Come vede un'auto a guida autonoma? La risposta in un video di Tesla

Come vede un'auto a guida autonoma? La risposta in un video di Tesla

Un suggestivo video pubblicato su Twitter dal CEO di Tesla Elon Musk mostra il modo in cui vedono le varie fotocamere di una Model X, aiutate da radar, sonar e altri sensori

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:31 nel canale Tecnologia
Tesla
 

Lo scorso mese di ottobre Tesla annunciava che tutte le nuove auto avrebbero l'hardware necessario per la guida autonoma rilasciando un video che mostrava la feature funzionante nella sua versione attuale. La compagnia torna a parlare della funzionalità all'interno di un nuovo video particolarmente suggestivo che mostra non solo gli algoritmi di guida autonoma in funzione, ma anche il modo in cui l'automobile vede l'ambiente circostante e gli ostacoli in esso presenti.

Il CEO di Tesla Elon Musk ha pubblicato la "dimostrazione" all'interno di un post su Twitter e nel video si nota un passeggero seduto sul sedile del guidatore e che segue passivamente l'operato della tecnologia. Si tratta di una richiesta delle leggi americane, che obbligano i produttori di auto a piazzare un autista sempre vigile durante tutti i test condotti sulle auto autonome. Tre visuali separate sempre attive mostrano invece quello che vedono alcune delle fotocamere integrate nella scocca per l'autoguida.

Nelle visuali vediamo una serie di dettagli colorati ed evidenziati che mostrano in effetti quello che percepisce la vettura e nello specifico gli elementi che gli algoritmi devono considerare per stabilire come comportarsi. Fra i dettagli evidenziati naturalmente troviamo linee di corsia, segnali stradali, semafori, ma anche e soprattutto qualsiasi oggetto in movimento, fra cui altri veicoli e persone, e potenzialmente tutto quello che un autista in carne ed ossa considera (o dovrebbe considerare) per effettuare le proprie manovre.

Una versione del video che proponiamo qui di seguito mostra le riprese post-prodotte per avere una velocità prossima a quella naturale, e dà di fatto un'idea più precisa sull'efficacia degli algoritmi. Se nella maggior parte delle circostanze la Tesla Model X si comporta in maniera ottimale, ci sono alcuni casi in cui rallenta sino a fermarsi in maniera inspiegabile (ad esempio con pedoni che corrono nella stessa direzione della vettura, ma che non rappresentano in alcun modo un ostacolo per quest'ultima).

Secondo la compagnia nelle nuove auto verranno integrati computer con "40 volte la potenza computazionale della generazione precedente" in modo da processare più velocemente gli elementi ottenuti dalle fotocamere, dai sonar e dai radar presenti lungo tutta la scocca. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo21 Novembre 2016, 13:50 #1
Video molto interessante, ma io non riuscirei a stare lì seduto bello tranquillo mentre la macchina guida
Brajang21 Novembre 2016, 14:01 #2
E' fantastico, però queste strade sono perfette, con segnaletica perfetta, la camera rileva le strisce che delimitano la carreggiata e separano i due sensi di mercia, ma dove non ci sono? come si comporta? Nel caso di uno stop scolorito? Sarei curioso di osservare come si comporterebbe qui a catania... arriva all'incrocio e aspetta il suo turno Solo per paesi civilizzati, è ancora un miraggio qui.
emanuele8321 Novembre 2016, 14:19 #3
Ci sono alcuni punti in cui sicuramente il confort per i passeggeri non é il massimo,appunto quando l'autio si ferma senza motivo. ho notato dopo il secondo minuto del primo filmatoc he a un certo punto c' e una signora col cane al guinzaglio, non mi spiego perchè l'autpo nn si sia fermata come con le due donne che facevano jogging... Inoltre gran parte del video mostra l'auto andare a 25mph che osno 40 all'ora, non so se sia un limite imposto dal paese, ma credo che un vantaggiod elle auto a guida autonoma sia sicuramente la riduzione delle velocitá di percorrenza (ma in media con tutte auto a guida autonoma si creeranno meno ingorghi per cui ci si muoverá piú velocemente) e un aumento della sicurezza per tutti, pedoni e ciclisti compresi.
bodomTerror21 Novembre 2016, 14:27 #4
la guida autonoma funzionerà quando non ci saranno più autisti umani
GabrySP21 Novembre 2016, 14:31 #5
a giudicare dalla camera posteriore, al minuto 6:10 ha tirato sotto un cagnolino
rigelpd21 Novembre 2016, 14:34 #6
Se tutte le auto avessero guida autonoma ci sarebbero molte meno code. Avete presente quando un semaforo diventa verde e passa prima una macchina, poi un'altra e così via con uno spazio tra una macchina e l'altra di diversi metri (a volte decine di metri)? Questo perchè le persone sono distratte ma anche perchè vogliono mantenere una distanza di sicurezza, questo comportamento fa si che nell'intervallo tra un verde e un rosso passi la metà o anche meno delle macchine che potrebbero passare. Se le auto fossero a guida autonoma gli incroci con i semafori (ma anche le rotonde) sarebbero molto più efficienti
emanuele8321 Novembre 2016, 14:40 #7
Originariamente inviato da: GabrySP
a giudicare dalla camera posteriore, al minuto 6:10 ha tirato sotto un cagnolino


Anche a me ha lasciato perplesso… il cane si muove pure e quando compare in visuale occupava la carreggiata. Lo ha visto ed ha valutato che non fosse un pericolo? Mah ne la camera davanti ne quella dietro vedono il cane, identificano peró il pedone. Un guidatore prudente ed attento probabilmente avrebbe reagito, io se vedo uno col cane al guinzaglio stringo sempre il culo. Teniamo conto peró che li era a 25Mph… mmm e se fosse stata una pietra grigia quel cane? L’avrebbe vista o ci sarebbe andata sopra a 40 all’ora? Boh quando ci saliró su uno di sti cosi, probabilmente mi dovró mettere il pannolino.
Wonder21 Novembre 2016, 15:02 #8
Veramente nel secondo video si vede che fa 35mph
Purtroppo stava per mettere sotto uno quando ha deciso di parcheggiare
E poi.. se aspetta così tanto per parcheggiare il posto non lo trova più...
Per quanto riguarda il cagnolino al minuto 6:10 per fortuna riappare nella camera posteriore destra, bianco, in piedi e non asfaltato
Cromwell21 Novembre 2016, 15:22 #9
Interessante come per il ciclista, il signore con il cagnolino e un altro pedone che forse era una vecchina/vecchino tiri dritto senza fare una piega.
Poi quando vede le due signorine che fanno jogging, inchioda.
Questa si che è macchina intelligente! Chissà in base a quale algoritmo avrà fatto i suoi calcoli: forse fondoschiena ragazze fratto arrapamento autista?
emanuele8321 Novembre 2016, 15:29 #10
Originariamente inviato da: Cromwell
Interessante come per il ciclista, il signore con il cagnolino e un altro pedone che forse era una vecchina/vecchino tiri dritto senza fare una piega.
Poi quando vede le due signorine che fanno jogging, inchioda.
Questa si che è macchina intelligente! Chissà in base a quale algoritmo avrà fatto i suoi calcoli: forse fondoschiena ragazze fratto arrapamento autista?


nel caso del ciclista nella prima parte del video che viene e supera a destra prima dell'incrocio sulal ciclabile, si ferma e lo lascia passare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^