Driver's Eye: microcamera all'interno del casco dei piloti anche in Formula E

Driver's Eye: microcamera all'interno del casco dei piloti anche in Formula E

Le suggestive inquadrature che seguono l'azione dall'interno del casco dei piloti tornano in Formula E, dopo aver fatto un passaggio in Formula 1 nella passata stagione

di pubblicata il , alle 09:43 nel canale Auto Elettriche
Formula E
 

Racing Force Group ha annunciato il rinnovo dell'accordo con Formula E per l’utilizzo della Driver’s Eye per le prossime stagioni. Si tratta del fornitore di microcamere posizionate all'altezza degli occhi, sull'imbottitura protettiva all'interno del casco del pilota. La tecnologia, che aveva debuttato proprio in Formula E, è diventata molto popolare l'anno scorso dopo essere stata impiegata in alcune gare di Formula 1. La microcamera è stata montata nel casco di Fernando Alonso, Charles Leclerc e di altri piloti.

Questo tipo di microcamere, per via del loro peculiare posizionamento all'interno del casco del pilota, permettono di seguire l'azione in maniera molto suggestiva, dando al pubblico la sensazione di essere proprio dietro al volante. Qui si può vedere come funziona il Driver’s Eye.

Driver’s Eye

Il Driver's Eye è, infatti, la prima microcamera al mondo omologata dalla FIA con 8 millimetri di diametro e 2,5 grammi di peso. Dopo l’accordo con Formula 1, arriva anche la nuova firma con Formula E, che utilizza la tecnologia già dal 2020. L'annuncio arriva alla vigilia dell'inizio del campionato mondiale di Formula E ed è di tipo pluriennale: queste microcamere, dunque, verranno utilizzate in diversi eventi del campionato di Formula E.

La tecnologia debuttò originariamente proprio in Formula E, in quanto venne presentata all'E-Prix di Santiago del Cile nel gennaio 2020, ed è stata ampiamente utilizzata nelle stagioni successive. La prima gara della stagione 8 dell'ABB FIA Formula E World Championship avrà luogo in questo fine settimana sul circuito di Dir'iyya, in Arabia Saudita.

Quanto a Racing Force, si occupa di prodotti per la sicurezza negli sport motoristici con prodotti venduti con marchi come Bell Helmets, OMP, Zeronoise e Racing Spirit. Zeronoise è un marchio di sistemi di comunicazione per caschi all'avanguardia progettati per piloti professionisti e dilettanti che competono nel motorsport. Inoltre, una nuova generazione di telecamere è prevista per il 2022, che porterà in dote un aumento della qualità complessiva del sistema.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^