Svolta nella sicurezza automobilistica. Da luglio 2022 scatta l'obbligo della scatola nera

Svolta nella sicurezza automobilistica. Da luglio 2022 scatta l'obbligo della scatola nera

L'UE accelera sulla sicurezza stradale. A partire dal 6 luglio 2022, le auto di nuova omologazione dovranno essere obbligatoriamente dotate di una scatola nera che registra tutte le attività della vettura prima e dopo un incidente

di pubblicata il , alle 16:23 nel canale Auto Elettriche
 

Partirà dal 6 luglio 2022 la nuova normativa dell'Unione Europea sulla sicurezza stradale. Il regolamento UE 2019/2144 sancisce l'obbligo per le aziende automobilistiche di integrare nelle auto di nuova omologazione una scatola nera (black box), ma che saranno obbligatorie sulle auto di nuova immatricolazione dal 7 luglio 2024. Di conseguenza, il nuovo regolamento riguarda solamente i modelli che non sono ancora stati messi in circolazione.

La scatola nera arriva nelle auto di tutti i giorni per una maggiore sicurezza

la scatola nera viene chiamata dalla normativa: "Registratore di dati di evento". Nel dettaglio, si tratta di un dispositivo che servirà a registrare le attività dell'auto, come ad esempio: rilevare la velocità, la posizione e l'inclinazione, la frenata e altri parametri che possono rivelarsi fondamentali in caso di incidente. Il dispositivo non è in alcun modo disattivabile dal proprietario del mezzo e i dati registrati e memorizzati "sono protetti da manipolazioni e abusi". La scatola nera sarà inserita sotto il sedile del conducente ed è inoltre ignifuga.

Zune

Secondo l'UE con l'attuazione di questo regolamento ci sarà una svolta importante per quanto riguarda la sicurezza stradale. Ma non solo, perché la normativa punta anche a monitorare i famosi "finti incidenti" per eventuali truffe assicurative. Importante precisare che la black box è un dispositivo che verrà utilizzato solo in determinate situazioni come appunto i sinistri stradali. I dati tracciati dalla scatola nera saranno anonimi e accessibili solo alle forze dell'ordine.

Il regolamento UE 2019/2144, oltre alla scatola nera, impone l'obbligo di altre tecnologie come: etilometro digitale per l'avviamento del motore (alcolock), l’adattamento intelligente della velocità (intelligent speed assistance) e la frenata assistita.

84 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
agonauta7817 Gennaio 2022, 16:26 #1
Era ora che chi guida rispettando il codice della strada venga rispettato di più. Chi si lamenta può farsene una ragione
Paganetor17 Gennaio 2022, 16:29 #2
Ah, quindi non è da luglio 2022 che le auto dovranno aver installata la scatolina, ma dal luglio 2024! Da altre parti questa cosa non era chiara.

Per quanto riguarda invece l'etilometro per l'avviamento, ci sono informazioni aggiuntive? Se per qualche motivo mi fermo e riparto 3 volte in 5 minuti devo soffiare tutte e 3 le volte!?
ninja75017 Gennaio 2022, 16:39 #3
suicidi di massa per quelli che non usano nemmeno il telepass perchè sentono la loro privacy lesa

idem per quelli che non usano la carta di credito perchè non vogliono essere profilati

citando un noto film italiano sapranno dove e quando stiamo andando al cesso
Cfranco17 Gennaio 2022, 16:42 #4
Originariamente inviato da: ninja750
citando un noto film italiano sapranno dove e quando stiamo andando al cesso

Lo sanno già
Saturn17 Gennaio 2022, 16:42 #5
Per quanto mi riguarda ne ripareremo tra 13-14 anni. Sono in procinto di ricomprare l'auto e tanto è durata la vecchia, tanto durerà la prossima...
v1doc17 Gennaio 2022, 16:46 #6
E' un ottimo motivo per non cambiare auto.
Vedo già lo scenario un cui un vecchietto brucia lo stop centrando un'altra auto e poi la passa liscia perchè la vittima viaggiava a 55Km/h invece che a 50Km/h.
Per evitare le truffe comprate una dashcam.
bonzoxxx17 Gennaio 2022, 16:52 #7
Ma sapevo che la dashcam ancora non può essere presa come prova del fatto oppure è cambiato qualcosa? Quella è davvero utile ziocan
demon7717 Gennaio 2022, 16:59 #8
Ma in soldoni si parla dello stesso dispositivo che molte assicurazioni auto ti fanno installare in cambio di uno sconto sulla polizza?

Perchè in quel caso io già ce l'ho sull'auto da diversi anni, montato sopra la batteria.
agonauta7817 Gennaio 2022, 16:59 #9
A discrezione del giudice
nudge17 Gennaio 2022, 17:03 #10
Ci sarà la corsa alle auto usate immatricolate prima del 2024

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^