Una moto elettrica per la Luna? Questo prototipo é nei radar della NASA

Una moto elettrica per la Luna? Questo prototipo é nei radar della NASA

Un'azienda tedesca ha immaginato e costruito una moto elettrica adatta alla superficie della Luna, e spera così di attirare l'attenzione della NASA, che è in cerca di un nuovo rover lunare

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Moto Elettriche
Hookie
 

Il prossimo rover lunare potrebbe avere meno ruote del previsto. O almeno è questo che sperano gli uomini di Hookie, azienda tedesca di design che ha progettato, e poi realizzato, una moto elettrica concepita per le missioni sulla Luna, e l'ha chiamata Tardigrade.

Il cofondatore Nico Müller mette l'accento sulle dimensioni ridotte e sul peso risparmiato. In un ipotetico sbarco lunare, una Tardigrade occuperebbe molto meno spazio rispetto a un rover convenzionale, o si potrebbero portare sulla Luna più moto nello stesso spazio di un mezzo a quattro ruote.

Tardigrade

Con il telaio in lega di alluminio, anche il peso è contenuto. Rispetto ai mezzi del passato, Tardigrade è molto più potente, grazie al motore elettrico fornito dalla svedese Cake, lo stesso che monta sulle sue moto, e che ha 10 kW di potenza. Forse una spinta addirittura eccessiva per la gravità ridotta della Luna, considerando che i vecchi rover, con quattro motori, avevano meno di 1 kW di potenza totale.

Tardigrade

L'ultimo tocco sono le ruote speciali, con gomme senza aria, stampate in 3D, in 12 diversi moduli di poliuretano poi fissati ai cerchi. Sono pensate per essere quasi indistruttibili, o per essere riparate in loco, anche stampando nuove parti direttamente nei laboratori della base lunare.

Al momento Tardigrade è solo un prototipo, ma NASA è a conoscenza del lavoro di Hookie, tanto che dalla Germania sono speranzosi: "NASA è a conoscenza del progetto Tardigrade, e sarebbe fantastico parlare di idee o future collaborazioni, siamo assolutamente disponibili".

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LMCH21 Ottobre 2021, 17:22 #1
Mi sa che non hanno tenuto conto che con una tuta spaziale addosso é meglio una quattroruote, specialmente se si deve trasportare del materiale o andare a recuperare in altro astronauta.

Poi se non sbaglio sia per la Luna che per Marte la nasa punta a ruote leggere ma resistenti fatte con filo di nitonol "intrecciato" (é una lega metallica a memoria di forma).
AceGranger21 Ottobre 2021, 17:32 #3
la seconda foto sembra uno di quei saltatori anni 80

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Unax21 Ottobre 2021, 18:22 #4
rischio di cadere e lacerare la tuta

mi sa che una moto non è la cosa più sicura, al limite un tre ruote
raxas21 Ottobre 2021, 21:42 #5
una moto elettrica per la luna è prematura, prima serve installarci una qualche stazione di ricarica, le moto dopo.
andbad22 Ottobre 2021, 08:20 #6
Al momento Tardigrade è solo un prototipo

No, non è nemmeno un prototipo. E' un banale rendering di una roba che esisterà solo nei film di fantascienza livello "Armageddon".

By(t)e

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^