Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Evoke Motorcycles presenta AmpX, elettrica da cross con 1.000 Nm di coppia

Evoke Motorcycles presenta AmpX, elettrica da cross con 1.000 Nm di coppia

Evoke presenta una nuova moto elettrica, molto diversa dal modello con cui si è presentata sul mercato

di pubblicata il , alle 15:49 nel canale Moto Elettriche
Evoke Motorcycles
 

Evoke Motorcycles, casa costruttrice di moto con sede a Hong Kong e Pechino, ma che distribuisce in tutto il mondo, ha presentato la sua nuova moto elettrica AmpX.

Evoke è conosciuta per la sua sportiva naked, AmpX invece è una moto da cross, adatta a circuiti e fuoristrada. Il punto forte di AmpX è sicuramente la coppia, che raggiunge i 1.000 Nm.

Evoke AmpX

La forcella ha una escursione di 300 mm, mentre l'ammortizzatore posteriore 120 mm, e la luce da terra è di 320 mm. Il motore della AmpX ha una potenza di 20 kW, ed è abbinato a un cambio manuale a 5 rapporti. Molto spesso le moto elettriche, come le auto, non hanno il cambio, ma è una soluzione che è stata adottata già in altri casi da altri costruttori.

Evoke AmpX

La batteria è da 5,8 kWh, in grado di erogare 20 kW istantanei, proprio la potenza del motore. Per il momento il prezzo della nuova moto non è stato rivelato, ma non dovrebbe mancare molto, dato che le prenotazioni dovrebbero aprire l'1 ottobre 2023. Evoke ha rivenditori in tutta Europa, oltre a Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda e molti altri Paesi.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie15 Settembre 2023, 17:24 #1
Aspetto di vederla sulle gare in salita con il forcellone lungo al posteriore.
frankie15 Settembre 2023, 17:24 #2
Quanta coppia ha?
Sì.
zancle15 Settembre 2023, 18:13 #3
Originariamente inviato da: frankie
Quanta coppia ha?
Sì.


Il punto forte di AmpX è sicuramente la coppia, che raggiunge i 1.000 Nm
Notturnia15 Settembre 2023, 18:21 #4
Originariamente inviato da: zancle
Il punto forte di AmpX è sicuramente la coppia, che raggiunge i 1.000 Nm


rotfl..

ricordo la Hayabusa che faticava a scaricare i sui 130 Nm.. immagino che questa abbia capacità superiori e possa scaricare una coppia di mille Nm con quella ruotina
sbaffo15 Settembre 2023, 22:11 #5
Originariamente inviato da: Notturnia
rotfl..

ricordo la Hayabusa che faticava a scaricare i sui 130 Nm.. immagino che questa abbia capacità superiori e possa scaricare una coppia di mille Nm con quella ruotina
poi in fuoristrada...

comunque molto strano un cambio a 5 marce su un elettrico, per di più offroad quindi velocità max bassa. Finora avevo sentito auto sportive con due marce, ma si parla di roba da 300kmh. Però ammetto la mia ignoranza, sarà un motore particolare con tanta coppia e poca potenza, in pratica un diesel elettrico.

Vedremo tra un mese quando la presentano.
ciolla200515 Settembre 2023, 22:31 #6
Già su uno scooter elettrico omologato 125cm (con patente A), dichiaravano 200nm...

...un beta 125 2t (da 20 nm) la annientata già in partenza...

Come li calcolano i nm, tirando i dadi?
frncr15 Settembre 2023, 22:46 #7
Originariamente inviato da: Notturnia
rotfl..

ricordo la Hayabusa che faticava a scaricare i sui 130 Nm.. immagino che questa abbia capacità superiori e possa scaricare una coppia di mille Nm con quella ruotina


Ma qual'è il senso di commentare a vanvera su qualsivoglia notizia quando non si ha la pur minima conoscenza dell'argomento? Boh.

La coppia dichiarata di 1.000 nm di questa moto è ovviamente quella alla ruota con il rapporto più corto del cambio, si capisce anche se la notizia è riportata a cavolo. La coppia della Suzuki che citi a sproposito (e sbagliata) è invece altrettanto ovviamente quella massima all'albero motore. Il rapporto di trasmissione della Suzuki in prima marcia è qualcosa come 0,164, il che porta la coppia alla ruota a circa 940 nm, a 7.000 rpm motore. Quella moto in prima marcia a 7.000 giri viaggia a 135 km/h con 940 nm di coppia disponibile alla ruota, e può ancora accelerare fino a 190 km/h. Invece la moto fuoristrada di cui alla notizia probabilmente a 135 km/h non ci arriva proprio in nessuna marcia, e comunque i 1.000 nm alla ruota li può produrre solo a velocità irrisorie (sotto i 20 km/h) per arrampicarsi sui muri (fanno circa 300 kg di forza di trazione).
Basterebbe anche confrontare i 20 kW di potenza massima con i 146 kW della Suzuki per rendersi conto che non sono mezzi paragonabili da nessun punto di vista.

Se non è abbastanza chiaro così posso provare a spiegarti da zero cos'è la coppia, cos'è la potenza e cos'è il rapporto di trasmissione.
Saetta_McQueen16 Settembre 2023, 07:56 #8
Il peso?
sbaffo16 Settembre 2023, 12:07 #9
Originariamente inviato da: frncr
La coppia dichiarata di 1.000 nm di questa moto è ovviamente quella alla ruota con il rapporto più corto del cambio, si capisce anche se la notizia è riportata a cavolo....
Ho googlato e dappertutto riportano la stessa cosa. Probabilmente è il comunicato stampa che dice così, però se è come dici è una cialtronata degna del peggior marketing becero. NESSUNO riporta i dati demoltiplicati (senza dire il rapporto tra l'altro, nelle auto ci sono anche le ridotte poi), anche perchè basterebbe cambiare pignone o corona per cambiarli. I dati riguardano SEMPRE il motore, sono all'albero o alla ruota ma la differenza sono le perdite da attrito non i rapporti del cambio. Ci ero cascato pure io.

Mi chiedo perchè mettere un cambio con ben 5 rapporti su un motore elettrico: pesa, consuma (attriti), e su una moto che arriverà neanche a 100kmh è davvero inutile. Non è che anche la potenza di 20kw è "demoltiplicata" (se si può, non lo so eh) ?

Ho notato anche che la sospensione posteriore ha una corsa di soli 120mm contro i 320 della anteriore, mi puzza di errore di stampa. Non è che anche sulla coppia gli è scappato uno zero in più?
Purtroppo non trovo il comunicato stampa originale sul loro sito...
Ombra7716 Settembre 2023, 15:52 #10
La batteria riporta 5.8kWh, a quelle potenza va bene per un paio di sparate poi va messa sotto carica.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^