ritardo, e la Quattroporte Folgore è stata bloccata

Le prime due elettriche del tridente sono in ritardo, e la terza ha il progetto in pausa, per dubbi sulle prestazioni e sul modello di business

di pubblicata il , alle 19:04 nel canale Auto Elettriche
Maserati
 

Le Maserati elettriche sono state avvistate da tempo, come esemplari pre-serie, camuffati e circolanti, per testare le prestazioni e le capacità di ricarica. La casa del Tridente aveva persino mostrato le immagini definitive, rivelando anche le specifiche finali, con la promessa che GranTurismo e Grecale in versione Folgore (il nome associato alle elettriche) sarebbero arrivate entro il 2023.

Come potete facilmente immaginare, essendo la fine di gennaio 2024, i piani hanno subito dei ritardi, confermati da portavoce aziendali, anche se non è del tutto chiaro quale sia la situazione, e nemmeno dove siano gli intoppi.

Quel che appare però abbastanza sicuro, secondo ricostruzioni di Automotive News, a sua volta basate su prime informazioni diffuse dal Corriere della Sera, è che il terzo modello, la Quattroporte Folgore, è stata momentaneamente messa in stand by. Si dice vi sia la volontà di "non correre nessun rischio dal punto di vista delle prestazioni", segno che forse la strada intrapresa non stava dando i risultati sperati.

Maserati Folgore

La Quattroporte elettrica sarebbe dovuta arrivare nel 2025, ma a questo punto anche la data è messa in dubbio, e dipenderà da quanto velocemente ripartirà il progetto. Maserati avrebbe anche chiesto ai fornitori un ulteriore ribasso dei prezzi del 6%, per cercare di bilanciare i rincari avvenuti nell'ultimo periodo.

Questa richiesta, però, pone anche punti di domanda su quale possa essere la piattaforma designata per il modello. Se fosse la STLA Large (descritta come futura base proprio per Maserati, Alfa Romeo, e altri brand) come potrebbe Maserati discutere direttamente i costi con i fornitori?

Per quanto riguarda invece i due modelli Folgore già presentati, allo stato attuale, la GranTurismo dovrebbe arrivare a breve, mentre la Grecale sarà pronta nel secondo trimestre 2024.

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Evilquantico22 Gennaio 2024, 19:21 #1
Non ce problema va bene così , avete un motore termico favoloso il V6 NETTUNO! Metteteci quello su tutte , tanto gli arabi vogliono solo la benzina

Eccellenza Italiana:

https://youtu.be/UY9eeDNN8vo?si=nrWdhrzFyNrW4Dr0
destroyer8522 Gennaio 2024, 19:40 #2
Ma si, investiamo in un bel CRT quando ci sono oled e miniled... il fascino di ricevere un po' di radiazioni in faccia non ha eguali.
Evilquantico22 Gennaio 2024, 19:56 #3
Originariamente inviato da: destroyer85
Ma si, investiamo in un bel CRT quando ci sono oled e miniled... il fascino di ricevere un po' di radiazioni in faccia non ha eguali.


Ma che centra

Il CRT aveva un nero e contrasto assurdo , l'unica cosa era il peso su grandi polliciaggi ( per questo son stati creati gli Oled per i 42 in su ) perchė son stati creati CRT anche full HD che davano la paga a tutti gli LCD anche moderni

Ecco le macchine elettriche per usare il tuo assurdo e nosense ragionamento sono gli LCD con una marea di problemi come neri viranti al grigio contrasti pessimi e retroilluminazione piena di clouding

Le auto termiche a benzina sono gli OLED evoluzione di un ottima tecnologia di visione che erano i CRT

ADIOSSS
alien32122 Gennaio 2024, 20:32 #4
Originariamente inviato da: Evilquantico
Ma che centra

Il CRT aveva un nero e contrasto assurdo , l'unica cosa era il peso su grandi polliciaggi ( per questo son stati creati gli Oled per i 42 in su ) perchė son stati creati CRT anche full HD che davano la paga a tutti gli LCD anche moderni

Ecco le macchine elettriche per usare il tuo assurdo e nosense ragionamento sono gli LCD con una marea di problemi come neri viranti al grigio contrasti pessimi e retroilluminazione piena di clouding

Le auto termiche a benzina sono gli OLED evoluzione di un ottima tecnologia di visione che erano i CRT

ADIOSSS


Vero, ma attenzione che è anche vero che i CRT emanavano radiazioni, nello
specifico raggi X che si ok venivano schermati dal vetro al piombo ma non tutti.

Poi c'è da dire che i LCD hanno vinto contro i CRT non perchè erano pompati da sussidi e bonus vari
ma perche erano effettivamente più economici. In pratica ha vinto il mercato

Con le elettriche è cosi? Se non ci fossero bonus o sussidi vari la loro economia starebbe in piedi?
Doraneko22 Gennaio 2024, 20:54 #5
Originariamente inviato da: alien321
Vero, ma attenzione che è anche vero che i CRT emanavano radiazioni, nello
specifico raggi X che si ok venivano schermati dal vetro al piombo ma non tutti.

Poi c'è da dire che i LCD hanno vinto contro i CRT non perchè erano pompati da sussidi e bonus vari
ma perche erano effettivamente più economici. In pratica ha vinto il mercato

Con le elettriche è cosi? Se non ci fossero bonus o sussidi vari la loro economia starebbe in piedi?


No.
Per quanto riguarda i monitor c'erano anche quelli al plasma (ottimi), laser, ecc... hanno vinto quelli che costavano meno...o che davano più margine di guadagno ai produttori.
Opteranium22 Gennaio 2024, 21:05 #6
Originariamente inviato da: destroyer85
Ma si, investiamo in un bel CRT quando ci sono oled e miniled... il fascino di ricevere un po' di radiazioni in faccia non ha eguali.

poche idee e ben confuse
Opteranium22 Gennaio 2024, 21:07 #7
Originariamente inviato da: alien321
Vero, ma attenzione che è anche vero che i CRT emanavano radiazioni, nello
specifico raggi X che si ok venivano schermati dal vetro al piombo ma non tutti.

il tubo a raggi catodici, o cannone elettronico, emette elettroni come dice il nome, che poi vanno a colpire dei fosfori i quali emettono luce visibile. Da dove verrebbero i raggi x?
Doraneko22 Gennaio 2024, 21:32 #8
Originariamente inviato da: Opteranium
il tubo a raggi catodici, o cannone elettronico, emette elettroni come dice il nome, che poi vanno a colpire dei fosfori i quali emettono luce visibile. Da dove verrebbero i raggi x?


Eh ma sai che qui le cose nuove sono sempre le migliori ed a quelle vecchie siamo sempre sopravvissuti per miracolo
Ombra7722 Gennaio 2024, 22:31 #9
No.
Per quanto riguarda i monitor c'erano anche quelli al plasma (ottimi), laser, ecc... hanno vinto quelli che costavano meno...o che davano più margine di guadagno ai produttori.

Come a suo tempo Betamax vs VHS, e la storia si ripeterà ancora. Il mercato di massa sceglie sempre, non per forza la soluzione per forza migliore.
destroyer8523 Gennaio 2024, 00:46 #10
Wikipedia
Raggi X
Come già accennato i tubi a colori emettono una piccola quantità di raggi X, bloccata per la maggior parte dallo spesso vetro al piombo dello schermo. La Food and Drug Administration americana stabilisce un limite di 0,5 milliroentgen per ora (mR/hr) per l'intensità dei raggi X alla distanza di 5 cm dalla superficie esterna di un apparecchio televisivo[3].

Così un paio di utenti che la sanno lunga sono sistemati.
Non dico nulla su quello che pensa che siccome può pilotare un monitor crt a 8k questo visualizzi veramente 8k... Ah e la qualità dei cavi VGA! Altro che display port.
La comodità, il prezzo e il tempismo vincono sempre.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^