Xiaomi SU7 va a ruba, 90.000 ordini in 24 ore, attese fino a 7 mesi per averla

Xiaomi SU7 va a ruba, 90.000 ordini in 24 ore, attese fino a 7 mesi per averla

La prima auto elettrica di Xiaomi non smette di scuotere il mercato. Gli ordini vanno alla grande, ed i clienti sono stati avvisati delle attese a causa della domanda

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Auto Elettriche
Xiaomi
 

Solo qualche giorno fa vi avevamo parlato degli oltre 50.000 ordini in pochi minuti che la Xiaomi SU7 aveva collezionato. L'azienda cinese ha dato un altro aggiornamento, spiegando che sono quasi 90.000, per la precisione 88.898, i clienti che hanno scelto l'elettrica Xiaomi nelle prime 24 ore dall'apertura degli ordini.

Questo grande successo, forse in parte inaspettato, causerà inevitabilmente dei ritardi nelle consegne. Pare che i clienti siano già stati avvisati di questa eventualità. Secondo Reuters, che cita i dati rilevati dall'app di Xiaomi, il modello base della SU7 potrebbe avere attese tra 4 e 5 mesi.

Xiaomi SU7

Stesso tempo di attesa per ricevere la SU7 Pro, mentre per la top di gamma, la SU7 Max, si sale appunto intorno ai 7 mesi. Difficile prevedere come andranno le cose nei prossimi giorni, con la crescita ulteriore degli ordini. Ci sarebbe anche una quarta versione, quella limitata a soli 5.000 esemplari, chiamata Founders Edition, che però è andata esaurita immediatamente.

Xiaomi SU7

Per questo Xiaomi ha deciso di proporre un secondo lotto, anche se non ha dichiarato il numero esatto. Tutto questo mentre in Cina la battaglia nel settore delle auto elettriche sta letteralmente esplodendo, con oltre 40 marchi che cercano di ritagliarsi una fetta di mercato. Xiaomi ha il grande vantaggio di avere fondi notevoli, per via della sua attività in altri settori.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
voodooFX02 Aprile 2024, 11:10 #1
quindi, vendono in netta perdita per accaparrarsi una fett(ina) di mercato oggi, nella speranza di farsi un nome e che un domani la gente compri un ipotetica SU8 ad un prezzo maggiore?

io tra l'altro la trovo pure parecchio brutta, ma vabbè
gd350turbo02 Aprile 2024, 11:31 #2
Originariamente inviato da: voodooFX
quindi, vendono in netta perdita per accaparrarsi una fett(ina) di mercato oggi, nella speranza di farsi un nome e che un domani la gente compri un ipotetica SU8 ad un prezzo maggiore?

io tra l'altro la trovo pure parecchio brutta, ma vabbè


ha fatto la stessa cosa con gli smartphoeìne & c. ed ha funzionato, chissa se funziona anche con le auto.

Poi almeno questi l'hanno fatta, non come apple che ci ha speso sopra miliardi e non ha ottenuto niente avendo risorse economiche e tecnologiche indubbiamente superiori.
TorettoMilano02 Aprile 2024, 11:40 #3
Originariamente inviato da: gd350turbo
ha fatto la stessa cosa con gli smartphoeìne & c. ed ha funzionato, chissa se funziona anche con le auto.

Poi almeno questi l'hanno fatta, non come apple che ci ha speso sopra miliardi e non ha ottenuto niente avendo risorse economiche e tecnologiche indubbiamente superiori.


personalmente mi chiedo come facciano a sopravvivere i vari marchi di smartphone tenendo conto apple e samsung si ciuccino il 97% dei profitti (85+12). boh evidentemente quel 3% rimanente sono comunque parecchi soldi da spartirsi

per quanto riguarda le auto venderle in perdita può avere senso se offre dei servizi a pagamento tipo guida autonoma, altrimenti mi sembra un harakiri
gd350turbo02 Aprile 2024, 11:52 #4
Originariamente inviato da: TorettoMilano
personalmente mi chiedo come facciano a sopravvivere i vari marchi di smartphone tenendo conto apple e samsung si ciuccino il 97% dei profitti (85+12). boh evidentemente quel 3% rimanente sono comunque parecchi soldi da spartirsi

dipende da quanto ne spendi...
Originariamente inviato da: TorettoMilano
per quanto riguarda le auto venderle in perdita può avere senso se offre dei servizi a pagamento tipo guida autonoma, altrimenti mi sembra un harakiri

Non ne ho idea, ma tanto prima che arrivino ad essere acquistabili qui, passeranno anni e anni, quindi c'è tutto il tempo per vedere se sarà una scelta saggia oppure no.
Marko#8802 Aprile 2024, 12:13 #5
È un peccato non ci sia quella Apple, si sarebbero potuti vedere gli scontri fra fanboy ed hater di Apple e Xiaomi anche nel mondo auto.
Vabé che gli hater Apple tendenzialmente sono anche hater Tesla quindi alla fine le guerre ci saranno lo stesso.
aqua8402 Aprile 2024, 12:33 #6
Originariamente inviato da: TorettoMilano
personalmente mi chiedo come facciano a sopravvivere i vari marchi di smartphone tenendo conto apple e samsung si ciuccino il 97% dei profitti (85+12). boh evidentemente quel 3% rimanente sono comunque parecchi soldi da spartirsi


Evidentemente il costo in “materiale” per uno smartphone è quasi nullo per loro, e quindi possono permettersi un prezzo bassissimo che ci guadagnano tanto lo stesso.

Di contro Apple può permettersi prezzi (e guadagni) più alti, a fronte comunque di una qualità superiore.
Goofy Goober02 Aprile 2024, 14:07 #7
clienti di che paesi? di che mercati?

notizione riferite a questioni che i lettori di questo sito non possono vedere nemmeno con il telescopio più potente del mondo

ne voglio una anche io! ah no, non si può
garakkio02 Aprile 2024, 14:38 #8
Originariamente inviato da: Goofy Goober
ne voglio una anche io! ah no, non si può


E no che non si può, le hanno vendute tutte.
Goofy Goober02 Aprile 2024, 14:49 #9
Originariamente inviato da: garakkio
E no che non si può, le hanno vendute tutte.


eh si, il motivo è proprio quello, certamente

e non hanno venduto niente, hanno preso degli ordini per ora.
io78bis02 Aprile 2024, 15:07 #10
No sarà questo il caso ma mi ricordo che anche la Fisker aveva fatto il boom di preordini con stime di aumenti di produzione etc e oggi se non è già fallita manca poco.

Certo il mercato USA e Cinese sono diversi ma meglio aspettare le consegne e i prime valutazioni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^